; plastica - Il Fatto Alimentare
Home / Archivio dei Tag: plastica

Archivio dei Tag: plastica

Materiali a contatto con gli alimenti tutto quello che serve sapere in un opuscolo dello Zooprofilattico delle Venezie

L’Istituto zooprofilattico sperimentale delle Venezie (IzsVe) ha pubblicato un interessante volumetto sui Moca (Materiali e oggetti a contatto con gli alimenti), ovvero imballaggi, pellicole di plastica, fogli di carta o di alluminio, recipienti e contenitori usati per il trasporto degli alimenti, gli utensili da cucina, ma anche tutti gli altri materiali che vengono impiegati nelle attrezzature per le lavorazioni alimentari …

Continua »

Per ridurre plastica bisogna cambiare i volumi delle bottiglie

Three plastic bottles with one bottle crushed

Per ridurre il consumo di plastica derivante dalle bottiglie di bevande c’è una soluzione che non implica cambiamenti drastici: bisogna modificare i volumi di ogni bottiglia, eliminando quelle dalle capienze troppo piccole o troppo grandi per prediligere quelle dal volume medio-grande. Un aumento del 20% del volume medio di quelle più piccole corrisponderebbe, solo negli Stati Uniti, a una diminuzione …

Continua »

Le bottiglie di carta di Coca-Cola alla prova dei consumatori. Il test in Ungheria con le bevande vegetali AdeZ

Coca-Cola Adez bottiglia carta

Le bottiglie di carta di Coca-Cola arriveranno presto nelle mani dei consumatori. La multinazionale ha infatti deciso di fare un balzo avanti nella sperimentazione facendo il primo test sul mercato in Ungheria, dove circa 2 mila consumatori riceveranno le bevande vegetali AdeZ, un marchio del colosso statunitense, imbottigliate nel prototipo in carta presentato nell’autunno 2020 a Bruxelles. Secondo i piani …

Continua »

Microplastiche e salute: sono ubiquitarie e si portano dietro funghi, virus e batteri

microplastics floating in ocean water, micro plastic pollution

La rivista Science dedica un lungo articolo agli effetti delle microplastiche sulla salute umana. Ed è, più che altro, un elenco di ciò che manca, che non si sa, e che sarebbe urgente comprendere, per iniziare a intraprendere misure difensive e preventive. Le microplastiche, cioè le particelle di materiali plastici con diametro inferiore ai 5 millimetri, che comprendono anche le …

Continua »

Plastica: ascesa e caduta di un mito creato negli anni ’30. Articolo tratto dall’Almanacco della scienza del Cnr

Proponiamo ai lettori questo interessante articolo ripreso dall’Almanacco della scienza del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr) sulla storia della plastica, passata da grande novità negli anni ’30 a uno degli elementi più inquinanti del globo 90 anni dopo. A lungo simbolo positivo di progresso, la plastica è un classico esempio di come, nel giro di pochi decenni, si siano trasformati …

Continua »

Ftalati nella plastica a contatto con gli alimenti. Domande e risposte di Efsa su cinque sostanze

Gli ftalati (*) spuntano spesso tra i richiami e tra le allerta Rasff, e si nominano di frequente quando si parla di plastiche e materiali a contatto con gli alimenti. Ma cosa sono? E quali sono i rischi reali a cui vanno incontro i consumatori? Per aiutarci, ci viene incontro l’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) che, in occasione …

Continua »

Agnesi, arrivano le nuove confezioni in plastica compostabile per la pasta già prodotta con grano 100% italiano

pasta agnesi plastica compostabile

Rivoluzione green per la pasta Agnesi. Dalla fine di gennaio, sugli scaffali dei supermercati cominceranno a comparire le nuove confezioni con incarto 100% compostabile da smaltire nella raccolta dell’umido. La scelta di Colussi, proprietario del marchio Agnesi, permetterà di togliere dal mercato ben 42 milioni di imballaggi in plastica, che si vanno ad aggiungere ai 2,5 milioni che saranno eliminati …

Continua »

Pepsi, bottiglie in plastica 100% riciclata in nove Paesi europei entro il 2022. Ma non in Italia

