Home / Archivio dei Tag: ferro

Archivio dei Tag: ferro

Hai bisogno di ferro? Mangia tanti spinaci! In realtà il minerale è molto più presente negli alimenti di origine animale come dice l’Iss

Contrariamente alla credenza popolare molto diffusa, consolidata dai cartoni animati del celebre Braccio di ferro, gli spinaci non sono la miglior fonte di ferro per l’organismo, perché gran parte del minerale presente nelle foglie non può essere utilizzato. Il motivo è che  gli spinaci contengono anche sostanze che ne inibiscono l’assorbimento da parte dell’intestino (1). Il tema è trattato in …

Continua »

La dieta degli italiani? Poco calcio per gli adolescenti, livelli bassi di ferro per donne e bambini. Ma in generale la qualità è buona

fresh food

Gli italiani hanno una dieta di buona qualità, ma per alcune fasce della popolazione c’è il rischio di sviluppare carenze di nutrienti: il calcio per gli adolescenti, il ferro per bambini e donne in età fertile, lo zinco per adulti e anziani di entrambi i sessi. C’è anche il problema dell’esposizione dei bambini ad alcune sostanze contaminanti potenzialmente pericolose. Questo …

Continua »

Falsi miti e bufale: l’Istituto superiore di sanità sfata alcune leggende diffuse in ambito alimentare

Miti, bufale, leggende: in ambito alimentare, sono ancora tante le convinzioni in voga pur senza il supporto di evidenze scientifiche. ISSalute, sito sviluppato e gestito dall’Istituto Superiore di Sanità, propone la nuova sezione “Falsi miti e bufale” che, in modo chiaro e sintetico, cerca di sfatare alcune opinioni scorrette sull’alimentazione, dettate da convinzioni frutto di un “sentito dire” o di …

Continua »

La CO2 minaccia la dieta: meno proteine, ferro e zinco nei vegetali se aumenta l’anidride carbonica nell’atmosfera. Colpiti riso, avena, orzo e patate

riso

C’è una conseguenza poco conosciuta dell’aumento di CO2 nell’atmosfera: l’impoverimento del contenuto proteico di molte piante tra le quali il grano, l’avena, il riso, le patate e l’orzo. E ciò significa che, se non verranno presi provvedimenti urgenti, centinaia di milioni di persone in tutto il mondo saranno presto in uno stato di denutrizione. È allarmante lo studio pubblicato su …

Continua »

Cibo per gatti ritirato per eccesso di ferro. L’azienda Hill’s richiama sette linee di prodotti delle marche Science Plan e Prescription Diet

L’azienda Hill’s Pet Nutrition, specializzata in alimenti per animali domestici, ha ritirato dal mercato alcuni lotti di cibo per gatti umido in bustina. I primi prodotti sono stati venduti in Italia nel mese di dicembre 2015, con le marche Science Plan e Prescription Diet. La causa del ritiro è un errore da parte di un fornitore di ingredienti, per cui …

Continua »

Mangiare spesso al fast food può ridurre il rendimento scolastico. I Bambini peggiorano nei test di matematica, scienza e lettura

Secondo uno studio dell’Ohio State University, pubblicato dalla rivista Clinical Pediatrics, mangiare spesso cibo spazzatura diminuisce il rendimento scolastico dei bambini. La ricerca per valutare il rapporto tra consumo di fast food e rendimento scolastico  è stato condotta in due periodi (quinta elementare e   terza media) e ha coinvolto 8.544 scolari (rappresentativi della popolazione a livello nazionale). I bambini che …

Continua »

Bocciate 12 diciture salutistiche per le etichette, il ferro non riduce la perdita di capelli, il licopene non attiva l’abbronzatura

Un regolamento comunitario prevede che le aziende intenzionate ad adottare nuove diciture salutistiche sulle etichette, debbano presentare una domanda accompagnata da un’adeguata documentazione scientifica. Sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea (2 Serie Speciale – Unione Europea n. 31 del 24-4-2014) è stato pubblicato il Regolamento N. 155/2014 della Commissione del 19 febbraio 2014, relativo alla richiesta di autorizzazione di alcune indicazioni sulla salute fornite sui prodotti alimentari, …

Continua »

Il latte di crescita dopo i 12 mesi non è migliore di quello vaccino. Secondo l’Efsa i bambini assumono troppe calorie, serve una dieta equilibrata

Il latte crescita destinato ai bambini di età compresa tra 1 e 3 anni non ha una marcia in più, e non è più efficace nell’apportare sostanze nutritive rispetto agli altri alimenti che costituiscono la dieta normale dei bambini. È questo il parere dell’Autorità per la sicurezza alimentare europea (Efsa) che pochi giorni fa ha espresso un giudizio negativo sulla funzione …

Continua »

Nutri-Grain Kellogg’s: la nuova gamma comprende sette prodotti a base di cereali, ma anche troppi ingredienti

Dai cereali ai biscotti passando attraverso le barrette: stiamo parlando del mercato della colazione e degli snack dolci che trova facili consumatori in tutti i componenti della famiglia. Kellogg’s è l’azienda leader indiscussa dei cereali, alimento che ha preso piede insieme ad altre usanze anglosassoni. Anche Kellogg’s si è evoluta verso alternative come barrette e biscotti a base di agglomerati, …

Continua »

Cozze spagnole contaminate da tossine e ancora virus dell’epatite A in frutti rossi congelati polacchi… Ritirati dal mercato europeo 49 prodotti

cozze

Nella settimana n°37 del 2013 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 49 (7 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco comprende due allerta, la prima per la presenza del virus dell’epatite A in mix di frutti rossi congelati dalla Polonia, via Francia; la seconda per la presenza di acido …

Continua »