Home / Archivio dei Tag: snack (pagina 4)

Archivio dei Tag: snack

Distributori automatici, chi è responsabile delle informazioni al consumatore? È un diritto conoscere i particolari del prodotto prima dell’acquisto?

distributori di cibo

Vi espongo una mia perplessità: l’etichettatura ha la funzione di informare sulle caratteristiche dei prodotti alimentari chi acquista, visto che è il consumatore stesso oggetto della tutela da parte del legislatore indipendentemente dall’applicazione della disciplina sull’etichettatura. Nel caso dei distributori automatici di bevande e alimenti come può il consumatore tutelarsi da un prodotto del quale conoscerà i particolari solo dopo …

Continua »

Anche in Nuova Zelanda i supermercati sono disposti a eliminare dolci e snack dalle casse. I risultati di un sondaggio

supermercati casse snack

Dopo la decisione della catena di supermercati Tesco di rimuovere dolci e snack dalle casse in Gran Bretagna, i responsabili di alcune catene in Nuova Zelanda hanno dichiarato di essere disposti a considerare l’adozione di un’analoga misura, in presenza di una richiesta da parte dei consumatori. La società d’indagine di mercato Horizon Reasearch ha deciso di effettuare un sondaggio, per …

Continua »

Notizie dal mondo: gelato alla Nutella, pubblicità di snack e dolci, pesticidi nel pane, cartello delle salsicce, giochi nell’Happy Meal

Le notizie dal mondo di questa settimana arrivano da Stati Uniti, Messico, Regno Unito, Germania   Nutella entra nel mondo del gelato con quattro varietà, negli Stati Uniti Nutella compie cinquant’anni ed entra nel mondo del gelato, partendo dagli Stati Uniti, dove ha stretto una partnership con Carvel, un colosso del settore che compie ottant’anni e che dal 30 giugno …

Continua »

Tutti i segreti dei prodotti venduti alle casse dei supermercati e i guadagni nascosti. Basta speculazioni sui bambini. Avanti con la petizione su Change.org

casse supermercati

Dopo avere invitato le catene dei supermercati a togliere dagli scaffali delle casse dolci e snack e promosso una petizione su Change.org abbiamo ricevuto diversi commenti e qualche risposta. Hanno aderito all’iniziativa il Movimento difesa del cittadino, Help Consumatori e l’Unione nazionale consumatori. Conad ci ha inviato una lettera in cui dice di non ritenere valida la proposta. Coop ha …

Continua »

La petizione per dire stop alla vendita di dolciumi e snack alle casse dei supermercati ha raggiunto 9 mila adesioni in due giorni. Protesta l’Aidepi a nome dei produttori

La petizione rivolta ai supermercati e promossa da Il Fatto Alimentare per  non esporre in prossimità delle casse dolci, snack e caramelle ha superato le 9 mila adesioni  in 48 ore, ha raccolto alcune adesioni e  ha creato qualche disappunto. Pubblichiamo la lettera spedita ieri da Mario Piccialuti direttore dell’Aidepi (Associazione  di categoria che riunisce i produttori di dolciumi e …

Continua »

Firma la petizione per dire basta alla vendita di snack, caramelle e dolci posizionati in bella vista vicino alle casse dei supermercati

Il Fatto Alimentare ha lanciato una petizione online su Change.org rivolta alle catene di supermercati per dire stop alla vendita di dolci, caramelle e snack in prossimità delle casse. Si tratta di prodotti disposti appositamente in quella posizione per attirare l’attenzione dei bambini e incentivare l’acquisto di impulso. Siamo di fronte a una scelta di marketing molto aggressiva  perché rivolta …

Continua »

Stop a dolci, caramelle e snack venduti alle casse dei supermercati. Firma la petizione online

Il Fatto Alimentare ha invitato le più importanti catene di supermercati (*) a togliere dalle casse dei supermercati dolci, caramelle e snack. Si tratta di prodotti collocati appositamente in quella posizione per attirare l’attenzione dei bambini e incentivare l’acquisto di impulso. Vogliamo portare avanti la campagna insieme ad associazioni di genitori, di pediatri di dietologi e dietisti e altre realtà …

Continua »

I fumetti giapponesi manga aiutano i ragazzi a mangiare meglio e a scegliere frutta e verdura, lo dice uno studio americano

