Home / Archivio dei Tag: pizza surgelata

Archivio dei Tag: pizza surgelata

Pizza surgelata FraîchUp Buitoni: il focolaio francese di Escherichia coli con 53 casi e 2 morti fa riflettere Nestlé

Nestlé Francia ha affermato che, l’esperienza dell’epidemia di Escherichia coli registrata in Francia causata dalle pizze crude surgelate Fraîch’Up a marchio Buitoni terrà impegnata l’azienda per ‘mesi e anni a venire’. Premesso che  questo tipo di pizza non è venduto in Italia, i funzionari francesi hanno confermato 53 casi di E. coli collegati alle pizze Fraîch’Up Buitoni e stanno indagando su altre …

Continua »

Francia, confermato il legame tra pizza Buitoni e 50 casi di E. coli. In Italia il prodotto non è venduto

Slice of pizza margarita

È stato confermato il legame tra le pizze surgelate Buitoni della linea Fraîch’Up e i casi di sindrome emolitico-uremica in Francia, che nel frattempo sono saliti a 50 e hanno provocato due morti. Lo comunicano le autorità sanitarie francesi in un aggiornamento sul focolaio che ha interessato il paese dall’inizio dell’anno, con un numero di casi insolitamente alto per il …

Continua »

Francia: pizza surgelata Buitoni collegata a casi di E. coli. Il prodotto non è in vendita in Italia

condividere cibo pizza fette

Una linea di pizze surgelate Buitoni potrebbe essere legata a decine di casi di sindrome emolitico-uremica, in alcuni casi letali, che si stanno verificando in Francia dall’inizio dell’anno. O perlomeno potrebbe spiegarne alcuni. Tra il 1° gennaio e il 17 marzo scorso, infatti, le autorità sanitarie francesi hanno registrato 27 casi di sindrome emolitico-uremica, più altri 31 in corso di …

Continua »

Lidl richiama pizza Deluxe per senape non dichiarata. Revocato per scadenza il ritiro dagli scaffali della mousse di baccalà per Listeria (Aggiornamento)

richiamo lidl pizza bianca deluxe unicoop tirreno mousse baccala

Lidl Italia ha diffuso il richiamo di un lotto di pizza bianca con salsa al tartufo nero e prosciutto cotto a marchio Deluxe per la presenza  dell’allergene senape non dichiarato in etichetta. Il prodotto interessato è surgelato ed è distribuito in scatole da 390 grammi, con il numero di lotto 8046 e da consumarsi preferibilmente entro il 15/02/2019. La presenza …

Continua »

Pizza: gli italiani non rinunciano anche quando sono a dieta. La scelta giusta tra Buitoni ed Esselunga Top fatta con l’etichetta semaforo

Che sia cotta in forno a legna e gustata il sabato sera al ristorante, oppure scongelata e mangiata comodamente a casa, la pizza è un piatto che mette tutti d’accordo. C’è persino nelle diete dimagranti, a patto che sia Margherita oppure con le verdure o ancor meglio alla marinara (solo con pomodoro, olio e spezie) e la si consumi una …

Continua »

La pizza di Report: troppi elementi discutibili, come la demonizzazione della farina 00, e qualche spunto interessante da approfondire

L’interessante puntata di Report sulla pizza ha affrontato molti argomenti in modo superficiale e incompleto, lasciando la sensazione di voler giocare più sull’effetto scoop che sui veri temi dell’inchiesta. Per citarne alcuni, ricordiamo lo strofinaccio lavato nel secchio dopo avere pulito il forno, la questione della farina doppio zero accusata di avere troppo glutine e le incomprensibili interviste sui suoi …

Continua »

Troppo sale nella pizza surgelata e negli alimenti confezionati: i risultati di un’inchiesta francese valgono anche per l’Italia. Le aziende vendono di più se i prodotti sono più appetitosi

sale

I cibi pronti in vendita nei supermercati contengono troppo sale. È questa la conclusione di un’indagine condotta in Francia dalla rivista Process Alimentaire su 341 prodotti presenti sugli scaffali della grande distribuzione e discount. Gli alimenti sono stati suddivisi in 12 grandi gruppi, dai cereali per la colazione ai latticini, dalle zuppe di verdura ai preparati di carne, come le …

Continua »

Pizza Sofficini Findus o pizza Margherita Carrefour? Troppo sale e troppo sodio in quelle confezioni

Il sale ha un ruolo importante nella preparazione dell’impasto per la pizza, cui conferisce elasticità, oltre ad agire sulla lievitazione, rallentando la fermentazione di alcuni batteri. Se manca, l’impasto risulta colloso, molle, di scarsa consistenza e difficile lavorazione. Nella giusta dose, conferisce al prodotto finale il colore dorato, la croccantezza e l’aroma. Viceversa, se si eccede il bordo della pizza …

Continua »