Home / Archivio dei Tag: igiene in cucina

Archivio dei Tag: igiene in cucina

Perché i cuochi del ristorante di Padova non portano il cappello? Lo chiede un lettore

cappello FIPGC pasticceri italiani febbraio 2018

Ho visitato Padova come turista dieci giorni fa. Bellissima città d’arte. Per due sere sono stato ospite di amici a cena in un famoso ristorante appena fuori città. La seconda sera ho chiesto al titolare come mai tutti i suoi bravi e giovani cuochi (le cucine sono a vista: ogni avventore può vedere come lavorano) non portassero il copricapo come …

Continua »

Estate e igiene in cucina: separare i cibi cotti da quelli crudi per una grigliata sicura. Il video dell’Usav svizzero

separare alimenti cotti crudi video

Estate: tempo di grigliate, gite fuori porta con pranzo al sacco e… infezioni alimentari. Questo perché i microrganismi  – patogeni e non – con le alte temperature proliferano di più negli alimenti. Ma basta seguire alcune semplici regole per evitare che una bella giornata estiva si trasformi in un incubo. Per ricordarci come comportarci in cucina, l’Ufficio federale svizzero della sicurezza …

Continua »

Estate e igiene in cucina: con la giusta cottura di carne e pesce addio rischi microbiologici. Il video dell’Usav svizzero

video igiene sicurezza alimentare cuocere carne pesce copertina

Finalmente è arrivata l’estate, ma insieme a carne e pesce rischiano di finire sulle nostre tavole anche batteri e virus, che con le alte temperature proliferano più facilmente negli alimenti. Per evitare di trasformare una grigliata tra amici in una corsa al pronto soccorso basta rispettare alcune basilari norme di igiene. L’Ufficio federale svizzero della sicurezza alimentare e veterinaria (USAV) ha realizzato …

Continua »

Estate e igiene in cucina: per una grigliata sicura lavare sempre le mani dopo aver toccato carne e pesce crudi. Il video dell’USAV svizzero

video lavare mani carne pesce crudo

Con l’arrivo dell’estate si è riaperta la stagione delle grigliate e dei picnic. Ma insieme al caldo rischiano di arrivare anche degli ospiti sgraditi: batteri e virus che con le alte temperature proliferano più facilmente negli alimenti. Per evitare spiacevoli conseguenze basta osservare alcune semplici regole di igiene. L’Ufficio federale svizzero della sicurezza alimentare e veterinaria (USAV) ha realizzato quattro semplici …

Continua »

Igiene in cucina: le regole per i ristoranti dell’Istituto tedesco per la sicurezza alimentare in 13 lingue. Ecco tutti i consigli

cuoco

In cucina, se non si mantiene una corretta igiene, il rischio di incappare in un’intossicazione o un’infezione alimentare è sempre dietro l’angolo. Soprattutto nelle cucine di bar, ristoranti e mense, che possono servire ogni giorno centinaia di pasti. Per questo motivo, l’Istituto federale tedesco per la sicurezza alimentare (BfR) ha pubblicato le regole di igiene personale, della cucina e degli …

Continua »

I rischi nascosti dei buffet estivi: tutti i consigli per aperitivi e rinfreschi sicuri. Attenzione a igiene del locale, colori e sapori sospetti

buffet

Davanti a un buffet imbandito per l’aperitivo in un locale alla moda, oppure allestito in un ristorante “all you can eat” o durante il rinfresco di un matrimonio, la maggior parte delle persone pensa solo a riempire il piatto. Pochi sanno che se non vengono rispettate la più basilari regole di igiene e sicurezza, quella serie di piatti invitanti possono …

Continua »

Studio Usa, in cucina il 97% non si lava correttamente le mani. Ricerca sulla diffusione dei batteri dal pollame crudo ad altri cibi e agli oggetti

conserve home restaurant happy hour aperitivo igiene mani479703331(1)

Quando si cucina, una non corretta igiene delle mani può portare al passaggio di eventuali batteri da un alimento all’altro e alla loro diffusione sulle superfici del locale. Un adeguato lavaggio delle mani prevede di bagnarle prima di insaponarle, sfregarle per almeno venti secondi, sciacquarle e asciugarle con un asciugamano monouso. Una ricerca condotta dal Dipartimento dell’Agricoltura statunitense, però, ha …

Continua »

Troppi batteri e anche qualche muffa si annidano nel frigorifero degli italiani. I risultati di una ricerca dell’Università di Padova

Secondo un rapporto dello scorso anno dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa), il 32,7% delle malattie di origine alimentare registrate in Europa è imputabile a un comportamento igienico inadeguato durante la preparazione domestica del cibo.  Se molte ricerche hanno documentato l’importanza di una corretta pulizia di taglieri, piatti e posate per limitare la crescita di batteri, poche hanno focalizzato …

Continua »

Microbi in cucina: si nascondono nel frigorifero, nei coltelli e negli utensili. Come evitare le possibili contaminazioni

donna frigo cibo

Cassetto per le verdure e scomparto della carne in frigorifero, frullatore, apriscatole, spatole di gomma e contenitori per alimenti con il coperchio in plastica: sono gli oggetti della cucina  considerati maggiormente contaminati da batteri, lieviti e muffe. La tesi è portata avanti  da uno studio condotto dai microbiologi di NSF International, organizzazione no-profit americana che si occupa di sicurezza alimentare, …

Continua »

Microbi in cucina – Galleria fotografica

[wzslider height=”400″ info=”true”] Batteri, lieviti e muffe si nascondono nel frigorifero e in alcuni utensili molto comuni. Ecco i consigli dei microbiologi di NSF International, organizzazione no-profit americana che si occupa di sicurezza alimentare, su come eliminarli ed evitare potenziali intossicazioni alimentari.   a cura di Valentina Murelli © Riproduzione riservata Foto: Photos.com

Continua »

Neutralizzare l`Escherichia coli: i consigli dell`Agenzia per la sicurezza alimentare francese

Come fa l’Escherichia coli O 104 a contaminare gli alimenti? I consigli dell’Agenzia per la sicurezza alimentare francese (Anses)  Il batterio si trova abitualmente nell’intestino degli animali selvatici e di quelli che vivono in allevamenti,  per cui la dispersione nell’ambiente attraverso le deiezioni nei campi può provocare la contaminazione del cibo o del terreno.  Per i vegetali  la contaminazione può …

Continua »