Home / Archivio dei Tag: ocratossina A

Archivio dei Tag: ocratossina A

Fragolino rosso Gorghello richiamato per presenza di ocratossina A oltre i limiti

richiamo fragolino rosso gorghello

Il ministero della Salute ha pubblicato l’avviso di richiamo di un lotto di fragolino rosso (bevanda aromatizzata a base di vino) a marchio  Gorghello per la presenza di ocratossina A oltre ai limiti. Il prodotto interessato è venduto in bottiglie da 75 cl con il numero di lotto 90032. Il fragolino rosso richiamato è stato prodotto per l’azienda La Colombara …

Continua »

Ocratossina A: il nuovo documento EFSA. I livelli più alti tra estratti vegetali, aromi e peperoncino

peperoncino piccante

L’ocratossina A (OTA) è una tossina prodotta da diversi tipi di muffe dei generi Aspergillum e Penicillium, presente in numerosi alimenti tra i quali i cereali, la carne conservata, la frutta fresca e secca e i formaggi, ed è nota da tempo per essere una sostanza pericolosa per gli animali, tossica per il rene e cancerogena. Inoltre si sapeva che …

Continua »

Probios richiama tre lotti di barrette Lubs per presenza di ocratossina A. Coinvolti alcuni supermercati Coop

Coop ha diffuso l’avviso di richiamo deciso da Probios di alcuni lotti di barrette banana e mandorle e vaniglia e mandorle a marchio Lubs perché, dopo analisi di laboratorio effettuate dal produttore, sono stati riscontrati elevati livelli di ocratossina A (una micotossina) nei fichi presenti tra gli ingredienti del prodotto. Sono interessate le barrette: Banana e mandorle, lotti 19391 con …

Continua »

Eurospin richiama uvetta sultanina Mister Sibamba per ocratossina A oltre i limiti di legge

eurospin uvetta sultanina mister sibamba

Il ministero della Salute ha diffuso il richiamo di un lotto di uvetta sultanina Mister Sibamba di Eurospin per la presenza di ocratossina A, una micotossina, oltre i limiti di legge. Il prodotto interessato è venduto in buste da 250 grammi con il numero di lotto 450020556-14-1182 e il termine minimo di conservazione 30/03/2021. L’uvetta sultanina richiamata è stata prodotta …

Continua »

Allergene non dichiarato in alici impanate e ocratossina A in infusione di erbe… Ritirati dal mercato europeo 76 prodotti

Nella settimana n°29 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 76 (14 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende cinque casi: allergene (soia) non dichiarata in etichetta per filetti di alici impanati e congelati, dalla Croazia (leggi qui i …

Continua »

Richiamati biscottini Prime Pappe per ocratossina A e ciauscolo di Visso Igp dell’azienda Vissana Salumi per Listeria monocytogenes e Salmonella

biscottini prime pappe ciauscolo di visso igp vissana salumi richiamo

Il Ministero della salute ha diffuso il richiamo di un lotto di biscottini biologici a marchio Prime Pappe per la presenza di ocratossina A superiore al limite previsto dal regolamento europeo 1881/2006. Il prodotto coinvolto è venduto in confezione da 320 grammi, con il numero di lotto 8187 e il termine minimo di conservazione 06/07/2019. I biscottini Prime Pappe sono …

Continua »

Bacche miste Wellness Mix e Suni richiamate per ocratossina A oltre ai limiti di legge

wellness mix bacche richiamo

Il Ministero della salute ha diffuso il richiamo di diversi lotti di bacche miste a marchio Wellness Mix e Wellness Suni per presenza di ocratossina A oltre ai limiti di legge. I prodotti interessati contengono mirtilli rossi, bacche di goji, bacche di gelso e physalis e sono venduti in vassoio a peso variabile, da 130 grammi e in confezione da …

Continua »

MD Market richiama caffè arabica biologico Il Caffè Bio per presenza di Ocratossina A

il caffe bio corsini richiamo

La catena di discount MD Market ha diffuso con un volantino esposto nei punti vendita il richiamo a scopo precauzionale di un lotto di caffè macinato arabica biologico a marchio Il Caffè Bio per la possibile presenza di ocratossina A. Il richiamo è stato comunicato anche dal Ministero della salute solo il 17 settembre, a 11 giorni dalla data del …

Continua »

Salmonella in origano tritato dalla Turchia e ocratossina in noce moscata dello Sri Lanka… Ritirati dal mercato europeo 91 prodotti

Nella settimana n°48 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 91 (9 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende quattro casi: Salmonella in origano tritato dalla Turchia; ocratossina A in noce moscata dello Sri Lanka; fumonisine in farina di …

Continua »

Pasta integrale italiana con tossine, funghi velenosi venduti a Padova e salmonella in rucola italiana… Ritirati dal mercato europeo 67 prodotti

Nella settimana n°42 del 2014 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 67 (11 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: presenza di cadmio in calamari interi congelati (Loligo patagonica) dalla Spagna; ocratossina A in pasta integrale di farro …

Continua »

Formaggio e prosciutto c’è rischio ocratossina A? No dicono gli esperti, ma è meglio non conservarli troppo a lungo

formaggi

L’ocratossina A (Ota) è una micotossina potenzialmente pericolosa per la salute umana, prodotta da alcuni funghi appartenenti ai generi Aspergillus e Penicillium. L’esposizione prolungata a Ota può avere effetti negativi su fegato e reni; inoltre, a giudizio dell’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro, si tratta di un possibile cancerogeno.   Per questo motivo,  in Europa esistono dei limiti di …

Continua »