Home / Archivio dei Tag: etichettatura

Archivio dei Tag: etichettatura

Naturale o sintetico? È necessaria una definizione più chiara e precisa per gli alimenti

A sinistra mano con mela verde, a destra mano con ciambella con glassa rosa e zuccherini

Aggettivi e diciture varie che esprimono l’idea di ‘naturale’ si ritrovano spesso sulle confezioni degli alimenti. Ma che cosa significa davvero questa attribuzione? Quando può essere usata lecitamente e quando, invece, viene usata in maniera strumentale solo per trasmettere l’idea di acquistare un prodotto che ha subito poche lavorazioni e che, per questo, sarebbe migliore dal punto di vista della …

Continua »

Emanate le linee guida sull’etichettatura ambientale degli imballi, prevista per dicembre

imballi di diversi materiali riciclabili, concept: etichetta ambientale

Con l’inizio del 2023 dovremmo poter dire finalmente addio ai dubbi su dove buttare gli imballi. Come abbiamo visto, dopo molti rinvii, le nuove etichette (decreto legislativo 3 settembre 2020, n. 116) con le indicazioni relative ai materiali e le istruzioni per il loro riciclo saranno obbligatorie per tutti gli imballaggi. L’applicazione della misura è slittata al 31 dicembre 2022 e, …

Continua »

L’etichetta della colomba venduta al supermercato indica nel logo ‘Via Montenapolene Milano’. Perché?

colomba dolci pasqua

Spettabile Redazione, in occasione delle festività pasquali, ho acquistato presso Esselunga una Colomba con marchio ‘C.Confetti via Montenapoleone Milano’ (confezionata a mano). Il prodotto è ottimo. Però… una volta scartata la colomba mi accorgo che non conteneva una descrizione degli ingredienti né, ovviamente origine e/o luogo di produzione. Incuriosito da questa stranezza ho effettuato una breve ricerca su internet e ho scoperto che …

Continua »

Benessere animale in etichetta: in Europa ci sono 51 schemi differenti. Che fare? Il commento di Anmvi Oggi

etichetta benessere animale casino francia

La proposta di inserire sulle etichette dei prodotti alimentari una dicitura, un simbolo o una certificazione per evidenziare criteri di allevamento che rispettano il benessere degli animali è da anni in discussione a Bruxelles. Vi proponiamo un articolo pubblicato su Anmvi Oggi (il sito dell’Associazione nazionale medici e veterinari italiani) che fa il punto della situazione.  In Europa ci sono 51 …

Continua »

Bevande zuccherate: immagini dei danni alla salute sulle bottiglie per combattere l’obesità infantile

Dolcificanti, obesità bambini sovrappeso abitudini dieta

Aumenta il peso delle prove a favore dell’introduzione, sulle bevande zuccherate, di foto realistiche che descrivano i danni dell’obesità, del diabete, delle malattie cardiovascolari a cui sono associate. Dopo anni di tentativi con strumenti meno aggressivi e di impegni rimasti tali da parte dei produttori, sono numerosi gli esperti che, forti delle evidenze di efficacia, chiedono strategie analoghe a quelle …

Continua »

Benessere animale, la nuova norma non permette una scelta trasparente ai consumatori

“Rivedere lo schema di decreto e gli standard per la certificazione del benessere animale dei prodotti suinicoli previsti dalla nuova certificazione”. È questa la richiesta che avanzano diverse associazioni come: Animal Law Italia, Animal Equality, Animalisti Italiani, CIWF Italia Onlus, Confconsumatori, ENPA, Essere Animali, Federazione nazionale Pro Natura, Greenpeace, LEIDAA, Legambiente, OIPA, LIPU, The Good Lobby. Il problema (già trattato …

Continua »

Benessere animale in etichetta, le conclusioni a cui è giunta la piattaforma europea merita attenzione

metano, bovini al pascolo

La piattaforma europea per il benessere animale invita la Commissione a considerare le conclusioni a cui è giunta sul tema dell’etichettatura nel corso del meeting del 22 giugno. La piattaforma, emanazione della Direzione Generale della Sanità Animale, condivide l’adozione di una etichetta europea, su base volontaria, ma regolamentata per garantire un livello di informazione equivalente per i consumatori di tutta l’UE. “I vantaggi …

Continua »

Esselunga: confusione sull’origine di peperoni, melanzane e zucchine. La segnalazione di un lettore

peperoni vaschetta pellicola per alimenti

Gli alimenti confezionati direttamente nei punti vendita devono comunque fornire delle informazioni accurate e precise sulle etichette. Un lettore ci segnala il ripetersi di un errore umano nella descrizione dell’origine di alcuni alimenti venduti nel reparto ortofrutta di un punto vendita Esselunga di Verona. Di seguito pubblichiamo la segnalazione con la risposta dell’ufficio stampa Esselunga. Cara redazione, non è la …

