Home / Archivio dei Tag: Mars (pagina 2)

Archivio dei Tag: Mars

Ritirate barrette Mars e Snickers per possibile presenza di plastica: maxi richiamo in tutta Europa. Per ora nessuna informazione in Italia

La multinazionale dell’agroalimentare Mars Inc. sta richiamando in tutta Europa numerosi prodotti tra cui le barrette di cioccolato della varietà Mars, Snickers, Milky Way, i Mini mix e i cioccolatini Celebrations. Il maxi-ritiro è scattato dopo che un consumatore ha trovato un pezzo di plastica in un prodotto proveniente dallo stabilimento olandese dell’azienda, e riguarda i lotti con la data di scadenza tra il 19 giugno 2016 …

Continua »

Coloranti artificiali addio: anche Mars, dopo Nestlé, li eliminerà dai prodotti. Anche se non esistono rischi conosciuti per la salute umana

biossido di titanio

Dopo Nestlé, che lo ha annunciato per il solo mercato statunitense, anche Mars ha deciso di eliminare dai prodotti  i coloranti artificiali. La sostituzione avverrà entro cinque anni, riguarderà tutti i mercati e oltre 50 brand di prodotti: cioccolato, gomme da masticare, caramelle, alimenti e bevande.  Secondo Mars  i coloranti artificiali attualmente utilizzati per i prodotti alimentari sono privi di …

Continua »

Mars ritira in Belgio e Lussemburgo le tazze per cappuccino M&M’s: pericolo di rottura con liquidi caldi o freddi

La Mars, proprietaria del marchio M&M’s ha predisposto il ritiro volontario in Belgio e in Lussemburgo delle tazze per cappuccino con il famoso marchio di confetti. La società ha diramato un comunicato invitando i consumatori a non utilizzarle. Il codice del lotto ritirato si può verificare sul fondo e riporta la sequenza: PP1 017701 oppure PP1 017366. Le tazze per cappuccino M&M’s …

Continua »

Multinazionali del cibo e scienziati: i finanziamenti delle aziende al mondo della ricerca scientifica potrebbero incidere sui risultati degli studi

dolci caramelle zucchero iStock_000056026422_Small

Multinazionali del cibo e ricercatori sotto attacco. Nel mirino del British Medical Journal sono finite le commistioni tra le aziende e gli scienziati che si occupano di nutrizione umana e tutela della salute pubblica. Un rapporto che in Gran Bretagna durerebbe da almeno dieci anni, ponendo medici e nutrizionisti a stretto contatto con alcuni colossi di “Big Food”: da Coca-Cola (leggi …

Continua »

Multinazionali del cibo: identikit delle 10 aziende che governano il mondo dell’alimentazione su: lavoro, trasparenza, ambiente, acqua…

oxfam-scopri1

L’impatto dell’industria agroalimentare non riguarda solo le scelte nutrizionali e la salute dei consumatori. In ballo ci sono anche gli effetti sull’ambiente e sulle condizioni di vita dei lavoratori del settore, che non sono pochi: oltre un miliardo di persone nel mondo, circa un terzo della forza lavoro globale. Proprio su questi aspetti si era concentrato lo studio Scopri il …

Continua »

Mars ritira dal mercato italiano bevande al cioccolato contaminate da Bacillus subtilis

Ritirati dal mercato alcuni tipi di bevande al cioccolato della Mars perché contaminate. Si tratta delle bibite pronte da bere nei quattro gusti: Mars Milk Bounty Drink Snickers Shake Milky Way Milk tutte sono vendute nel formato in bottiglia con tappo per sport, da 350 ml (vedi foto). La causa é la presenza di elevate quantità di un batterio, il Bacillus …

Continua »

Dolci e snack alle casse hanno un effetto disastroso, il 73% dei bambini li vuole comprare. Sono le zone più redditizie del supermercato. È ora di toglierle, firma la petizione

