Home / Archivio dei Tag: ambiente (pagina 2)

Archivio dei Tag: ambiente

Mangiamo troppa carne: tutti gli effetti collaterali su salute e ambiente in un video di Data Gueule

“Se la carne è debole, il suo impatto ambientale è forte”. Comincia così il breve video di 5 minuti realizzato dai francesi di Data Gueule e sottotitolato in italiano, sull’allevamento degli animali a scopo alimentare e sul consumo eccessivo di carne. Nel filmato  viene detto  che solo nel 2015,  sono state prodotte ben 318,7 milioni di tonnellate di carne, allevando 66 …

Continua »

Sacchetti biodegradabili: oltre l’80% contiene ancora polietilene. La denuncia di Legambiente che chiama i cittadini all’azione

sacchetti plastica inquinamento

Nell’ambito della campagna #unsaccogiusto ideata da Legambiente e dalla rivista La Nuova Ecologia per contrastare la diffusione di bioshopper non conformi alla legge, sono stati prelevati e sottoposti ad analisi presso il CNR di Catania 26 campioni di sacchetti etichettati come biodegradabili e compostabili, provenienti da tutta Italia. In 22 campioni è stato trovato polietilene, la cui presenza è consentita …

Continua »

Lettere: “Non è vero che assistiamo all’invasione dell’olio di palma” scrive l’Unione italiana olio di palma sostenibile

olio di palma

Riceviamo e pubblichiamo questa nota da parte dell’Unione italiana per l’olio di palma sostenibile a proposito di un articolo che segnalava la conoscenza da parte delle aziende della presenza di contaminanti cancerogeni nell’olio tropicale raffinato.  Non è vero che assistiamo a un’invasione di olio di palma per usi alimentari. Se è vero che i volumi complessivi di olio di palma …

Continua »

Quanta acqua serve per la lattuga? Un’app per spiegare ai bambini l’impronta ecologica del cibo

L’Università dell’Illinois ha sviluppato un’applicazione educativa rivolta a bambini e ragazzi, che consente di calcolare le caratteristiche nutrizionali e l’impronta ecologica dei cibi, in termini di consumo di risorse naturali e di impatto climatico dovuto alle emissioni di gas a effetto serra. L’app, destinata a un utilizzo nelle scuole, si chiama Food for Tought (Cibo per la mente), consente di …

Continua »

OGM: né mostri, né piante salvamondo. I risultati del rapporto dalle National Academies of Sciences americane

Le piante Ogm? Quelle in circolazione non comportano rischi aggiuntivi per la salute umana rispetto ai loro corrispettivi non ingegnerizzati, e anche per quanto riguarda l’ambiente sono sostanzialmente sicure. Anzi, la loro introduzione ha ridotto l’utilizzo di insetticidi. Allo stesso tempo, però, non sono state particolarmente utili: le rese dei raccolti non sono aumentate quanto ci si sarebbe aspettato. E …

Continua »

Olio di palma: da settembre nuovo codice di condotta per i membri della RSPO

Giro di vite della Tavola Rotonda sull’Olio di Palma Sostenibile (Roundtable on Sustainable Palm Oil, un’organizzazione internazionale che dal 2004 riunisce gli operatori della filiera del grasso tropicale). Da settembre, i membri della RSPO non potranno più promuovere i loro prodotti senza olio di palma, affermando che ciò è preferibile per motivi ambientali o sociali. Lo stabilisce una nuova norma …

Continua »

Dopo aver invaso i pesci e i molluschi la plastica si trova anche nel sale! Si tratta di particelle di materiale usato per sacchetti, borse, bottiglie…

La microplastica che contamina pesci e molluschi (secondo un recente studio pubblicato su Scientific Reports in percentuali che si aggirano attorno al 30% dei primi, e al 50-60% dei secondi), si ritrova anche nel sale marino, almeno in Cina. L’hanno rilevata i ricercatori della Donghua University di Shanghai andando a verificarne la presenza nel sale normalmente venduto al supermercato. Come raccontano …

Continua »

Quasi tutti gli uccelli marini del mondo mangiano plastica. Il problema è legato a una scorretta gestione della plastica nella forma “rifiuto”. Occorre ridurre gli imballaggi in ambito alimentare e non solo

Pochi sanno che la dieta di tutti gli uccelli marini comprende per quasi tutti pezzetti di plastica. Il problema è destinato ad aumentare visto che secondo alcune stime entro il 2026, la produzione globale raddoppierà. Mentre la discussione sull’uso di questo materiale come particolarmente adeguato per la realizzazione di imballaggi alimentari è argomento di attualità, nuovi studi mostrano come la …