Continua »

Quante lingue nelle etichette dei prodotti! La legge non lo dice e c’è chi ne propone 8 con 12 numeri di telefono

Nel 1799 il francese Pierre-François Bouchard, capitano nella Campagna d’Egitto di Napoleone Bonaparte, durante i lavori di riparazione della fortezza di Fort Julien riportò alla luce la Stele di Rosetta. Con il ritrovamento di questa lastra di granodiorite si riuscì a decifrare gli antichi geroglifici egizi grazie alle tre lingue riportate sulla stele: geroglifico, demotico e greco antico. Oggi andando …

Continua »

Revocato per scadenza il richiamo dello snack alle arachidi Nic Nac’s Original Lorenz: mancavano ingredienti e allergeni in italiano (Aggiornamento)

snack arachidi nic nac lorenz richiamo

Aggiornamento dell’11 novembre 2020: il ministero della Salute ha revocato il richiamo dello snack Nic Nac’s Original Lorenz Snack World per la scadenza del prodotto. Auchan, Carrefour, Decò, Esselunga, Simply e Coop hanno pubblicato il richiamo di quattro lotti dello snack alle arachidi Nic Nac’s Original a marchio Lorenz Snack World con sticker promozionale perché distribuiti erroneamente senza la lista degli …

Continua »

Etichettatura errata: Carrefour, Auchan e Simply richiamano la farofa pronta di manioca Yoki. Avviso rivolto a celiaci e intolleranti al glutine

farofa de mandioca yoki manioca

Aggiornamento del 6 aprile 2019: il richiamo della farofa pronta di manioca Yoki è stato pubblicato anche dai supermercati Auchan e Simply. Carrefour ha diffuso il richiamo di due lotti di farofa pronta de mandioca a marchio Yoki per la presenza di etichettatura sbagliata e l’indicazione errata dell’assenza di glutine. la farofa de mandioca è un piatto tradizionale brasiliano a …

Continua »

Prosciutti e salumi “senza conservanti e senza nitriti artificiali”? Quando l’etichetta è ingannevole. La risposta dell’esperto

salami

Ho notato che nei banchi dei supermercati si trovano sempre più salumi e affettati “senza conservanti artificiali” o “senza nitriti artificiali”. Quindi questi prodotti contengono “conservanti naturali”? In etichetta leggo solo “aromi naturali” ma nessuna traccia di altri conservanti: è regolare tutto questo? Lettera firmata Per rispondere ai quesiti del lettore, abbiamo chiesto un parere a Fabrizio De Stefani, direttore …

Continua »

Etichette nutrizionali: Nutri-Score vince ovunque. La classifica di uno studio sperimentale svolto in 12 Paesi del mondo

loupe nutri-score - nutriscore - indice A

Le etichette nutrizionali sulla confezione degli alimenti sono un metodo efficace per aumentare la consapevolezza dei consumatori sulle caratteristiche del cibo che stanno per comprare. Nel mondo ne esistono di vari tipi, con diverso design e contenuto informativo. Uno studio internazionale pubblicato in ottobre sulla rivista Nutrients rivela le forti differenze di efficacia tra un tipo di etichetta e l’altro. …

Continua »

I dubbi sulle nuove norme dell’olio extra vergine. La risposta di Alberto Grimelli di Teatro Naturale

olio extravergine di oliva

Un lettore che opera nel settore oleario ci ha chiesto chiarimenti a proposito delle nuove norme europee sulle indicazioni facoltative di etichettatura dell’olio extra vergine d’oliva, di cui ha parlato la rivista online Teatro Naturale in un articolo che abbiamo riportato ieri. Sono un tecnologo alimentare che opera nel mondo dell’olio extra vergine. Mi confronto quotidianamente sugli aspetti legati alle …

Continua »

Olio extra vergine: nuove regole UE sulle indicazioni in etichetta facoltative per annata e acidità. L’articolo di Teatro Naturale

olio bottiglie

Riportiamo l’articolo pubblicato da Teatro Naturale sul nuovo regolamento 1096/2018 sulle indicazioni in etichetta dell’olio extra vergine di oliva sulle relative alle caratteristiche chimiche e alla campagna di raccolta. E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea del 3 agosto 2018, ed è già operativo su tutto il territorio europeo, il nuovo regolamento delegato 1096 del 22 maggio 2018, che …

Continua »