Home / Allerta / Listeria in formaggio a fette dalla Francia e istamina in filetti di sgombro marocchini… Ritirati dal mercato europeo 59 prodotti

Listeria in formaggio a fette dalla Francia e istamina in filetti di sgombro marocchini… Ritirati dal mercato europeo 59 prodotti

formaggio Listeria
Listeria in formaggio a fette dalla Francia

Nella settimana n°11 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 59 (11 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).

L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende quattro casi: presenza di norovirus in ostriche vive (Crassostrea gigas) dalla Francia; presenza di tossina di Shiga, prodotta dal gruppo Escherichia coli, in formaggi fermentati dalla Romania a marca Bradet (leggi dettagli); conteggio troppo alto di Escherichia coli in mitili vivi (Mytilus galloprovincialis) dalla Spagna; Listeria monocytogenes in formaggio a fette dalla Francia.

Nella lista delle informative sui prodotti diffusi in Italia che non implicano un intervento urgente troviamo: istamina in filetti di sgombro all’olio di oliva (Scomber scombrus) dal Marocco; cadmio in polpo congelato dall’India.

sgombro
Istamina in filetti di sgombro all’olio di oliva dal Marocco

Tra i lotti respinti alle frontiere od oggetto di informazione, l’Italia segnala: presenza di tossina di Shiga, prodotta dal gruppo Escherichia coli, in carni refrigerate (Bos taurus) da Argentina; uso non autorizzato di coloranti (E 102 – tartrazina, E110 – giallo tramonto FCF) in piantaggine, patate e farina di manioca dal Ghana; migrazione di sostanza non identificata da pentole antiaderenti in alluminio dalla Cina; mercurio in cibo per gatti con tonno e gelatina di carota dalla Thailandia; migrazione di cromo e livello di migrazione globale troppo alto da barbecue a gas cinese; contenuto di solfiti troppo alto in gamberetti surgelati (Penaeus vannamei) dall’Ecuador.

Questa settimana non ci sono segnalazioni di esportazioni italiane in altri Paesi che siano state ritirate dal mercato.

© Riproduzione riservata

sostieniProva2Le donazioni si possono fare:

* Con Carta di credito (attraverso PayPal): clicca qui

* Con bonifico bancario: IBAN: IT 77 Q 02008 01622 000110003264

 indicando come causale: sostieni Ilfattoalimentare

  Valeria Nardi

Valeria Nardi
Giornalista

Guarda qui

te macha

Alluminio in polvere di tè matcha e glutine non dichiarato in cannoli siciliani… Ritirati dal mercato europeo 92 prodotti

Nella settimana n°46 del 2018 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per …

Un commento

  1. Tiziano Ribichini (magocamillo)

    Segnalazione:
    http://www.corriereadriatico.it/attualita/batterio_prosciutto_cotto_eurospin_listeria-1632101.html

    Sono un cliente che ha acquistato il prodotto segnalato perché il supermercato della mia città NON lo ha ritirato dal commercio.