Home / Archivio dei Tag: senza glutine

Archivio dei Tag: senza glutine

Celiachia, avere pentole e utensili separati per i cibi senza glutine non serve. Basta seguire alcune regole, secondo uno studio americano

Chi soffre di celiachia o ha un familiare che ne è affetto non deve necessariamente dotarsi di un set specifico di pentole, padelle e utensili per la cucina, basta adottare alcune semplicissime regole. Infatti, la migrazione del glutine dagli strumenti che sono entrati in contatto è troppo bassa per rappresentare un pericolo. Questo concetto vale anche per le stoviglie dei …

Continua »

Giuliani richiama 8 lotti di merendine Intermezzi Giusto Senza Glutine per un possibile problema di confezionamento

intermezzi giusto giuliani richiamo

L’azienda Giuliani, a scopo cautelativo, ha disposto il richiamo di otto lotti di merendine Intermezzi Giusto Senza Glutine per un possibile problema di confezionamento: la saldatura di alcuni involucri potrebbe non essere riuscita perfettamente e ciò potrebbe non assicurare una protezione adeguata del prodotto e permettere lo sviluppo di muffe in maniera non omogenea. Per tutelare al meglio i consumatori, …

Continua »

“Senza glutine” la scritta che si trova sui prodotti più impensabili. Un lettore chiede se è lecito

SENZA GLUTINE CELIACHIA

Perché alcuni prodotti naturalmente privi di glutine presentano il claim “senza glutine”? Se lo chiede un nostro lettore che ci ha inviato una lettera interessante, alla quale ha risposto l’Associazione italiana celiachia (Aic). Curiosando tra gli scaffali dei supermercati ho trovato spesso la scritta “senza glutine” su prodotti che mai avrei pensato potessero contenere questo complesso proteico tipico del grano. …

Continua »

Allergeni: richiamati plumcake senza glutine Bene Sì Coop e miglio decorticato soffiato Vivibio

Coop ha richiamato due lotti di plumcake senza glutine Bene Sì per una possibile contaminazione puntiforme da glutine. Le confezioni coinvolte contengono sei pezzi (pari a 216 grammi) e fanno parte dei lotti CL086D con termine minimo di conservazione 25/07/2019 e CL164P con Tmc 11/10/2019. La catena raccomanda a chi soffre di celiachia di non consumare i plumcake con i …

Continua »

Tortina alla ricotta Stabinger richiamata per errore di etichettatura: indicata per sbaglio la dicitura “senza glutine” e il TMC errato

richiamo tortina alla ricotta stabinger etichetta

Esselunga e il Ministero della salute hanno diffuso il richiamo di un lotto di tortina alla ricotta Stabinger per un errore di etichettatura: , sull’etichetta posteriore delle confezioni interessate è riportata erroneamente la dicitura “senza glutine” e un termine minimo di conservazione differente dall’etichetta frontale (vedi foto sopra). Ancora una volta, il Ministero della salute ha pubblicato il richiamo per …

Continua »

Pasta di legumi: tutti i segreti dei nuovi prodotti a base di lenticchie, piselli, ceci..

pasta fusilli colori verdure legumi

La pasta è per gli italiani un alimento irrinunciabile e fra le novità otre a quella integrale, di Kamut, di farro adesso si aggiunge quella a base di legumi: comparsa in un primo tempo nei negozi specializzati in alimentazione naturale, adesso si trova in tutti i supermercati, anche a marchio delle catene. Parliamo della pasta di ceci, di lenticchie o …

Continua »

Conad richiama dessert gelato alla vaniglia senza glutine per imballaggio errato: la confezione contiene un prodotto diverso

Il Ministero della salute ha pubblicato l’avviso di richiamo di un lotto di dessert gelato alla vaniglia a marchio Conad perché è stato utilizzato l’imballaggio errato: all’interno delle confezioni di “Dessert – gelato alla vaniglia con sfoglie di cacao magro” (vedi foto sopra), che riporta in etichetta la dicitura “senza glutine”, si trova il prodotto “Dessert – gelato alla crema …

Continua »

Panettone e pandoro senza farina sono una forzatura del disciplinare, ma Ministero e industriali sono d’accordo

bauli motta panettone pandoro senza glutine

Vorrei per cortesia un chiarimento sul panettone e sul pandoro. La normativa italiana per la difesa di questi dolci italiani, specifica quali sono obbligatoriamente gli ingredienti che questi prodotti devono contenere. Da quanto ho capito tra gli ingredienti devono contenere “farina di frumento”. Ho visto però in vendita un pandoro della Bauli senza glutine che come primo ingrediente contiene amido di …