Per abituare i ragazzi a scegliere più frutta e verdura rispetto agli snack pieni di calorie, grassi e zuccheri, la lettura di fumetti giapponesi manga insegna più di molte lezioni, e sortisce effetti misurabili e significativi.   L’idea di utilizzare un fumetto e, nella fattispecie, un manga, cioè un fumetto giapponese caratterizzato da una miscela unica di testo e figure, …

Continua »

I buoni propositi di Coca-Cola e PepsiCo svaniscono in America Latina dove trionfa il junk food: cronache dal Venezuela

Come per ciascuno di noi a inizio anno, anche i grandi gruppi industriali elencano una serie di buoni propositi assunti o da portare avanti nei confronti dell’ambiente e della salute. I voluminosi rapporti sulla Corporate Social Responsibility (CSR) presentano proprio questa lista degli impegni, ma a volte qualcosa non funziona,  come emerge da un breve reportage dal Venezuela.

Continua »

Fonzies: bloccata la pubblicità spazzatura del ragazzino che ha il pene più lungo. Ma su Facebook lo spot gira ancora!

Il Comitato di Controllo del Giurì di Autodisciplina Pubblicitaria ha bloccato lo spot di Fonzies dove  un ragazzino esclamava «Oggi due centimetri più lungo!» con una chiara allusione alle dimensioni del proprio pene. In seguito alla richiesta di censura inviata il 2 ottobre da Il Fatto Alimentare, l’organo del Giurì ha contattato l’azienda evidenziando gli aspetti critici della campagna, in …

Continua »

La lista nera delle merendine: Altroconsumo fa la pagella di 300 prodotti dolci e salati. Tutta la verità su grassi, zuccheri, calorie e prezzi

Altroconsumo ha creato sul proprio sito una banca dati in grado di svelare cosa contengono 300 alimenti che spesso vengono consumati a merenda o metà mattina. L’elenco descrive nel dettaglio ogni sorta di snack e di dolci, compresi succhi, yogurt, dessert e anche la frutta e permette di fare un confronto diretto per scegliere la merenda  più adatta.   Per …

Continua »

Nutri-Grain Kellogg’s: la nuova gamma comprende sette prodotti a base di cereali, ma anche troppi ingredienti

Dai cereali ai biscotti passando attraverso le barrette: stiamo parlando del mercato della colazione e degli snack dolci che trova facili consumatori in tutti i componenti della famiglia. Kellogg’s è l’azienda leader indiscussa dei cereali, alimento che ha preso piede insieme ad altre usanze anglosassoni. Anche Kellogg’s si è evoluta verso alternative come barrette e biscotti a base di agglomerati, …

Continua »

Pubblicità spazzatura di Fonzies: il ragazzino con il pene più lungo di 2 cm non fa ridere. Chiesta la censura al Giurì

Abbinare cibo spazzatura e pubblicità spazzatura è difficile ma non impossibile. Fonzies questa volta ci è riuscito e merita la pole position nella classifica della peggiore pubblicità dell’anno. Il ragazzino con gli occhiali che solleva lo sguardo e felice dice ad alta voce: «Mamma oggi 2 centimetri più lungo!» con una chiara allusione alle dimensioni del pene è il leit …

Continua »

Milka Snax Daim e Popcorn: due nuovi snack al cioccolato con tanti zuccheri e grassi per una porzione di (soli) 25 grammi

Sugli scaffali dei supermercati sono arrivati due nuovi snack al cioccolato della Kraft foods. Il primo è Milka Snax Daim, cereali e scaglie di caramello ricoperti di cioccolato, mentre il secondo, Milka Snax Popcorn, è mais scoppiato ricoperto di cioccolato. Per entrambi i prodotti l’azienda ha messo in atto una promozione originale, consona al target di riferimento, i giovani. La …

Continua »

“Via il cibo spazzatura dalle casse dei supermercati”: l’iniziativa inglese vuole togliere gli snack al momento di pagare

In Inghilterra è stata lanciata la campagna “Via il cibo spazzatura dalle casse (dei supermercati)” con l’intento di rimuovere snack, caramelle e tutti gli spuntini dagli scaffali posizionati in prossimità delle casse nei punti vendita. L’iniziativa, promossa dalla Children’s Food Campaign e da alcune associazioni di medici (tra cui British Dietetic Association’s (BDA’s), Dietitians in Obesity Management (DOM UK) e …

Continua »