Pepsi bottiglia rPET

Dopo Coca-Cola, arrivano le bottiglie in plastica 100% riciclata anche per Pepsi. All’inizio di dicembre, la multinazionale americana ha annunciato l’intenzione di utilizzare solo Pet riciclato (rPet) per le bevande vendute in nove Paesi europei entro il 2022. Le bottiglie di plastica vergine scompariranno dai mercati di Germania, Polonia, Romania, Grecia e Spagna già nel 2021, mentre in Francia, Gran …

Continua »

Plastica: tutti gli effetti sulla salute degli interferenti endocrini. Il rapporto di Endocrine Society e Ipen

acqua bottiglia

Bisfenolo A e analoghi, ftalati, ritardanti di fiamma, per- e polifluoroalchili (Pfas), diossine, stabilizzanti UV e metalli pesanti come cadmio e piombo: è lunga la lista delle classi di sostanze, ciascuna delle quali contiene decine di composti, presenti nelle plastiche. E praticamente tutte hanno un impatto sulla salute umana. Conseguenze di cui a volte si sa molto, in altri casi …

Continua »

Microplastiche anche in Himalaya: dito puntato su abbigliamento e attrezzature degli alpinisti

alpinista montagna

Neanche le montagne più alte si salvano dall’inquinamento da microplastiche. E l’Himalaya non fa eccezione. Ormai ubiquitarie sulla Terra, la scoperta della presenza di queste microparticelle (cioè frammenti di plastica dal diametro inferiore ai 5 millimetri) anche sul tetto del mondo, di cui dà conto un articolo appena pubblicato su One Earth, è stata fatta dai membri di una spedizione condotta nella …

Continua »

Le bottiglie di carta di Coca-Cola, Carlsberg e Absolut. Presentati i primi prototipi, che però hanno ancora parti di plastica

carlsberg bottiglia carta

Comprereste mai una bibita in bottiglia di carta? O una birra? Sembra un’idea folle, ma in futuro, magari, le bottiglie di carta potrebbero essere comuni come oggi lo sono quelle di plastica. Per ora, però, dobbiamo accontentarci dei primi prototipi presentati da Coca-Cola, Carlsberg e Absolut Company, multinazionali che insieme a L’Oréal e Paboco hanno costituito la Paboco Pioneer Community, …

Continua »

I cinque miti più comuni sulla plastica: dal reale impatto ambientale al riciclo, quello che pensiamo di sapere non è sempre vero

sacchetto plastica albero giardino

In un’ottica di sostenibilità, il riciclo della plastica non occupa un posto di grande rilievo. Certo, è importante cercare di ridurne la quantità, anche perché, data la sua durata, quando finisce nell’ambiente è destinata a rimanerci, contaminando tutto ciò che incontra. Ma se davvero si vuole dare un contributo incisivo al contrasto del cambiamento climatico, bisogna porla nel giusto contesto …

Continua »

Plastica: un superenzima la degrada tre volte più velocemente

La lenta trasformazione della plastica da materiale eterno e per questo totalmente inquinante a composto riciclabile compie un ulteriore passo in avanti grazie al lavoro di un gruppo di ricercatori dell’Università di Portsmouth, in Gran Bretagna, insieme ai colleghi dello US Department of Energy’s National Renewable Energy Laboratory (NREL), che già in passato hanno fornito elementi importanti in questa direzione. …

Continua »

Coca-Cola, arrivano le bottiglie in plastica 100% riciclata in Svezia, Norvegia e Paesi Bassi

fanta coca-cola sprite rpet

100% plastica riciclata per le bottiglie di Coca-Cola. Almeno in alcuni paesi del Nord Europa. La multinazionale americana ha annunciato che in Norvegia utilizzerà solo PET riciclato  (caratterizzato dalla sigla rPET), ovvero polietilene tereftalato, il polimero con cui sono realizzate le comuni bottiglie entro la prima metà del 2021. Nei Paesi Bassi, invece, le bottiglie di piccole dimensioni saranno prodotte in …

Continua »

Plastica riciclabile al 100% per sempre? Sviluppato un nuovo polimero dalle proprietà promettenti

Colorful Plastic Polymer Granules

Si chiama PBTL e potrebbe dare concretezza al sogno di una plastica riciclabile del tutto e pressoché all’infinito, senza che la qualità e le prestazioni ne risentano.  Il polimero è costituito da un monomero ripetuto, per la precisione un tiolattone biciclico,  riciclabile dopo l’uso con un trattamento semplice ma per ora costoso: la bollitura in acqua in presenza di un …

Continua »