Home / Archivio dei Tag: Listeria monocytogenes (pagina 5)

Archivio dei Tag: Listeria monocytogenes

Si riaccende il focolaio di listeria in Danimarca e i morti salgono a diciannove. La fonte non è stata individuata

In aprile, in Danimarca, ci sono stati cinque casi di persone infettate dal batterio della listeria in una sola settimana, due delle quali sono decedute in meno di un mese, andando ad aggiungersi alle 17 persone morte per listeriosi lo scorso anno, di cui 12 in meno di un mese. Il focolaio era comparso in agosto e aveva infettato 41 …

Continua »

Salmonella in roquefort francese e allerta per un paté vegano italiano con Clostridium perfringens… Ritirati dal mercato europeo 90 prodotti

Nella settimana n°14 del 2015 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 90 (15 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: Salmonella spp. in formaggio blu roquefort con latte di pecora crudo dalla Francia (leggi articolo); presenza di …

Continua »

Latte crudo: nuovi rischi dai monitoraggi irlandesi. Si conferma la presenza di patogeni come Listeria e Campylobacter

LATTE

L’Autorità irlandese per la sicurezza alimentare (FSAI) ha diffuso i risultati di un monitoraggio microbiologico, che conferma la presenza di agenti patogeni nel latte crudo e nei filtri in linea delle apparecchiature di mungitura. La Listeria monocytogenes e il Campylobacter sono stati rilevati, rispettivamente, nel 7% e 3% di campioni di latte crudo, mentre nei filtri queste percentuali sono notevolmente superiori: 20% e 22%, rispettivamente, il …

Continua »

Listeria nel gelato confezionato: cinque persone colpite e tre morti in Kansas. Scoperto il legame tra i casi del 2014 e quelli del 2015

Cinque persone sono state contagiate e tre sono morte, in Kansas, a causa di un’infezione provocata dal batterio della Listeria monocytogenes, che colpisce circa 1.600 americani l’anno ed è la terza causa di morte per infezione alimentare. Le cinque persone, tutte anziane, erano state ricoverate nello stesso ospedale, per motivi diversi, tra il gennaio 2014 e il gennaio 2015, il che …

Continua »

Formaggi acquistati online? Uno studio austriaco su etichettatura e igiene di 108 prodotti conferma le preoccupazioni sulla sicurezza

L’Università di Medicina veterinaria di Vienna ha condotto uno studio, pubblicato dalla rivista Food Control, su 108 formaggi europei preparati con latte crudo, acquistati via Internet, provenienti da sette paesi europei. Dopo la consegna, è stato verificato che il 4,6% dei prodotti era  confezionato con latte trattato termicamente o pastorizzato. Al momento della consegna, le temperature dei formaggi variavano tra …

Continua »

Microchip dimenticati in suini italiani e alcaloidi allucinogeni in polenta di mais… Ritirati dal mercato europeo 67 prodotti

Nella settimana n°8 del 2015 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 67 (9 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: presenza di alcaloidi allucinogeni (atropina e scopolamina) in polenta di farina di mais biologico dalla Germania; corpo …

Continua »

Norovirus in ostriche francesi e mercurio in pesce spada spagnolo… Ritirati dal mercato europeo 62 prodotti

Nella settimana n°7 del 2015 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 62 (9 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: mercurio in pesce spada congelato dalla Spagna; presenza di norovirus in ostriche dalla Francia.   Nella lista …

Continua »

Listeria in formaggi austriaci e frammenti di vetro in funghi in scatola… Ritirati dal mercato europeo 75 prodotti

Nella settimana n°5 del 2015 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 75 (13 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: Listeria monocytogenes in vari formaggi provenienti dall’Austria; proteine del latte non dichiarate in etichetta di ragù italiano …

Continua »

Salmonella in salsicce italiane e solfiti in funghi freschi dai Paesi Bassi… Ritirati dal mercato europeo 65 prodotti

Nella settimana n°4 del 2015 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 65 (15 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende quattro casi: diossine e diossina-simili polychlorobiphenyls in prodotti caseari dalla Romania; Salmonella Brandenburg in salsicce italiane (distribuite anche in …

Continua »

Listeria in salmone affumicato dalla Polonia e mercurio in pesce spada spagnolo… Ritirati dal mercato europeo 22 prodotti

Nella settimana n°3 del 2015 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 22 (4 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia questa settimana non comprende nessun caso di bevande o alimenti oggetto di allerta.   Nella lista delle informative sui prodotti diffusi in Italia …

Continua »

Mele caramellate con Listeria: negli Usa 32 contagi e sette decessi. A rischio anziani e donne in gravidanza. Cuocere i cibi è una forma di prevenzione

Le autorità sanitarie statunitensi stanno cercando di circoscrivere un focolaio di Listeria monocytogenes causato da mele caramellate confezionate che ha determinato 32 contagi, con 31 ricoveri in ospedale e sette decessi, dalla metà del mese di ottobre 2014. Tra i contagiati, dieci sono donne in gravidanza e in un caso c’è stato un aborto, mentre tre minori, tra i cinque …

Continua »

Cioccolatini italiani al latte infestati da larve e solfiti in noci tedesche … Ritirati dal mercato europeo 48 prodotti

Nelle settimane n°1 e 2 del 2015 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 48 (11 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende un caso: solfiti non dichiarati in noci sgusciate dalla Germania.   Nella lista delle informative sui prodotti …

Continua »

Frammenti di vetro in crema al malto e nocciole biologica e porcini secchi irradiati… Ritirati dal mercato europeo 25 prodotti

Nella settimana n°53 del 2014 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 25 (11 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: mercurio in pesce spada congelato (Xiphias gladius) dalla Spagna; Policlorobifenili diossina-simili in prodotti caseari dalla Romania; frammenti …

Continua »

Gorgonzola biologico italiano con Listeria e Mercurio in diversi tipi di pesci dal Portogallo… Ritirati dal mercato europeo 41 prodotti

Nella settimana n°52 del 2014 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 41 (10 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: eccesso di mercurio in verdesca congelata (Prionace glauca) dal Portogallo; mercurio in pesce spada congelato dal Portogallo; …

Continua »

Rucola con Salmonella e pesto italiano infestato da muffe… Ritirati dal mercato europeo 72 prodotti

Nella settimana n°51 del 2014 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 72 (14 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: cadmio in carne di cavallo refrigerata dalla Romania, via Belgio; norovirus in cozze pre-cotte e congelate provenienti dalla …

Continua »