Home / Allerta / Francia: pizza surgelata Buitoni collegata a casi di E. coli. Il prodotto non è in vendita in Italia

Francia: pizza surgelata Buitoni collegata a casi di E. coli. Il prodotto non è in vendita in Italia

Una linea di pizze surgelate Buitoni potrebbe essere legata a decine di casi di sindrome emolitico-uremica, in alcuni casi letali, che si stanno verificando in Francia dall’inizio dell’anno. O perlomeno potrebbe spiegarne alcuni. Tra il 1° gennaio e il 17 marzo scorso, infatti, le autorità sanitarie francesi hanno registrato 27 casi di sindrome emolitico-uremica, più altri 31 in corso di accertamento, che hanno interessando bambini dall’età media di 5 anni e mezzo, provocando due morti. Questa patologia, nella maggior parte dei casi, è causata dall’infezione intestinale grave da Escherichia coli, trasmesso per via alimentare, ed è la causa più importante di insufficienza renale acuta in età pediatrica.

Nel corso delle indagini per stabilire la causa delle infezioni, riporta la rivista 60 Millions de Consommateurs, le autorità sanitarie hanno rilevato tracce di Escherichia coli O26 nell’impasto di una pizza trovata nel congelatore di una famiglia in cui si era verificato un caso di sindrome emolitico-uremica. La pizza fa parte della linea Fraîch’Up di Buitoni, caratterizzata da un impasto crudo che lievita e cuoce nel forno, e per questo richiede tempi di cottura più lunghi delle classiche pizze surgelate. Gli impasti crudi o poco cotti possono essere una via di trasmissione dei batteri responsabili della sindrome emolitico-uremica.

pizza buitoni fraich'up formaggi
Un esempio di pizza surgelata della linea Fraîch’Up a marchio Buitoni ritirata in Francia. In Italia non è in vendita

In seguito ai risultati delle analisi, Buitoni, marchio del gruppo Nestlé, ha deciso di richiamare precauzionalmente tutti i lotti e tutte le referenze della linea Fraîch’Up acquistate prima del 18 marzo 2022. La gamma conta 16 tipologie diverse di pizza e non è disponibile in Italia.

In ogni caso, fanno sapere le autorità sanitarie francesi, le indagini vanno avanti per determinare l’origine della contaminazione e l’eventuale coinvolgimento di altri prodotti, così come prosegue la ricerca epidemiologica per stabilire un legame tra tutti i casi di sindrome emolitico-uremica rilevati in Francia quest’anno.

© Riproduzione riservata Foto: AdobeStock, iStock, Santé Publique France

Il Fatto Alimentare da 12 anni pubblica notizie su: prodotti, etichette, pubblicità ingannevoli, sicurezza alimentare... e dà ai lettori l'accesso completamente gratuito a tutti i contenuti. Sul sito non accettiamo pubblicità mascherate da articoli e selezioniamo le aziende inserzioniste. Per andare avanti con questa politica di trasparenza e mantenere la nostra indipendenza sostieni il sito. Dona ora!

Roberto La Pira

  Giulia Crepaldi

Guarda qui

Pizza surgelata FraîchUp Buitoni: il focolaio francese di Escherichia coli con 53 casi e 2 morti fa riflettere Nestlé

Nestlé Francia ha affermato che, l’esperienza dell’epidemia di Escherichia coli registrata in Francia causata dalle …

4 Commenti

  1. salve, ma il legame con il consumo della pizza surgelata è confermato con il caso di SEU?

  2. Anche la bella Napoli con mozzarella di bufala e pomodorini può essere contamina?