Home / Archivio dei Tag: altroconsumo

Archivio dei Tag: altroconsumo

Caraffe filtranti: performance migliorate e problemi di sicurezza risolti. I risultati del test di Altroconsumo su 14 prodotti

caraffa filtrante

Le caraffe filtranti migliorano le proprie performance di anno in anno. Lo certifica l’ultimo test di Altroconsumo, che ha portato in laboratorio 14 filtri di diversi marchi e le loro caraffe, valutando per ognuno di essi 25 parametri su quattro campioni di acqua raccolti in tempi diversi, per simulare il ciclo di vita delle cartucce. In totale sono state condotte …

Continua »

I livelli di acrilammide diminuiscono ma si può ancora migliorare. Analisi di laboratorio di Altroconsumo e altre nove associazioni europee

patate fritte

Ridurre l’acrilammide negli alimenti industriali e addirittura eliminarla è possibile. Lo dimostrano i passi avanti fatti negli ultimi anni, che hanno ancora buoni margini di miglioramento. È quanto emerge dalle analisi compiute da Altroconsumo su 69 prodotti in vendita in Italia, nell’ambito di un’iniziativa condotta insieme ad altre nove associazioni dei consumatori del gruppo Euroconsumers, che hanno analizzato complessivamente 532 …

Continua »

Troppi inganni in etichetta grazie alla latitanza della Commissione europea. I profili nutrizionali avrebbero dovuto essere definiti dieci anni fa

profili nutrizionali nestle nesquik coco pops kelloggs altroconsumo

Dieci anni fa la Commissione europea avrebbe dovuto approvare e pubblicare i criteri per stabilire i profili nutrizionali degli alimenti, cioè i valori massimi di zuccheri, grassi e sale che un cibo può contenere per poter essere definito sano. Lo prevedeva il regolamento europeo n. 1924 del 2006, che dava tre anni di tempo alla Commissione Ue per adempiere, entro il 19 gennaio 2009. Da …

Continua »

Planetarie, Altroconsumo ne confronta 27. Quasi tutte buone o ottime. Come scegliere quella più adatta a sé

Molto utilizzate nei programmi televisivi, le planetarie sono diventate un oggetto del desiderio. Senz’altro possono essere di grande aiuto in cucina. Ma come scegliere quale comprare? I consumatori possono individuare il tipo più adatto alle proprie esigenze leggendo i risultati dell’ultimo test di Altroconsumo. L’associazione dei consumatori ha messo alla prova 27 modelli di impastatrici valutando i prezzi minimi e …

Continua »

Panettone: il test di Altroconsumo premia: Vergani, Coop ed Esselunga. I prezzi variano moltissimo

panettone

Altroconsumo pubblica sul numero di dicembre un servizio e un test sul panettone che esamina 18 marche. La prova in laboratorio ha preso in considerazione valori relativi alla presenza di uvetta burro e canditi, mentre  per quanto riguarda il giudizio sensoriale la rivista si è affidata a un gruppo di pasticceri  professionisti e a un centinaio di consumatori che hanno …

Continua »

Milano, come risparmiare 700 € al supermercato secondo Altroconsumo. Esselunga batte tutti in convenienza, Carrefour l’insegna più cara

supermercato spesa

È della catena Esselunga il supermercato più conveniente di Milano. Di più, tra i 12 punti vendita più economici della città, dieci appartengono all’insegna lombarda. Lo rivela l’annuale inchiesta di Altroconsumo sui supermercati italiani, che quest’anno ha visitato 70 città e oltre mille punti vendita, 54 solo nel capoluogo lombardo e nel suo hinterland. La prima posizione, quest’anno, è occupata …

Continua »

Supermercati: a Torino oltre 1230 euro di risparmio scegliendo il punto vendita meno caro. Altroconsumo indica Esselunga e Mercatò come più convenienti.

supermercato carrello spesa

A Torino le differenze di prezzi tra un supermercato e l’altro sono più marcate rispetto alle altre città. A rilevarlo è l’indagine annuale di Altroconsumo che ha calcolato il costo di una spesa standard. Al vertice della classifica con un indice di 107 e 108 troviamo Esselunga corso Traiano e Esselunga Superstore di Rivalta. Per capire il significato dell’indice basta …

Continua »

Napoli: la spesa più economica da Sigma seguita da IperFamila e IperCoop. Nel discount vince Eurospin

