Home / Archivio dei Tag: sconti

Archivio dei Tag: sconti

I prezzi di materie prime ed energia aumentano ma nei supermercati continuano gli sconti. Come è possibile

A red and yellow promo sign on a supermarket shelf.

Quante persone si sono chieste come ha fatto una grande catena di supermercati milanese a pubblicizzare per settimane un abbassamento dei listini, quando da mesi il costo delle materie prime, dell’energia e dei trasporti continua a lievitare, e la situazione si è aggravata con l’inizio della guerra in Ucraina. Certo alle persone interessa risparmiare e comprare dove si spende meno, ma …

Continua »

Contributi ai supermercati e prezzi. Chi paga veramente gli sconti e le promozioni sui prodotti?

supermercati esselunga carrello

Negli ultimi anni sono aumentati i contributi promozionali che le aziende alimentari versano ai supermercati per incrementare la vendita dei loro prodotti. Secondo stime accreditate l’introito varia dall’1,6 sino al 16% del fatturato. I sistemi di promozione sono vari. C’è la possibilità di posizionare i prodotti sugli scaffali che hanno la migliore visibilità, c’è l’inserimento delle foto nei volantini che vengono …

Continua »

Promozioni e sconti, chi ne fa di più? Coop, Conad e Carrefour, ma non è detto che siano i più economici

Coop, Conad e Carrefour sono le catene di supermercati  che fanno il maggior numero di iniziative promozionali e di sconti durante l’anno. La classifica è stata redatta  in occasione della Giornata mondiale del risparmio da Tiendeo.it che ha analizzato i volantini con le offerte che vengono periodicamente stampati  e imbucati nelle caselle delle lettere degli italiani. Nella classifica dopo i primi tre …

Continua »

Supermercati e coronavirus: ridotti gli sconti, non si vendono (per ora) fiori e cancelleria e le file aumentano

A woman in a medical mask takes the last bag of cereals in the store, empty supermarket shelves.

Fare la spesa al supermercato ai tempi del coronavirus è complicato, se poi non si possono acquistare articoli di  cancelleria, merceria, piante o insetticidi la cosa si complica ulteriormente, anche perché la situazione è destinata a durare. L’ultima versione delle risposte fornite dal governo alle domande sui provvedimenti legati al coronavirus – sembra dar ragione alle catene della grande distribuzione …

Continua »

Promozioni: convengono davvero? Tra offerte continue, la caccia allo sconto trasforma i consumatori e si sposta online

A red and yellow promo sign on a supermarket shelf.

Una volta si parlava di offerte speciali, oggi nella grande distribuzione sconti e promozioni sono la norma, e si susseguono tutto l’anno, modificando il comportamento dei consumatori sempre a caccia di buone occasioni. Lo confermano i dati diffusi da Tiendeo, una piattaforma per cataloghi e offerte digitali, nata nel 2011 a Barcellona e ora diffusa in tutta Europa, che attraverso …

Continua »

Olio extravergine a 2,99 €/l e olio Toscano Igp a 1,99 € per mezzo litro: continuano le promozioni impossibili

Olio extra vergine coop sottocosto

Dopo l’olio extravergine d’oliva Costa D’oro, Coricelli e Sagra venduti da Esselunga a 2,99 €/l, anche Coop propone il suo olio allo stesso prezzo. C’è di più, in alcuni supermercati fiorentini di Coop si trova l’extravergine Colle dei Cesari Igp Toscano a 1,99 € per mezzo litro (a parziale giustificazione di questo prezzo va precisato che l’etichetta indica come termine minimo …

Continua »

Gli sconti esagerati e le promozioni dei supermercati sono vere occasioni o è tutta un’illusione?

Uno dei temi più difficili da trattare quando si parla di prodotti alimentari è il prezzo. Le regole in teoria esistono, il ricarico medio dei supermercati varia dal 28 al 30%, ma nella realtà di ogni giorno ci sono promozioni, offerte speciali, sottocosto e altri sconti che disorientano anche gli addetti ai lavori. I consumatori però sono contenti perché riempiono …

Continua »

La Francia dice no al sottocosto e limita le promozioni. I prezzi di vendita devono essere maggiori del 10% rispetto a quelli di acquisto

offerte

Possibile aumento del costo della spesa in Francia, dopo che dal 1° febbraio è entrata in vigore la norma che impone ai distributori di vendere i prodotti a prezzi superiori di almeno il 10% rispetto a quelli di acquisto. Da gennaio scattano le  nuove norme sulle promozioni previste dalla legge sull’alimentazione, approvata lo scorso autunno per riequilibrare le relazione commerciali …