Continua »

10 domande a Paolo Barilla sull’olio di palma: impatto ambientale, risvolti per la salute e la scelta delle aziende di togliere il grasso tropicale

Paolo Barilla presidente di Aidepi (associazione che raggruppa le aziende produttrici di biscotti, merendine, dolci, cracker, gelati…),  in una recente conferenza stampa tenuta alla Camera dei deputati ha ribadito il concetto che l’olio di palma è una materia prima di ottima qualità, con caratteristiche migliori del burro e un prezzo molto basso. Ha precisato che il grasso tropicale utilizzato dalle aziende rispetta …

Continua »

India, il 30% dei pesticidi è contraffatto: rischi per la salute, l’ambiente e le esportazioni. Un rapporto delle Camere di commercio

pesticidi

Un rapporto della Federazione della Camere indiane del commercio e dell’industria indica che il 30% dei pesticidi usati in India è contraffatto. Un fenomeno che cresce del 20% l’anno e che nel 2019 raggiungerà il 40% del totale dei pesticidi utilizzati. Il rapporto evidenzia come questa situazione metta a rischio il ruolo dell’India come grande esportatrice di grano, frutta e …

Continua »

Il governo Usa dice no all’introduzione della sostenibilità nelle nuove linee guida sulla dieta degli americani: devono fornire solo informazioni nutrizionali e dietetiche

I ministri statunitensi dell’Agricoltura e della Salute, Tom Vilsack e Sylvia Burwell, hanno dichiarato che le nuove Linee guida per la dieta degli americani in fase di elaborazione non conterranno considerazioni sulla sostenibilità, come invece proposto dalla Commissione consultiva di nutrizionisti istituita dal governo di Washington all’inizio del 2014 per fornire pareri scientifici. Secondo i due ministri, le linee guida …

Continua »

“Cowspiracy: il segreto della sostenibilità”. Arriva in Italia il film-documentario sugli allevamenti intensivi

Dal 3 al 10 ottobre sarà possibile vedere in alcune città italiane il film-documentario Cowspiracy – The Sustainability Secret (La cospirazione delle vacche), che viene presentato con lo slogan “Il film che le organizzazioni ambientaliste non vogliono che vediate”. Il lungometraggio, diretto dallo statunitense Kip Andersen, fa luce su quella che viene definita l’industria più distruttiva del mondo contemporaneo, indagando …

Continua »

Pesticidi: la Corte di giustizia Ue dà torto all’Efsa. Occorre trasparenza sulle opinioni degli esperti esterni. Accolto il ricorso di Pesticide Action Network Europe e ClientEarth

campi ogm

L’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) non può opporre il segreto, adducendo il diritto alla privacy, ai soggetti che  chiedono di conoscere i nomi degli esperti esterni coinvolti  in un procedimento di valutazione scientifica della stessa Efsa e quali sono le osservazioni da questi formulate . La Corte di Giustizia europea ha ribaltato la decisione del Tribunale dell’Unione europea, …

Continua »

“Il cibo perfetto”, il libro di Massimo Marino e Carlo Alberto Pratesi analizza il tema della sostenibilità ambientale in relazione all’alimentazione

È uscito lo scorso mese “Il cibo perfetto”, il nuovo libro di Massimo Marino e Carlo Alberto Pratesi pubblicato da Edizioni Ambiente. Lo scopo del saggio è individuare gli alimenti migliori in termini di sostenibilità ambientale e nutrizione.  Come ricorda Alessandro Cecchi Paone nella prefazione, la nostra percezione di alimentazione ideale è influenzata dal contesto culturale e geografico, dalle mode, dalle …

Continua »

Intervista a Giovanni Ferrero: il giornalista di Repubblica ci spiega perché il potere nutritivo dell’olio di palma è 7 volte superiore

Oil palm fruit olio di palma

Dopo l’articolo pubblicato da Il Fatto Alimentare sull’intervista a Giovanni Ferrero apparsa sul quotidiano la Repubblica, il giornalista  autore del testo, Paolo Griseri, ci ha scritto, chiarendo il suo punto di vista sulla frase poco condivisibile dell’imprenditore relativa all’olio di palma che l’azienda usa in abbondanza nella Nutella. “Con le conoscenze scientifiche di oggi – spiega Ferrero – possiamo limitare la deforestazione, …

Continua »