Home / Archivio dei Tag: imballaggi

Archivio dei Tag: imballaggi

Packaging, giro di vite in Cina contro gli imballaggi in eccesso. Centinaia di prodotti coinvolti

mooncake

Nello scorso mese di novembre l’Amministrazione statale cinese per la regolazione del mercato (SAMR), insieme con il ministero dell’Industria, ha reso noto il suo nuovo regolamento sul packaging di centinaia di prodotti alimentari e cosmetici. Lo scopo è quello di ridurre l’enorme quantità di materie prime impiegate nel confezionamento, vietare pericolose commistioni finora permesse e anche tenere sotto controllo i …

Continua »

Etichette ambientali, finalmente arrivano le linee guida del ministero della Transizione ecologica

A metà marzo, il ministero per la Transizione ecologica (Mite) ha finalmente definito, con un decreto di natura non regolamentare, le Linee guida sulle etichette ambientali degli imballaggi (ai sensi dell’art. 219 comma 5 del D.Lgs. 152/2006). Una misura, come ampiamente testimoniato da Il Fatto Alimentare, che sta faticando a vedere la luce a causa delle continue proroghe che si sono susseguite nel corso …

Continua »

Etichetta ambientale degli imballaggi, rimandata al 31 dicembre 2022 l’entrata in vigore della legge

economia circolare, recupero imballi

Come da consuetudine (tutta italiana), a fine anno è stato pubblicato il Decreto Milleproproghe (1) contenente una serie di proroghe, appunto, e rinvii di scadenze. Tra queste, ha trovato posto anche quello per l’obbligo di utilizzare l’etichetta ambientale degli imballaggi, disposizione che avrebbe dovuto diventare operativa il 1° gennaio, ma che era stata posticipata al 30 giugno 2022. Un’entrata in vigore che ora viene …

Continua »

Dove butto la pellicola del vasetto di Nutella? La risposta di Ferrero e Amsa al dubbio di un lettore

Con l’anno nuovo, salvo ulteriori slittamenti, su ogni imballaggio dovremmo trovare le indicazioni precise di come smaltire ogni sua componente, con l’indicazione di tutti i materiali e le frazioni di conferimento. Non tutte le etichette sono già in regola. Altre, invece, lasciano i consumatori con qualche dubbio. Come è capitato a un nostro lettore di fronte a un barattolo di …

Continua »

Dadi da cucina, Gousto propone il primo incarto commestibile a base di piselli

Gousto, un’azienda britannica che vende kit di ingredienti per ricette, sta sperimentando un incarto completamente commestibile basato su proteine di piselli per i dadi da cucina per la preparazione del brodo. Il progetto è stato portato avanti con Xampla, uno spinout dell’Università di Cambridge. Si tratta del primo imballaggio alimentare al mondo ottenuto dalle proteine dei piselli, che inizialmente verrà incluso in una …

Continua »

La Francia all’avanguardia nel promuovere la riduzione degli imballaggi e l’economia circolare

pianeta mano metà distruzione sostenibilità

La Francia è uno dei Paesi più avanzati al mondo sul fronte della sicurezza alimentare. Non  a caso si tratta dell’unico Stato europeo che ha vietato da tempo l’impiego dell’interferente endocrino bisfenolo A in tutti gli imballaggi e i materiali destinati al contatto con alimenti commercializzati sul territorio nazionale. Di fatto si tratta anche del primo Paese in Europa che …

Continua »

Stop alla plastica per l’ortofrutta. La Spagna e la Francia dicono no a frutta e verdura venduta in confezioni di plastica

La Spagna dice stop alla vendita di frutta e verdura in imballaggi di plastica a partire dal 2023. Come riporta El Pais, si tratta di una delle misure più importanti contenute nel regio decreto sugli imballaggi e sui rifiuti che il governo sta finalizzando. Il divieto di confezionamento per i prodotti ortofrutticoli, interesserà tutte le attività commerciali al dettaglio indipendentemente dalla …

Continua »

Alimenti e imballaggi non trasmettono il coronavirus. Lo dice il Comitato nazionale per la sicurezza alimentare

coronavirus supermercato mascherina guanti spesa

Dall’inizio della pandemia da coronavirus “non sono stati segnalati casi di trasmissione di SARS-CoV2 tramite il consumo di cibo e non ci sono prove che gli imballaggi contaminati trasmettano l’infezione”. Lo sostiene in un documento il Comitato nazionale per la sicurezza alimentare (organo consultivo composto da esperti alle dirette dipendenze del ministero della Salute) che ricorda le precauzioni di igiene da …

