Home / Risultati della ricerca per: zucchero

Risultati della ricerca per: zucchero

Etichette a semaforo: bollino rosso per lo zucchero. È il nutriente che influenza di più le scelte dei consumatori britannici

etichette a semaforo bollino rosso zucchero

Esiste una gerarchia nella percezione della qualità nutrizionale di un alimento? In altre parole, dovendo valutare in base alla sola segnalazione in etichetta, ci sono classi di nutrienti che sono considerate peggiori di altre? La domanda se la sono posta i ricercatori dell’Università di Nottingham, che volevano capire meglio l’influenza dei diversi nutrienti presenti nelle etichette a semaforo britanniche. E …

Continua »

Zucchero: tantissimo nei cocktail alcolici pronti da bere. Purtroppo le etichette non aiutano

C’è una fonte insospettabile di zucchero nella dieta di molte persone: le bevande alcoliche aromatizzate che oltre all’alcol contengono estratti di frutta e simili. Per questo motivo Action on Sugar ritiene importante fare rientrare queste bevande nella tassazione sullo zucchero adottata in alcuni Paesi e pretendere che venga indicata la quantità in etichetta. Action on Sugar  (gruppo del Queen Mary …

Continua »

Meno zucchero negli yogurt britannici: il calo maggiore nei prodotti per bambini, da bere e alla frutta. Attenzione ai surrogati vegetali

young woman at home eating yogurt

Le campagne pubbliche per migliorare la consapevolezza dei cittadini sul contenuto del cibo che acquistano e per indurre le aziende a fare di più e di meglio funzionano. Lo dimostra, indirettamente, un’analisi molto completa del mercato degli yogurt condotta dai ricercatori dell’Università di Leeds, in Regno Unito, paese che ha da tempo dichiarato guerra all’obesità dilagante e che ora può …

Continua »

Dolcificanti bocciati sul lungo periodo: chi consuma alimenti e bevande con edulcorati guadagna più peso rispetto a chi usa lo zucchero

I dolcificanti sono sempre più spesso al centro di studi di diverso tipo, vista anche la loro crescente diffusione. Lo si è visto anche nei giorni scorsi, perché ne sono stati pubblicati tre che, in modi diversi, mettono al centro le sostanze il cui mercato mondiale vale 2,2 miliardi di dollari all’anno. Il primo, pubblicato su Current Atherosclerosis Reports, è …

Continua »

Italiani entusiasti per il nuovo biscotto-pasticcino e in tv sempre più spot al sapore di zucchero. Ma chi insegna la corretta alimentazione?

Biscotti

C’è un gruppo alimentare italiano che per pubblicizzare merendine, snack, creme alla nocciola e altri prodotti da forno ogni anno investe circa 130 milioni di euro. La cifra è spalmata su diversi paesi europei, anche se l’Italia è la nazione che fa la parte del leone. Si tratta di un investimento consistente destinato a promuovere oltre 40 prodotti della stessa …

Continua »

Obesità, le otto raccomandazioni della Corte dei Conti francese: dai limiti a sale, zucchero e grassi alla regolamentazione della pubblicità

Overweight man with big belly

Lo stato francese prende sul serio il sovrappeso e l’obesità, che colpiscono rispettivamente un cittadino su due e uno su sei, e lancia, attraverso la Corte dei Conti, otto raccomandazioni nelle quali, prendendo atto del sostanziale fallimento delle politiche volontarie, si chiede l’adozione obbligatoria di alcuni provvedimenti fondamentali. Un anno fa, l’alta corte era stata incaricata di occuparsi della questione …

Continua »

McDonald’s, Starbucks & co.: cioccolate calde e bevande stagionali sono bombe di zucchero. La denuncia di Action on Sugar

Cappuccino and cinnamon in a paper cup. Coffee is complemented by a gingerbread man and Christmas tree decoration.

Per evitare di assumere ulteriori calorie oltre a quelle tipiche dei banchetti natalizi, forse sarebbe il caso di evitare le bevande offerte dai principali fast food e caffè, almeno se ci si trova in Gran Bretagna o nei paesi dove queste catene sono presenti. Nonostante gli impegni presi periodicamente, i beveroni a base di cioccolato, latte, panna e altri svariati …

Continua »

Lo zucchero, il cervello e la disinformazione nutrizionale: il grande ritorno dei messaggi fuorvianti sul “cibo dei neuroni”

