Home / Archivio dei Tag: ristorazione collettiva

Archivio dei Tag: ristorazione collettiva

Stop al panino a scuola: per la Cassazione non c’è il diritto al pasto da casa nelle mense. Il commento dell’Adi

Mother preparing lunch for schoolchild at table

Stop al panino da casa nelle mense scolastiche. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione, accogliendo il ricorso del comune di Torino e del ministero dell’Istruzione e annullando la sentenza del 2016 della Corte di appello di Torino, che aveva dato il via libera al pasto da casa nei locali mensa delle scuole, come chiedevano i 38 genitori del comitato …

Continua »

Igiene in cucina: le regole per i ristoranti dell’Istituto tedesco per la sicurezza alimentare in 13 lingue. Ecco tutti i consigli

cuoco

In cucina, se non si mantiene una corretta igiene, il rischio di incappare in un’intossicazione o un’infezione alimentare è sempre dietro l’angolo. Soprattutto nelle cucine di bar, ristoranti e mense, che possono servire ogni giorno centinaia di pasti. Per questo motivo, l’Istituto federale tedesco per la sicurezza alimentare (BfR) ha pubblicato le regole di igiene personale, della cucina e degli …

Continua »

Campagne contro lo spreco alimentare: non tutte funzionano. Apporre manifesti e richiami al buon senso non basta

spreco alimentare spazzatura spaghetti

Per ridurre lo spreco alimentare nei luoghi come le mense scolastiche dove ci si può servire senza limitazioni (all you can eat) non basta apporre manifesti e richiami al buon senso. Campagne basate solo su questi mezzi possono contribuire ad aumentare la consapevolezza e quindi a migliorare leggermente il comportamento, ma non incidono realmente sullo spreco. Lo dimostra uno studio …

Continua »

Mense biologiche, continua il trend positivo e arrivano gli incentivi. Quasi il 70% delle scuole coinvolte è al Nord. Il focus di BioBank

mensa ristorazione

Continua a crescere il biologico anche nelle mense scolastiche e nella ristorazione collettiva. Lo conferma l’annuale censimento di BioBank, che ha dedicato un dossier proprio a questo argomento. Nonostante l’aumento nell’ultimo anno sia modesto (appena l’1,8% in più per quanto riguarda il numero di refettori che servono pasti bio), c’è da aspettarsi una loro ulteriore avanzata con l’entrata in vigore …

Continua »

Tappo anti rabbocco dell’olio: manometterlo è una frode e può essere anche pericoloso. I pezzi finiscono nel cibo

Pubblichiamo di seguito la lettera di una  lettrice che ci segnala una grossa criticità dei tappi anti rabbocco presenti nelle bottiglie di olio extravergine. Mi chiamo Eleonora Tancredi e sono una biologa occupata nel campo dell’igiene degli alimenti, in particolare sono responsabile qualità e igiene di un’azienda di ristorazione collettiva (scuole e strutture sanitarie assistite) in Toscana. Vorrei condividere con …

Continua »

Trasferimento di alluminio dalle vaschette per alimenti al cibo: lo studio del BfR tedesco

Il cibo contenuto in vassoi e vaschette di alluminio può esserne contaminato. Sono questi i risultati di uno studio condotto dall’istituto di valutazione del rischio tedesco (BfR) che ha valutato diversi tipi di cibo sottoposto a ‘Cook and Chill’, un processo di conservazione che prevede dopo la cottura, un raffreddamento rapido a basse temperatura e il riscaldamento prima del consumo, che …

Continua »

Panino contro mensa scolastica. È polemica dopo la sentenza del tribunale di Torino. Diminuiscono sicurezza alimentare e nutrizionale e crescono le disuguaglianze. L’opinione di Corrado Giannone

mensa scuola bambini

Mai come in questo periodo la ristorazione scolastica è stata sotto i riflettori dei media. Tanta attenzione è dovuta all’iniziativa intrapresa dal Ministro Lorenzin che, a seguito delle segnalazione di alcuni genitori, ha inviato i NAS a controllare alcune mense. Il risultato delle ispezioni non ha evidenziato situazioni allarmanti, ma solo alcune carenze igienico-sanitarie e strutturali, oppure il mancato rispetto …

Continua »

Mense scolastiche, situazione critica: una su quattro non supera i controlli dei NAS. L’indagine voluta dai genitori dei bambini

vassoio mensa scolastica School lunch tray

Sono stati effettuati 2.678 controlli, durante l’indagine dei Nas in migliaia di mense scolastiche, partita su segnalazione dei genitori. Su tutto il territorio nazionale, sono state rilevate 670 non conformità ed è stata disposta la sospensione dell’attività/sequestro di ben 37 strutture per riscontrate carenze igienico sanitarie e strutturali (1 al Nord Italia, 19 al Centro e 17 al Sud). Oltre …

Continua »

Spreco alimentare nelle scuole: nel piatto solo il 12,6%! Perplessità e dubbi sul dato fornito da un’indagine degli operatori dalle aziende

bambini colazione succo

Il 12,6% del cibo di ogni pasto servito nelle mense scolastiche rimane nel piatto. È quanto emerge da un’indagine realizzata da Oricon, l’osservatorio sulla ristorazione collettiva e la nutrizione che riunisce sei grandi aziende – CAMST, CIR food, Compass Group Italia, Elior, Gruppo Pellegrini e Sodexo. Sulla base di questa percentaule Oricon afferma che “la ristorazione scolastica non è certo …

Continua »

I panini serviti nelle mense scolastiche devono essere etichettati e avere la scadenza?

Vorrei sapere se sui panini confezionati singolarmente e distribuiti nelle mense deve esserci la data di confezionamento. Sandra.   Nelle mense scolastiche o aziendali che siano, gli alimenti non si “vendono” come, ad esempio, nei bar, ma si “somministrano” pasti. In questo contesto anche i panini sono considerati una parte del pasto e quindi, come avviene per il cibo sui …

Continua »

I panini confezionati al bar e i pasti monoporzione in mensa: devono avere l`etichetta?

Siamo un’azienda di ristorazione collettiva (prepariamo e trasportiamo pasti pronti per mense aziendali, comunità, ecc.). Un cliente ci ha richiesto, solo per i pasti confezionati in monoporzione (piatto di plastica termosigillato) di apporre un’etichetta con l’indicazione della data di confezionamento, di scadenza, l’elenco degli ingredienti e il luogo di confezionamento. C’è una normativa che lo prevede? Alessandra   Breve premessa: …

Continua »