Home / Archivio dei Tag: GIORNALISMO

Archivio dei Tag: GIORNALISMO

Il giornalismo tra test, premi, bollini, promozioni e pubblicità rischia di perdere credibilità e indipendenza

Per capire cosa vuol dire essere giornalisti indipendenti basta cliccare su Google news la parola “pubblicità ingannevole”, seguita dai nomi di marchi famosi come Uliveto, Coca-Cola, KiloKal e vedere i risultati. Nella lista compare quasi solo il nome del nostro sito con l’elenco delle sentenze dell’Antitrust e dell’Istituto di autodisciplina pubblicitaria. Gli altri media preferiscono non trattare certi argomenti, anche …

Continua »

Al Festival del Giornalismo Alimentare di Torino si parla di olio di palma. Solo interventi a favore senza contraddittorio, dimenticando che è una storia di giornalismo di inchiesta

Il dibattito sull’olio di palma che si è svolto venerdì 24 febbraio in occasione del Festival del Giornalismo Alimentare di Torino, si è risolto in un’occasione perduta. L’idea di riflettere su una vicenda che ha coinvolto imprese, consumatori e media era sicuramente valida, particolarmente all’interno di un Festival dedicato a chi scrive di alimentazione, e in uno spazio accreditato come …

Continua »

Che fine ha fatto il giornalismo scientifico? Tra assenza di critica, intrattenimento e megafoni mediatici, il racconto di Luca De Fiore

La correttezza e la veridicità delle notizie soprattutto in campo scientifico è un problema serio anche in Italia, dove troppo spesso è abitudine ricorrere al metodo del “copia e incolla” senza verificare le fonti. Il problema riguarda anche gli articoli che parlano di nutrizione e di alimentazione pubblicati anche su giornali e quotidiani autorevoli. Pubblichiamo questo intervento di Luca De …

Continua »

Il quotidiano La Repubblica esce dopo un mese con un articolo sulle etichette alimentari bocciate dall`Efsa. In Europa sullo stesso argomento vengono pubblicati 2000 pezzi

Oggi Antonio Cianciullo sul quotidiano La Repubblica e anche sul sito pubblica un articolo sul provvedimento di un mese fa dell’Autorità per la sicurezza alimentare, di Parma di censurare l’80% dei claims salutistici di 400 etichette. L’aspetto sconcertante è che si tratta di uno dei pochissimi giornali che ha dato spazio alla notizia, anche se con un mese di ritardo. Nel …

Continua »