The team investigates the sugar cubes

“Il cervello ha bisogno di zuccheri. I neuroni non ne possono proprio fare a meno”. Lo dice un articolo, con tanto di intervista a un neurologo, sull’inserto Live di Repubblica del 21 novembre 2019, che ha dedicato un mini-dossier proprio allo zucchero. Si tratta di vera e propria disinformazione nutrizionale, che ciclicamente ritorna (vi ricordate il sito informatidizucchero.it?). La cosa …

Continua »

Quanto zucchero c’è nei Nutella Biscuits? Ogni biscotto ne contiene una zolletta

Nutella biscuits zolletta zucchero

L’eccessiva quantità di zucchero presente nei Nutella Biscuits della Ferrero è già stata evidenziata nell’articolo dove proponiamo un confronto diretto con i Baiocchi Mulino Bianco (lo potete trovare qui). Per questo motivo abbiamo voluto   inserire una nuova scheda del biscotto nell’album di prodotti che si caratterizzano per la quantità esagerata di zucchero. Ogni biscotto pesa 13,8 grammi e contiene più …

Continua »

Tanto zucchero, troppo sale e poche fibre: in Europa gran parte dei prodotti confezionati per bambini non rispettano due standard nutrizionali

cereali colazione zucchero bambini

Moltissimi prodotti dedicati (e pubblicizzati) a bambini e ragazzi non rispettano due standard nutrizionali sviluppati per ridurre l’impatto del marketing alimentare  verso i minor.  Eppure  stiamo parlando di regole indicate da Oms-Europe e di impegni firmati  EU Pledge a cui hanno aderito spontaneamente molte aziende alimentari come: Coca-Cola, Kellogg’s, McDonald’s, Ferrero, Danone e Unilever. Lo rivela un’indagine condotta dal Joint research …

Continua »

Lidl lancia il cucchiaino che riduce lo zucchero del 20%. Gli impegni della catena di discount per un’alimentazione più sana

lidl cucchiaino zucchero

Per aiutare i clienti a diminuire il consumo quotidiano di zucchero, Lidl ha escogitato un metodo originale: un cucchiaino con una ‘bolla’ al centro che riduce più o meno del 20% la quantità di zucchero aggiunto al tè o al caffè, quasi senza accorgersene. Il cucchiaino speciale viene regalato a tutti i consumatori con una spesa di 25 euro, oppure …

Continua »

Singapore vara una politica molto severa contro lo zucchero per arginare le malattie metaboliche associate all’obesità

mars cioccolato

Anche Singapore si muove verso una politica molto severa nei confronti delle bibite dolci e forse, gradualmente, di tutto ciò che è zuccherato, perché anche lei deve fare i conti con tassi di malattie metaboliche associate all’obesità e, in primo luogo, di diabete di tipo 2, tali da indurla a prendere contromisure urgenti. Nel 2016 i casi tra i maggiorenni …

Continua »

La sugar tax nel Regno Unito funziona: quasi il 30% di zucchero in meno nelle bibite. Ma aumenta il numero di prodotti dolci sul mercato

Sugar text with sugar cubes on sweet pink background, food and healthy concept

Nel Regno Unito la sugar tax, introdotta nel 2017, sta funzionando. Diverse aziende hanno iniziato a modificare le ricette spontaneamente, e il livello di zuccheri nelle bibite dolci è sceso di poco meno del 29%. Eppure la diminuzione assoluta dello zucchero consumato da ogni inglese è piccola, pari al 2,9%, un valore ben lontano dalle speranze delle autorità sanitarie. E, …

Continua »

Merendine: sono bombe di zucchero e calorie, secondo il Ctcu di Bolzano. E il nuovo ministro dell’Istruzione propone una tassa

Con le scuole ai blocchi di partenza molte famiglie italiane si preparano a fare scorta di merendine per l’intervallo. Ma come ci ricorda un’analisi del Centro tutela consumatori utenti (Ctcu) di Bolzano, la maggior parte di questi snack sono delle vere e proprie bombe di calorie, grassi e zuccheri, tanto che il neoministro dell’Istruzione Lorenzo Fioramonti ha proposto di tassarli …

Continua »

Quanto zucchero c’è nelle salse? In quelle di McDonald’s quasi 8 g in una porzione da 25 ml

salse mcdonald's agrodolce barbecue ketchup senape

«Sai cosa mettono sulle patatine in Olanda al posto del ketchup?» «Cosa?» «La maionese.» «Che schifo!» «Eh, eh! Gliel’ho visto fare, amico! Le affogano in quella cosa gialla!» Quando si tratta di scegliere una salsa per accompagnare qualche piatto si apre spesso una disputa di quale sia la migliore, proprio come in questo scambio di battute tra Vincent Vega e …

Continua »