Nel mese di giugno del 2008 la catena di supermercati francese Leclerc ha comprato una pagina del quotidiano Le Figaro (vedi foto sotto) per annunciare di voler eliminare dagli scaffali situati in prossimità delle casse, dolci e leccornie che attirano l’attenzione dei bambini, mantenendo quelli destinati agli adulti. Leclerc, che in Francia è la prima catena di ipermercati e in Italia …

Continua »

Una campagna del governo britannico, per una sana alimentazione, offre buoni sconto per junk food

Una campagna per incentivare una sana alimentazione promossa dal governo inglese, attraverso Public Health England, e finanziata con soldi pubblici, è finita nel mirino dei social network. L’accusa è di fare pubblicità gratuita ad aziende produttrici di junk food, promuovendo bibite gassate, risotti precotti e verdura in scatola. La campagna, lanciata il mese scorso, fa parte dell’iniziativa Change4Life, per uno stile …

Continua »

Se l’educazione alimentare dei bambini viene affidata all’industria, il messaggio è: non importa quanto mangi ma quanto esercizio fisico fai

Nel 2012, il 53% delle scuole elementari statunitensi ha fatto educazione alimentare a 12,5 milioni di bambini utilizzando un corso denominato “Energy Balance 101”, creato dalla Healthy Weight Commitment Foundation, finanziato da oltre 250 organizzazioni, tra cui colossi dell’industria alimentare come la Grocery Manufacturer’s Association, Kraft, General Mills, Nestlé, Kellogg’s, Mars, Unilever, Coca-Cola e Pepsi.   Quali sono i messaggi …

Continua »

Notizie dal mondo: bibite senza zucchero, pesticida nei surgelati, bisfenolo A e sicurezza alimentare

surgelati supermercato

Le notizie dal mondo di questa settimana arrivano da Giappone, Francia, USA, Inghilterra e altre nazioni ancora.   Un arresto e più di 2.800 malori per un pesticida nei surgelati in Giappone Prende corpo l’ipotesi di un sabotaggio interno alla ditta produttrice. Non ancora completato il ritiro di 6,5 milioni di confezioni a rischio. Continua a leggere l’articolo.   L’Autorità …

Continua »

Zucchero e salute: cinque dei sette consulenti sui rischi del dolcificante, del governo di Londra, sono a libro paga dell’industria

Zucchero e salute dolcificante 179423537

Il presidente del comitato incaricato dal governo britannico di studiare la relazione tra zucchero e salute, valutandone i rischi e proponendo nuovi limiti, nell’ambito della lotta all’obesità, è un consulente anche di Coca-Cola e di Mars. Non solo, dei sette membri del comitato, che sono retribuiti per questo incarico, ben cinque hanno rapporti economici con industrie alimentari. È quanto ha …

Continua »

Donne e cioccolato, un’amara realtà. Oxfam denuncia lo sfruttamento delle lavoratrici da parte delle tre multinazionali del cacao

Oxfam donne e cacao Nigeria 1

Tre sole multinazionali – Mars, Nestlé e Mondelez-Milka-Côte d’Or – comprano un terzo del cacao del pianeta, senza tuttavia curarsi delle condizioni di vita delle donne che lo coltivano. Oxfam pubblica un rapporto e lancia una petizione, 60mila consumatori sottoscrivono, Nestlé e Mars prendono atto e assumono degli impegni per cambiare. Il cerino resta in mano alla Mondelez che ora …

Continua »

Barrette ai cereali? Gustose ma non dietetiche, lo sostiene un test della rivista inglese Which? Troppe ambiguità

Le barrette ai cereali sono gustose, possono essere uno snack pratico e più nutriente rispetto ad altri prodotti, ma certamente non sono dietetiche. A demolire le illusioni di chi spera di non ingrassare portando in ufficio o a scuola questi spuntini dall’aspetto naturale e ricchi di fibre è una ricerca commissionata dall’associazione di consumatori inglese Which. L’indagine ha analizzato una …

Continua »