Continua »

Supermercati: quando il sottocosto è una presa in giro. Un documento dell’Antitrust descrive le furberie inventate dalla grande distribuzione per illudere i consumatori

Quando compriamo un chilo di pasta con “il 30% di sconto” o “sottocosto” siamo sicuri di fare un affare? Chi si accolla l’onere della promozione?  Le spese da sostenere per supportare tutte queste iniziative sono a carico delle aziende. I produttori infatti per ogni pacco di pasta venduto nella settimana del sottocosto e/o ogni volta che il prodotto viene fotografato sul …

Continua »

Punti Fidaty: Esselunga cambia il valore e le regole per l’utilizzo. Tutte le novità al via dal 16 ottobre

Novità in vista in casa Esselunga: da metà ottobre cambiano le regole per l’utilizzo dei punti Fidaty, e anche il loro valore. Fino ad ora i punti ottenuti (due ogni € di spesa oltre la soglia dei 5 €) oltre a essere utilizzabili per ottenere premi e altri beni in offerta, servivano a avere uno sconto immediato alla cassa di circa …

Continua »

Articolo 62: Antitrust sanziona Coop Italia e Adriatica per abuso di posizione commerciale contro piccolo fornitore che nel frattempo è fallito. La replica di Coop

consumatori, offerte ingannevoli supermercati 463520903

Vi proponiamo l’articolo pubblicato sul sito Teatronaturale.it  sulla prima e unica sentenza dell’Antitrust che  in virtù dell’articolo 62 della legge 27/2012, censura Coop Italia e Coop Adriatica per abuso di posizione commerciale nei confronti di un piccolo fornitore di pere strozzato dalle continue richieste di sconti e promozioni. Il rapporto commerciale  inizia con reciproca soddisfazione ma, pian piano, la Grande …

Continua »

Expo 2015 quanto costa il biglietto? Il prezzo ufficiale dovrebbe essere 39 €, ma sul sito e nelle edicole si compra a 32, alla Coop per i soci si scende a 22,40, nei Cral aziendali a 20

Mancano 42 giorni all’esordio del grande circo di Expo 2015 e la corsa ai biglietti è cominciata. Qualcuno sussurra che ci sono date esaurite ma non è vero. Le prevendite in città sono già attive e i prezzi sembrano molto  ballerini. Chi ha del tempo  e voglia può collegarsi al sito e scorrere le decine di opzioni possibili con i …

Continua »

Coop dice stop agli sconti selvaggi e propone il prezzo netto pulito, un metodo già adottato in Italia da U2, la catena con i listini più convenienti secondo Altroconsumo

Radio Popolare ore 8,00 del mattino lo spot della Coop dice che sono stati abbassati i prezzi di 2 mila prodotti senza rinunciare alla qualità. Un’ora dopo nella stazione metropolitana di Loreto a Milano, vedo un cartellone di 5 metri per 2 dove si ribadisce il concetto dello sconto e della qualità. Continuo a non capire. Mi chiedo come sia …

Continua »

Gli sconti e le promozioni dei supermercati possono illudere i consumatori di spendere meno. La realtà dei listini gonfiati denunciata dall’Antitrust

Quando il cartellino a fianco della pasta indica “30% di sconto”, siamo sicuri che la scritta sia corretta? Chi si accolla l’onere di questo sconto? Chi ci perde e chi ci guadagna? L’interrogativo è legittimo anche perché i supermercati propongono promozioni a getto continuo. Ma procediamo con ordine prendendo come riferimento il nostro pacco di pasta da 1 kg venduto con lo sconto …

Continua »

Sconti, offerte speciali e sottocosto: tutti i segreti dei supermercati per attirare clienti e fargli credere di spendere meno. Il prezzo netto pulito

Quando compriamo un chilo di pasta con “il 30% di sconto” o “sottocosto” siamo sicuri di fare un affare? Chi si accolla l’onere della promozione?  Le spese da sostenere per supportare tutte queste iniziative sono a carico delle aziende. I produttori infatti per ogni pacco di pasta venduto nella settimana del sottocosto e/o ogni volta che il prodotto viene fotografato sul …

Continua »