Home / Archivio dei Tag: listeria (pagina 7)

Archivio dei Tag: listeria

Basta con gli allarmismi di Coldiretti. I problemi non sono il peperoncino vietnamita o le lenticchie turche, ma i frutti di bosco con l’epatite, il mercurio nel pesce e la listeria nel formaggio. Più informazione dal Ministro Lorenzin

Nell’ambito del piano sulla sicurezza alimentare, la settimana scorsa il Ministero della salute ha inviato al Sistema di allerta europeo (Rasff) tre segnalazioni, riguardanti ritiri dal mercato di verdesca con un eccesso di mercurio (si tratta del 49° caso negli ultimi sei mesi di pesce contaminato da questo metallo pesante). In aggiunta c’è anche un lotto di salmone affumicato contaminato da Listeria …

Continua »

Listeria in salmone polacco e ancora mercurio in verdesca congelata… Ritirati dal mercato europeo 59 prodotti

Nella settimana n°22 del 2014 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 59 (12 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco comprende quattro allerta di cui tre ancora per il mercurio oltre i limiti in verdesca congelata (Prionace glauca), due lotti dal Portogallo e uno dalla Spagna; Listeria monocytogenes in …

Continua »

Happy Hour: le insidie e i pericoli nascosti quando sul bancone sono esposti alimenti contaminati. Gli esiti di una ricerca in corso a Milano

Operatori che non si lavano le mani, insufficiente pulizia delle cucine, dei banconi e delle attrezzature oltre ad alimenti conservati a temperature più alte di quanto previsto dalla legge. Sono queste le irregolarità più frequenti che, dal punto di vista igienico, si possono riscontrare durante un happy hour. Almeno a Milano dove, dal 2012, l’Asl sta conducendo un’indagine conoscitiva sugli …

Continua »

Sicurezza alimentare: 1.600 le vittime europee provocate dalla Listeria. Attenzione a formaggi molli e salmone affumicato. Come difendersi? Il parere dell’Iss

Dopo aver parlato a lungo del grave caso di  botulino  riscontrato nella zuppa Zerbinati, un lettore ci scrive per sapere come mai il tema della listeriosi (infezione alimentare causata dal batterio Listeria monocytogenes ) pur essendo un problema grave e diffuso viene spesso trattato con minor attenzione. In effetti basta dare uno sguardo al Sistema Rapido di Allerta Europeo per …

Continua »

Listeria nel gorgonzola e salmonella in salsicce di cinghiale italiane… Ritirati dal mercato europeo 71 prodotti

Nella settimana n°13 del 2014 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 71 (15 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco comprende cinque allerta: Salmonella in salsicce di cinghiale italiane (distribuite anche in Inghilterra); mercurio in fette di squalo mako senza pelle (Isurus oxyrhincus) congelato dalla Spagna; mercurio (1.34 mg …

Continua »

In Europa nel 2012 ci sono stati più di 55.000 casi infezioni da alimenti e 41 morti. La campylobatteriosi è la patologia più segnalata

Nel 2012, nell’Unione europea ci sono stati oltre 5.300 focolai di infezioni causate da alimenti, che hanno colpito  55.453 persone, con 5.118 ricoveri in ospedale e 41 morti. È quanto emerge dalla relazione annuale sulle zoonosi e sui focolai infettivi di origine alimentare, presentata dall’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) e dal Centro europeo per la prevenzione e il …

Continua »

Allerta alimentare: Carrefour ritira formaggio Roquefort per contaminazione da Escherichia coli molto pericoloso

Dopo il Belgio e la Francia anche in Italia è allerta alimentare per il formaggio Roquefort marchiato Carrefour contaminato da una forma di Escherichia coli particolarmente pericolosa. La catena di supermercati ha avviato subito il ritiro del formaggio (vedi foto a sinistra) da tutti i supermercati e ha avviato una campagna di richiamo avvisando i consumatori attraverso cartelli nei punti vendita …

Continua »

Gorgonzola dolce venduto nei supermercati svizzeri Migros, ritirato dal mercato per contaminazione da Listeria

