Home / Archivio dei Tag: sottocosto

Archivio dei Tag: sottocosto

L’Olio di Puglia e il sottocosto che danneggia gli extravergini. Il nuovo Igp nato per valorizzare la produzione pugliese

Assortment of fresh organic extra virgin olive oil in bottles

È nato nel momento sbagliato, l’Olio di Puglia Igp. Pochi mesi dopo l’approvazione nel dicembre 2019, l’ultimo extravergine italiano con un’indicazione geografica protetta è stato travolto dalla pandemia prima che si riuscisse a istituire il consorzio di tutela, promuovere il marchio e a sbarcare sugli scaffali dei supermercati. Ma questo non ha impedito a qualcuno di provare già a venderlo …

Continua »

Proposta di legge per vietare vendite sottocosto e aste al ribasso. L’articolo di Teatro Naturale

olio extravergine supermercato

La vendita sottocosto dell’olio extravergine di oliva è ormai diventata un’abitudine, come si vede sui volantini delle catene di supermercati recapitati nella casella della posta. Si tratta di una tecnica di marketing che utilizza alcuni articoli, i cosiddetti “prodotti civetta”, come richiamano per i consumatori attraverso una vistosa riduzione del prezzo. Però la vendita sottocosto dell’extravergine provoca danni economici irreversibili, …

Continua »

Olio extravergine di oliva a 2,99: nei volantini dei supermercati c’è sempre. Un articolo di Teatro Naturale ci spiega perchè

bottiglie olio di oliva extravergine vetro

Abbiamo più volte trattato il tema dell’olio extravergine di oliva venduto sottocosto da parte delle catene di supermercati. Questa pratica danneggia agricoltori, consumatori e anche gli altri soggetti della filiera, tanto che è stata lanciata una petizione dalla dott.ssa Maria Lisa Clodoveo del Dipartimento interdisciplinare di medicina dell’Università di Bari su Change.org: “Stop all’olio extravergine di oliva come prodotto civetta …

Continua »

Giusto prezzo per l’olio extravergine di oliva italiano è dignità per olivicoltori e frantoiani. Il parere di Teatro Naturale

olive

Negli ultimi giorni abbiamo più volte trattato il tema dell’olio extravergine di oliva venduto sottocosto da parte delle catene di supermercati. Questa pratica danneggia agricoltori, consumatori e anche gli altri soggetti della filiera, tanto che è stata lanciata una petizione dalla dott.ssa Maria Lisa Clodoveo del Dipartimento interdisciplinare di medicina dell’Università di Bari su Change.org: “Stop all’olio extravergine di oliva …

Continua »

Olio extravergine: i supermercati devono smettere di venderlo come prodotto civetta. Nuovo appello della dott.ssa Clodoveo

La vendita sottocosto dell’olio extravergine di oliva da parte delle catene di supermercati danneggia agricoltori, consumatori e anche gli altri soggetti della filiera. A rimetterci più di tutti è il prodotto stesso che, se venduto costantemente a prezzi stracciati, viene svilito e perde il grande valore alimentare e tradizionale che possiede intrinsecamente. La scorsa settimana abbiamo ripreso la notizia della …

Continua »

Olio extravergine di oliva: una petizione per vietare la vendita sottocosto nei supermercati. L’illusione del cibo a basso costo

olio extra vergine sottocosto

In questi giorni Maria Lisa Clodoveo del Dipartimento interdisciplinare di medicina dell’Università di Bari ha lanciato la petizione “Stop all’olio extravergine di oliva come prodotto civetta dei supermercati”. L’obiettivo è cercare di vietare la vendita sottocosto dell’olio extravergine ormai diventata un’abitudine, come si vede sui volantini delle catene di supermercati recapitati nella casella della posta. Molti degli alimenti pubblicizzati nella …

Continua »

Nutella venduta con il 70% di sconto! Multa di 375.000 € alla catena di supermercati Intermarché

NUTELLA

“Nutella con il 70% di sconto! Nei nostri supermercati potete comprare un barattolo di crema da 950 g a 1,41 € anziché 4,70″.  Così diceva il volantino della catena di supermercati francesi Intermarché de la Loire nel mese di gennaio 2018. L’iniziativa ha provocato vere e proprie scene di assalto e si è conclusa con 1,2 milioni di barattoli venduti. …