Continua »

Raccolta differenziata, quanta confusione sulle etichette. L’indagine sulle indicazioni di smaltimento di Junker ed Economia Circolare

bioplastiche, dove lo butto, indecisione tra plastica, betro e carta

A volte capire dove buttare gli imballaggi dei prodotti sembra un vero rebus. Di fronte a confezioni realizzate con materiali sempre più complessi, spesso formati da componenti differenti e multistrato, non è sempre facile individuare il giusto bidone della raccolta differenziata in cui gettarli. E spesso nemmeno le indicazioni sullo smaltimento in etichetta ci danno una mano. Anzi a volte, tra …

Continua »

Vino: l’insostenibile pesantezza del vetro. Nel prossimo futuro bottiglie più leggere e vino in bag in box

vino solfiti

La bottiglia in vetro è senza alcun dubbio il contenitore principe per il confezionamento del vino. Soprattutto per i prodotti di alta gamma e per quelli destinati al lungo invecchiamento la sostituzione del vetro con un altro materiale o un altro tipo di packaging non è facile. I motivi sono legati alla tradizione e alla ritualità del servizio ma anche, …

Continua »

Plastica, l’Italia è ancora indietro con il recupero. Siamo solo al 41%

plastica

Come ogni anno arriva puntuale la relazione sulla gestione 2020 di Corepla (il consorzio che presiede al riciclo degli imballaggi in plastica) che ci mostra a che punto siamo sulla gestione degli imballaggi nel nostro Paese. Sebbene i risultati della gestione siano presentati dal consorzio come estremamente positivi, il monito della Corte dei Conti europea dello scorso ottobre, secondo cui …

Continua »

Packaging al popcorn: un imballaggio biodegradabile dagli scarti della lavorazione del mais

dettaglio packaging popocorn università gottinga carolin persch

I ricercatori dell’Università di Gottinga, in Germania, sono riusciti a realizzare una sorta di polistirolo tutto vegetale, biodegradabile e dotato di molte caratteristiche desiderabili dal punto di vista della sostenibilità. E sono giunti all’obiettivo grazie a un materiale di partenza molto particolare: il popcorn.  Il mais cotto e scoppiato, proveniente dagli scarti di lavorazioni come quella dei fiocchi da colazione, può …

Continua »

La pasta del futuro sarà piatta (prima della cottura): risparmiare su imballaggio e tempi di cottura

La pasta del futuro potrebbe essere molto diversa da quella che tutto il mondo conosce oggi: potrebbe essere piatta, prima della cottura. La forma in fogli consentirebbe di risparmiare enormi quantità di imballaggi e di abbattere l’impronta di CO2 a essi associata, per esempio nelle fasi finali del confezionamento e nei trasporti. In più la nuova formulazione cuoce prima, e …

Continua »

Acido polilattico: arriva la nuova plastica da fonti rinnovabili per gli imballaggi alimentari

plastica

La sostituzione di materiali d’imballaggio derivanti dal petrolio con materiali ecosostenibili (da fonti rinnovabili, biodegradabili, compostabili) è un tema di grande attualità, che sta suscitando molto interesse nel settore del confezionamento alimentare. Per ottenere risultati tangibili è però necessario un forte lavoro di squadra. Lo dimostra il progetto Ecopacklab che, coinvolgendo ricercatori di varie discipline, (tecnologi alimentari, microbiologi, ingegneri esperti di materiali …

Continua »

Materiali a contatto con gli alimenti tutto quello che serve sapere in un opuscolo dello Zooprofilattico delle Venezie

L’Istituto zooprofilattico sperimentale delle Venezie (IzsVe) ha pubblicato un interessante volumetto sui Moca (Materiali e oggetti a contatto con gli alimenti), ovvero imballaggi, pellicole di plastica, fogli di carta o di alluminio, recipienti e contenitori usati per il trasporto degli alimenti, gli utensili da cucina, ma anche tutti gli altri materiali che vengono impiegati nelle attrezzature per le lavorazioni alimentari …

Continua »