;
Home / Archivio dei Tag: riciclo

Archivio dei Tag: riciclo

Plastica, l’Italia è ancora indietro con il recupero. Siamo solo al 41%

plastica

Come ogni anno arriva puntuale la relazione sulla gestione 2020 di Corepla (il consorzio che presiede al riciclo degli imballaggi in plastica) che ci mostra a che punto siamo sulla gestione degli imballaggi nel nostro Paese. Sebbene i risultati della gestione siano presentati dal consorzio come estremamente positivi, il monito della Corte dei Conti europea dello scorso ottobre, secondo cui …

Continua »

L’Italia del riciclo prima in Europa con il 79%. L’intera filiera vale oltre 70 miliardi di euro

L’Italia è il paese europeo con la più alta percentuale di riciclo sulla totalità dei rifiuti pari al 79% con un’incidenza più che doppia rispetto alla media UE e ben superiore a tutti gli altri grandi paesi (la Francia è al 56%, il Regno Unito al 50%, la Germania al 43%). Non solo. L’Italia è anche uno dei pochi paesi …

Continua »

Punto verde: scompare (in Francia) il logo ingannevole per i consumatori

Chi non ha mai visto il “Punto Verde” stampato su un imballaggio? Si tratta di una freccia circolare verde che si avvolge intono a una freccia più chiara, molto comune sulle confezioni di prodotti alimentari e non solo. Chi non ha mai pensato, almeno una volta, che quel simbolo fosse in relazione con la riciclabilità della confezione o tutt’al più …

Continua »

Carta e cartone dove li butto? Tutti i consigli per una corretta raccolta differenziata

Il Consorzio nazionale recupero e riciclo degli imballaggi a base cellulosica (Comieco) ha avviato una nuova campagna per migliorare la qualità della raccolta di carta e cartone, correggendo gli errori di conferimento che ancora persistono. Meno errori nel cassonetto significano maggiore qualità nel riciclo. Conoscere le regole da seguire è dunque fondamentale ma ancora oggi, in base ai risultati dell’indagine, …

Continua »

Rifiuti urbani: ogni cittadino produce 500 kg l’anno. Quanto costa la raccolta e dove va a finire la spazzatura?

I rifiuti urbani prodotti in Italia nel 2019 ammontano a circa 30 milioni di tonnellate pari a circa 500 kg per ogni cittadino (in calo dello 0,3%  rispetto al 2018). Questi sono i dati diffusi dall’Ispra, l’Istituto di ricerca del ministero dell’Ambiente basati sulle statistiche  del 2019. L’altra notizia è che la raccolta differenziata è cresciuta nel 2019 di oltre …

Continua »

Dove lo butto? Ecco la nuova etichetta ambientale degli imballaggi

Lo studio sul packaging dei prodotti alimentari condotto dall’Osservatorio Immagino di Nielsen e GS1 Italy, fotografa un panorama desolante in cui il consumatore riceve pochissime informazioni sul corretto smaltimento degli imballaggi alimentari una volta divenuti rifiuti (leggi qui l’articolo). Secondo i dati dell’Osservatorio solo un prodotto alimentare su quattro (25,4%) riporta in etichetta le informazioni sul corretto smaltimento della confezione. …

Continua »

Packaging e sostenibilità: pochi imballaggi 100% riciclabili e informazioni mancanti. I dati dell’Osservatorio Immagino

Eco concept with recycling symbol on table background top view

Poche informazioni sul corretto smaltimento e ancora meno confezioni 100% riciclabili. È questo il panorama desolante fotografato da uno studio sul packaging dei prodotti alimentari condotto dall’Osservatorio Immagino di Nielsen e GS1 Italy. Nonostante crisi climatica, impatto ambientale dei consumi ed emergenza plastica siano tra i temi più caldi degli ultimi tempi, o almeno lo sono stati finché non è …

Continua »

I cinque miti più comuni sulla plastica: dal reale impatto ambientale al riciclo, quello che pensiamo di sapere non è sempre vero

sacchetto plastica albero giardino

In un’ottica di sostenibilità, il riciclo della plastica non occupa un posto di grande rilievo. Certo, è importante cercare di ridurne la quantità, anche perché, data la sua durata, quando finisce nell’ambiente è destinata a rimanerci, contaminando tutto ciò che incontra. Ma se davvero si vuole dare un contributo incisivo al contrasto del cambiamento climatico, bisogna porla nel giusto contesto …