Una famiglia di quattro persone che a Napoli deve fare la spesa al supermercato in un anno spende 7.840 € praticamente la stessa cifra di Milano (7.887 €). È quanto emerge dall’indagine annuale di Altroconsumo che evidenzia anche un risparmio  tra il punto vendita più caro e il meno caro di oltre  700 euro. I supermercati napoletani più virtuosi sono …

Continua »

Supermercati: la classifica dei più convenienti del 2018 secondo Altroconsumo. Da Auchan si spende meno, Aldi è già il discount più economico

Close-up Of A White Shopping Cart

Come ogni anno torna l’inchiesta di Altroconsumo sui supermercati italiani per scoprire dove si risparmia di più. Questa volta sono stati analizzati 1.180.000 prezzi (6 mila in meno rispetto al 2017), rilevati in 1.012 punti vendita tra supermercati, ipermercati e discount di 70 città, distribuite lungo tutta la penisola e le isole del Paese. Per confrontare le spese, l’associazione dei consumatori ha messo …

Continua »

Supermercati: oltre 1000 euro di risparmio a Roma scegliendo il punto vendita giusto secondo Altroconsumo. Esselunga e Panorama i meno cari

supermercato spesa casse

Non solo a Milano, anche a Roma e dintorni il supermercato più economico appartiene all’insegna Esselunga, che condivide il titolo con un punto vendita Panorama. È il quadro emerso dall’indagine che Altroconsumo conduce ogni anno nei supermercati d’Italia. Quest’anno sono finiti sotto la lente d’ingrandimento oltre mille punti vendita in 70 città italiane, di cui ben 85 nella capitale (nel …

Continua »

Sacchetti fuorilegge: in Italia il 40% delle buste sono falsi biodegradabili. I risultati di un’indagine di Altroconsumo

Secondo un’inchiesta condotta nel quadro del progetto CIRC-PACK sul comportamento dei cittadini europei nei confronti dei sacchetti di plastica, la messa al bando delle buste sta funzionando (il 70% degli italiani dichiara di portare sacchetti da casa senza più acquistarli mentre il 42% preferisce quelli di stoffa). In Italia la situazione è leggermente diversa: secondo un’indagine di Altroconsumo la metà …

Continua »

Olio extravergine d’oliva: il test comparativo di Altroconsumo riabilita Bertolli, Carapelli e Sasso. Primo in classifica De Cecco

olio extravergine oliva

Altroconsumo ha fatto analizzare in laboratorio trenta oli extravergini venduti nei supermercati, sottoponendoli anche a una prova d’assaggio da parte di un panel ufficialmente riconosciuto di professionisti. Fra i ventidue prodotti promossi, De Cecco Pregiato 100% è risultato il migliore, ottenendo buoni voti in tutti i parametri verificati e nella prova di assaggio. Si tratta di un olio italiano dal …

Continua »

Mozzarella di bufala: il test comparativo di Altroconsumo. La strana proposta della mozzarella “frozen” del Consorzio

mozzarella di bufala

Nell’edizione di luglio-agosto 2018, la rivista Altroconsumo ha esaminato diciotto mozzarelle di bufala, di cui quindici con la denominazione Campana Dop, procedendo prima con le analisi di laboratorio e poi con la prova di assaggio da parte di esperti. Il risultato finale, che valuta la qualità globale a prescindere dal prezzo, premia a pari merito i marchi Ponte Reale (Campana …

Continua »

Acqua minerale: 42 marche testate da Altroconsumo. Nessuna ragione per preferirla a quella del rubinetto

acqua minerale Woman drinking water from transparent bottle on the beach

Gli italiani ogni anno bevono 10 miliardi di litri di acqua minerale in bottiglia senza motivi di carattere terapeutico o ragioni di sicurezza a giustificare la scelta. A confermarlo è l’ultimo test di Altroconsumo che ha messo alla prova 42 marche di acque minerali naturali. La rivista dei consumatori ha verificato la presenza di nitrati, arsenico, manganese, nichel e altri …

Continua »

Microplastiche in cozze, gamberi e sale. Contaminati 70 campioni su 102 analizzati. Indagine di Altroconsumo e altre associazioni

Da un’indagine condotta da Altroconsumo insieme alle associazioni di consumatori di Austria, Belgio, Danimarca e Spagna, più di due terzi dei campioni di cozze, gamberi e sale analizzati sono risultati contaminati dalle microplastiche. Le analisi di laboratorio hanno riguardato 102 campioni: 38 di sale marino, 35 di cozze e 29 di gamberi. Di questi, ben 70 contenevano microplastiche, anche di …

Continua »