La Migros, la più grande catena di supermercati presente in Svizzera, ha ritirato dagli scaffali il suo gorgonzola dolce. Attraverso un comunicato sul sito ripreso anche dalla stampa ticinese, la catena segnala la presenza di microorganismi del tipo listeria, nel Gorgonzola dolce Migros nella confezione da 200 grammi, articolo n. 2125.843, prezzo d’acquisto 2.90 franchi.   L’azienda descrive anche i …

Continua »

Latte crudo: i pediatri americani chiedono divieto di vendita per le pericolose infezioni che può provocare

“Non ci sono prove scientifiche che il consumo di latte crudo dia un qualsiasi maggior beneficio rispetto agli altri, mentre vediamo, in proporzione alla sua diffusione sul mercato, una quantità sproporzionata di focolai d’infezione dovuti a questo prodotto.” È quanto afferma l’American Academy of Pediatrics, che mette in guardia, in particolare, sui rischi per donne incinte, neonati e bambini, ma …

Continua »

Ritirati 1.200 kg di funghi porcini secchi cinesi contaminati da insetticida. Le confezioni da 30g vendute nei supermercati Ecu discount e LD

AGGIORNAMENTO del 4 aprile 2016 A poco più di due anni dalla pubblicazione di questa notizia, abbiamo ricevuto comunicazione che l’azienda Fenix Food è stata assolta presso il Tribunale di Piacenza con sentenza del 23 dicembre 2015. Riportiamo la comunicazione inviata dall’azienda. “Il Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Piacenza, con sentenza del 23 dicembre 2015, oggi …

Continua »

Negli USA ritirati 252 prodotti alimentari negli ultimi 3 mesi, anche in Francia e Inghilterra sono decine, in Italia 4! Siamo i più bravi o i più fessi?

Secondo l’indice ExpertRECALL™, pubblicato dalla FDA Enforcement, nel corso del terzo trimestre 2013 i prodotti alimentari ritirati dal mercato statunitense sono stati 252 e 136 le aziende coinvolte (-14% rispetto al trimestre precedente). Il numero di richiami è diminuito mentre il numero di prodotti ritirati ha subito un incremento notevole (7 milioni di pezzi) a causa di un grosso lotto …

Continua »

La bufala della ricotta con listeria che ha causato la morte di un uomo a Rieti corre in rete. Non è vero, basta allarmismi inutili

“Rieti: una persona morta e tre intossicati per avere mangiato ricotta e formaggi”. Così titolano diversi quotidiani on line e la stessa notizia viene rilanciata da giornali e radio locali. Il titolo e il tono degli articoli non lasciano spazio a dubbi, a Rieti è stata venduta una partita di ricotta o di altro formaggio contaminati dal batterio Listeria che …

Continua »

La petizione de Il Fatto Alimentare arriva in Parlamento. Prevista un’interrogazione al Ministro della salute per l’allerta alimentare

La petizione promossa da Il Fatto Alimentare che chiede al Ministero della salute e alle catene di supermercati di pubblicare i nomi e le foto dei prodotti alimentari pericolosi ritirati dagli scaffali è giunta alla Camera dei deputati. La decisione di trasformare il nostro appello in un’interrogazione parlamentare è stata presa da 14 deputati del Movimento 5 Stelle che hanno …

Continua »

Firma la petizione sull’allerta alimentare! Ministero della salute e supermercati pubblichino l’elenco dei cibi pericolosi. Più trasparenza per i consumatori

Il Fatto Alimentare ha lanciato una petizione on line su Change.org per invitare il Ministero della salute e le catene dei supermercati a pubblicare la lista e le foto dei prodotti alimentari pericolosi ritirati dagli scaffali. Firma anche tu, clicca qui. Ecco di seguito il testo della petizione.   Ogni anno centinaia di prodotti vengono ritirati dal commercio perché contengono …

Continua »

Allerta tra gli scaffali: solo Auchan, Simply e Carrefour pubblicano on line l’elenco dei prodotti ritirati

Ogni settimana in Francia c’è una catena di supermercati, un’azienda o un ministero che invita i cittadini a non consumare un prodotto alimentare che presenta problemi di qualità, sicurezza, etichettatura o altro ancora. La notizia viene diffusa via internet dalle varie imprese e  ripresa da numerosi siti e organizzazioni di consumatori per raggiungere il maggior numero di persone. Oltre a …

Continua »