Continua »

Coca-Cola, arrivano le bottiglie in plastica 100% riciclata in Svezia, Norvegia e Paesi Bassi

fanta coca-cola sprite rpet

100% plastica riciclata per le bottiglie di Coca-Cola. Almeno in alcuni paesi del Nord Europa. La multinazionale americana ha annunciato che in Norvegia utilizzerà solo PET riciclato  (caratterizzato dalla sigla rPET), ovvero polietilene tereftalato, il polimero con cui sono realizzate le comuni bottiglie entro la prima metà del 2021. Nei Paesi Bassi, invece, le bottiglie di piccole dimensioni saranno prodotte in …

Continua »

Nuovi tubi riciclabili per le Pringles con il 90% di carta in sperimentazione nel Regno Unito

Sarà capitato a tutti almeno una volta di trovarsi a fissare a lungo un particolare imballaggio chiedendosi in quale bidone buttarlo Carta? Plastica? Indifferenziato? E in alcuni di questi casi il “colpevole” sarà stato sicuramente l’iconico tubo delle Pringles: corpo in cartone e foglio di alluminio con base in metallo e tappo in plastica. Ma presto le cose potrebbero cambiare. …

Continua »

Plastica riciclabile al 100% per sempre? Sviluppato un nuovo polimero dalle proprietà promettenti

Colorful Plastic Polymer Granules

Si chiama PBTL e potrebbe dare concretezza al sogno di una plastica riciclabile del tutto e pressoché all’infinito, senza che la qualità e le prestazioni ne risentano.  Il polimero è costituito da un monomero ripetuto, per la precisione un tiolattone biciclico,  riciclabile dopo l’uso con un trattamento semplice ma per ora costoso: la bollitura in acqua in presenza di un …

Continua »

Il cucchiaino del caffè al McDonald’s si scioglie: errore umano. Come usare correttamente le bioplastiche e quali sono le novità sostenibili (1° parte)

Un lettore ci ha segnalato un episodio avvenuto in un fast food McDonald’s Buongiorno, sabato sera al McDonald’s di Arese (presso il centro commerciale) mi è successo quanto segue: acquisto un caffè e al termine della cena e mi viene fornito in una tazza di carta accompagnato da un  cucchiaino. Metto lo zucchero nella bevanda calda, mescolo tranquillamente e mi …

Continua »

Plastica, scoperto un enzima che scompone il PET nelle sue componenti base. Un passo avanti nel riciclo delle bottiglie

bottiglie acqua minerale plastica

La plastica utilizzata soprattutto per le bottiglie, il polietilene tereftalato o Pet, viene riciclata solo al 30% a livello mondiale. La parte avviata alle filiere del riciclo finisce per lo più in prodotti come tappeti e fibre perché essendo scura e opaca, non è apprezzata dall’industria delle bevande. Ciò spiega perché i 359 milioni di tonnellate di plastica (70 dei …

Continua »

Perché la raccolta differenziata non si fa nello stesso modo in tutta Italia? Le domande di una lettrice

Hands with Recycling Sign on Grass

Sappiamo che in varie regioni italiane, soprattutto del nord, si fa la raccolta differenziata dei rifiuti in modo preciso, puntuale e controllato. Sappiamo anche che nelle regioni più virtuose si è trovato il modo meno inquinante per smaltire i rifiuti raccolti, spesso trasformandoli e traendo profitto dalla loro trasformazione. Pongo a voi una domanda, con ogni probabilità assai banale, per …

Continua »

Da rifiuti a nuovi oggetti: il riciclo aumenta quando si spiega ai consumatori come si trasformano i materiali

Eco concept with recycling symbol on table background top view

La quota di raccolta differenziata raggiunta dipende anche dal tipo di messaggio veicolato ai consumatori, che può fare una grande differenza. In generale, infatti, è molto più efficace un invito a trasformare ciò che si butta via in qualcosa di nuovo e utile, piuttosto che raccomandare di separare i rifiuti per fare bene all’ambiente. Lo hanno dimostrato i ricercatori dello …

Continua »