Continua »

“Il grande carrello”: tutti i segreti dei supermercati, tra marketing emozionale, sottocosto e aste al doppio ribasso

il grande carrello libro copertina dettaglio

Come fanno i supermercati ad attirare nuovi clienti, strappandoli alle catene rivali? E a convincere i consumatori ad acquistare prodotti di cui non hanno bisogno? E, alla fine dei conti, chi è che paga davvero il prezzo delle offerte e dei sottocosto? A svelarci i segreti della grande distribuzione ci pensa il libro Il grande carrello, edito da Laterza e scritto …

Continua »

Olio extravergine venduto a 2,99 €/l, il prezzo di due litri di Coca-Cola! Com’è possibile?

olio costa d'oro Esselunga

Nei supermercati Esselunga la settimana scorsa l’olio extravergine si poteva comprare sottocosto a 2,99 €/l, un prezzo vicino a due litri di latte fresco bio marchiato Esselunga e inferiore a due litri di Coca-Cola in bottiglia di vetro. Com’è possibile, visto che il prezzo pieno indicato sul cartellino è più del doppio (6,59 €/l)? Si tratta di una tipica vendita …

Continua »

Slow Food contro i prezzi troppo bassi dei prodotti alimentari imposti dai supermercati e il neo-schiavismo nei campi. Manifestazione dei “Berretti rossi” aderenti all’Usb

Le ultime drammatiche vicende di cronaca (con la morte di 16 lavoratori di origine africana in provincia di Foggia) richiamano l’attenzione sul fenomeno del caporalato in agricoltura. Slow Food sottolinea che ormai si tratta di una mattanza intollerabile e invita “lo Stato ha focalizzato l’attenzione sulla tutela dei lavoratori, spesso migranti regolari in Italia alla ricerca di opportunità lavorative e …

Continua »

Eurospin, 20 milioni di bottiglie di passata di pomodoro comprate sottocosto! La denuncia di Terra! Onlus e Flai Cgil

Bottle of tomato juice and fresh tomatoes, organic healthy food concept

31,5 centesimi: è il prezzo che Eurospin avrebbe pagato per ciascuna delle 20 milioni di bottiglie di passata di pomodoro comprate durante un’asta online al doppio ribasso. Un prezzo insostenibile per la maggior parte dei produttori e trasformatori, diretta conseguenza di pratiche discutibili applicate da alcuni gruppi della grande distribuzione, che contribuiscono a mantenere i prezzi bassissimi e allo stesso …

Continua »

Olio extra vergine di oliva a 2,99 €/l, com’è possibile? Teatro Naturale si interroga sulle incredibili offerte dei supermercati e sulla qualità del prodotto

Com’è possibile vendere al supermercato un litro di olio extra vergine di oliva a meno di 3 €/litro? I motivi di questa miracolosa proposta sono spiegati dal direttore di Teatro Naturale Alberto Grimelli in un articolo che ha pubblicato pochi giorni fa sul sito. Quando nel periodo compreso fra settembre e ottobre 2017 il prezzo minimo all’ingrosso dell’olio extra vergine oscillava fra …

Continua »

Supermercati: quando il sottocosto è una presa in giro. Un documento dell’Antitrust descrive le furberie inventate dalla grande distribuzione per illudere i consumatori

Quando compriamo un chilo di pasta con “il 30% di sconto” o “sottocosto” siamo sicuri di fare un affare? Chi si accolla l’onere della promozione?  Le spese da sostenere per supportare tutte queste iniziative sono a carico delle aziende. I produttori infatti per ogni pacco di pasta venduto nella settimana del sottocosto e/o ogni volta che il prodotto viene fotografato sul …

Continua »

Gli sconti e le promozioni dei supermercati possono illudere i consumatori di spendere meno. La realtà dei listini gonfiati denunciata dall’Antitrust

Quando il cartellino a fianco della pasta indica “30% di sconto”, siamo sicuri che la scritta sia corretta? Chi si accolla l’onere di questo sconto? Chi ci perde e chi ci guadagna? L’interrogativo è legittimo anche perché i supermercati propongono promozioni a getto continuo. Ma procediamo con ordine prendendo come riferimento il nostro pacco di pasta da 1 kg venduto con lo sconto …

Continua »