Continua »

I prodotti senza glutine sono nutrizionalmente meno sani e vanno riservati a celiaci e intolleranti. Indagine della rivista francese 60 Millions

pane senza glutine celiachia

La rivista francese 60 Millions de consommateurs ha condotto un’indagine sui componenti nutrizionali dei prodotti alimentari senza glutine, il cui consumo si è diffuso negli ultimi anni anche tra le persone non celiache. Una moda salutista partita dagli Stati Uniti e arrivata presto in Europa, grazie anche al sostegno di star dello spettacolo, ha diffuso la convinzione che questa proteina, …

Continua »

Pediatri sconsigliano di auto-curare il mal di pancia dei bambini non celiaci con una dieta senza glutine

asian girl suffering from stomachache

Dalla gluten free a quella a basso contenuto di FODMAP (carboidrati non assorbibili che fermentano nel colon) fioriscono diete speciali offerte anche in età pediatrica per curare vari disturbi. Tra questi soprattutto i “disordini addominali funzionali”, che colpiscono ben il 20% dei bambini e si manifestano con mal di pancia e gonfiore addominale. Ma funzionano davvero o si tratta solo …

Continua »

La sensibilità al glutine non celiaca: una nuova ed enigmatica reazione avversa al grano. Ancora tanti i dubbi

Gluten free bread for people that got special diet.

Da alcuni anni, i medici hanno a che fare con un crescente numero di enigmatici casi di persone che, pur non soffrendo di celiachia o di allergia alimentare al grano, lamentano disturbi gastrointestinali ed extragastrointestinali dopo l’ingestione di questo cereale. Sulle prime essi si divisero in due schieramenti contrapposti. L’uno, più numeroso, riteneva che si trattasse di casi di malati …

Continua »

Mondelez richiama le patatine Cipster per glutine non dichiarato in etichetta. Rischio per i consumatori celiaci

richiamo cipster glutine non dichiarato

Il Ministero della salute ha pubblicato il richiamo di alcune confezioni di sfogliatine di patate fritte Cipster per la presenza di glutine di frumento non dichiarato in etichetta, che al contrario riporta la dicitura “senza glutine” (vedi foto sotto). Il richiamo è stato diffuso anche da Basko, Bennet, Cadoro, Carrefour, Decò, Coop, Sogegross, Gros Cidac e dalle catene Auchan e …

Continua »

Preparato per torta margherita e muffins Koilia richiamato: soia non dichiarata in etichetta. Pedon richiama dieci lotti

Koilia preparato per torta margherita

Il Ministero della salute ha pubblicato il richiamo di un lotto di preparato per torta margherita e muffins senza glutine a marchio Koilia per la presenza dell’allergene soia non dichiarato in etichetta. Il prodotto interessato è venduto in confezioni da 400 g e fa parte del lotto con data di scadenza 28/12/2019. Il preparato interessato è prodotto da Pedon Spa …

Continua »

Torta margherita Pedon: richiamati tre lotti di preparato per presenza di soia non dichiarata in etichetta. Coinvolti i punti vendita Auchan, Coop, Esselunga, Simply, Crai, Iper. Aggiornamento: altri sette lotti richiamati

Aggiornamento del 16/02/2018: altri due lotti di preparato per torta Pedon sono stati richiamati dal Ministero della salute. I nuovi lotti interessati sono quelli con le date di scadenza 29/11/2019 e 12/12/2019. Il totale dei lotti richiamati sale così a dieci. Aggiornamento del 12/02/2018: sono stati richiamati altri cinque lotti di preparato per torta margherita Pedon, che portano il totale a otto. I …

Continua »

La dicitura “senza glutine” fuori legge e ingannevole? No, aiuta i celiaci. L’opinione di una lettrice e la risposta di Dario Dongo

a gluten free breads on wood background

Dopo la pubblicazione dell’articolo “La scritta senza glutine sull’etichetta di molti alimenti è fuori legge e ingannevole. Lo spiega l’avvocato Dario Dongo”, abbiamo ricevuto diverse lettere e numerosi commenti da parte di persone celiache che sollevano critiche alle tesi sostenute nel pezzo. Riportiamo di seguito una delle lettere ricevute. Una pubblicazione simile non può che provenire da una persona che …

Continua »