Home / Archivio dei Tag: ETICHETTA (pagina 9)

Archivio dei Tag: ETICHETTA

Patatine al pollo e ai pomodorini di stagione! Ma le confezioni contengono solo l’aroma del volatile arrostito e del pomodoro. Il messaggio è ingannevole

Grazie alla segnalazione di un lettore, pochi giorni fa l’azienda San Carlo ha deciso di modificare l’etichetta delle patatine Più Gusto al lime e al pepe rosa (leggi articolo). Un dubbio del tutto simile emerge se guardiamo le patatine della stessa linea San Carlo “passione mediterranea, pomodorini di stagione” e anche la Patatina di Amica chips al “pollo roasted“.   …

Continua »

“Nutella sei tu”: il nome sul barattolo di crema alla nocciola è un successo. Le etichette si trovano on line e al supermercato e la Ferrero chiama anche i vip

La nuova promozione della Ferrero “Nutella sei tu” è un grande successo. Dopo Belgio, Francia e Spagna, anche in Italia tutti vogliono l’amato vasetto di crema con il proprio nome. Il procedimento è semplice, si fa la richiesta on line sul sito e poi si riceve nella casella di posta elettronica l’etichetta personalizzata da stampare e attaccare sui barattoli.   …

Continua »

Ferrero personalizza i vasetti di Nutella: il nome in etichetta aveva già fatto il boom in Spagna, Francia e Belgio

Come aveva previsto Il Fatto Alimentare un paio di mesi fa in un articolo dal titolo “Nutella copia Coca-Cola e mette il nome in etichetta“, anche in Italia Ferrero ha deciso di personalizzare i vasetti di Nutella. L’iniziativa era già stata lanciata nei mesi scorsi in Belgio, Francia e Spagna, riscuotendo un certo successo, così l’azienda di Alba ha deciso …

Continua »

I misteri degli Aromi: la legge prevede quattro diciture ma sono complicate e resta un po’ di confusione

Il tema degli aromi rimbalza sempre in redazione perchè arrivano spesso lettere con richieste di chiarimenti. Da quando nel 2011 sono entrate in vigore le nuove normative europee, le regole pensate per dare maggiori informazioni al consumatore, sono abbastanza articolate e la loro comprensione non è proprio così immediata.   Con l’aiuto di Domenico Stirparo, esperto dell’Associazione Italiana Industrie Prodotti …

Continua »

Nelle patatine fritte Lidl è sparito il formaggio! Eppure la fotografia sulla confezione non lascia spazio a dubbi

Ho acquistato alla Lidl un pacchetto di patatine Custi Croc al gusto formaggio e cipolle. Lo snack rientra nella linea a marchio privato che usa Lidl per i propri prodotti. Quando sono arrivato a casa ho letto gli ingredienti e mi è sorto qualche dubbio. Sapevo che la percentuale degli ingredienti accessori utilizzati per insaporire le patate era ovviamente bassa, …

Continua »

Pizza alle verdure Carrefour: molto buona ma l’etichetta non convince e le verdure sono fritte

La pizza è una vera tentazione per chi è a dieta, forse per questo spesso la scelta cade su quella alle verdure considerata a minor impatto calorico per via di ingredienti come: zucchine, melanzane e peperoni. Abbiamo acquistato una scatola marchiata Carrefour con due pizze surgelate alle verdure da 760 grammi confezionate singolarmente in film di plastica. L’immagine è invitante …

Continua »

Perchè le vaschette di carne fresca in vendita al supermercato non devono avere la scadenza?

Vi scrivo per segnalare quanto accaduto a un mio conoscente presso una nota catena di supermercati della mia zona. La storia risale al 18 agosto scorso quando entra nel punto vendita e acquista una vaschetta di macinato fresco di vitello con un’etichetta sbagliata: la scritta recita “preincartato il 19.08.2013”, ovvero il giorno dopo! Sono, ovviamente, in possesso dello scontrino fiscale …

Continua »

Nutella copia Coca-Cola e mette il nome in etichetta. Boom di richieste in Spagna, Belgio e Francia. E in Italia?

Dopo le bottiglie di Coca-Cola anche Ferrero personalizza i vasetti di Nutella. L’iniziativa è stata attiva per un periodo di circa due mesi in Belgio, Francia e Spagna. A differenza delle bottiglie di Coca-Cola vendute nei supermercati su cui comparivano numerosi nomi  o soprannomi (Giuseppe, Paola, Vip, Tesoro, Amica, Love, Campione…), l’etichetta personalizzata di Nutella da attaccare sui barattoli va …

Continua »

Acqua Sant’Anna o Tè Sant’Anna, quell’etichetta è ambigua e confonde i consumatori

Al supermercato ho comprato sei bottiglie d’acqua minerale. Quando sono arrivata alla cassa ho pensato di aver sbagliato, visto che l’etichetta indicava “San thé, vero infuso di thé in acqua Sant’Anna”. Sono tornata indietro e ho chiesto ad un addetto se le bottiglie contenevano acqua o tè. È normale che su un’etichetta dell’acqua che acquisto ci sia la pubblicità di …

Continua »

Ingannati dell’etichetta: uno studio dimostra come i riferimenti alla salute facciano aumentare le calorie consumate

mangiare pranzare

Tra i fattori che spingono ad assumere più calorie del dovuto potrebbero esserci i riferimenti salutistici riportati sulle etichette. Le  diciture sulle supposte virtù suonano come una sorta di licenza a esagerare, e anche se non ci sono motivi fondati per ritenere che esista un legame tra salubrità e calorie, la tentazione diventa quasi irresistibile. Lo ha dimostrato Barbara Livingstone, …

Continua »

Da Auchan la pasta in vendita sfusa è molto conveniente, ma l’etichetta non è completa. La segnalazione di un lettore e la risposta dell’Azienda

auchan-pasta-etichetta2

Qualche giorno fa ho avuto la piacevole sorpresa di ritrovare, presso un supermercato, la pasta in vendita “a peso” come era abitudine ai tempi di mia nonna. Il punto vendita in questione è l’ipermercato Auchan di Bari Casamassima. Vi invio alcune foto dei distributori e dei numerosi formati di pasta disponibili. Il prezzo é davvero conveniente, 5 centesimi per cento …

Continua »

Tonno Rio Mare made in Thailandia: perchè non indicarlo bene in etichetta? Il parere dell’esperto ASL 1 di Torino

riomare tracciabilita1

L’etichetta dei filetti di tonno “lavorati a mano” ma in Thailandia, a dispetto dell’italianissimo marchio Rio Mare, continua a raccogliere commenti da parte dei lettori de Il Fatto Alimentare. L’opinione più autorevole e strutturata ci é giunta da Roberta Bervini e Claudio Biglia, dirigente veterinario, della ASL 1 di Torino nonché docente universitario. La risposta conferma i dubbi emersi da …

Continua »

Indicare la quantità di potassio sulle etichette dei prodotti alimentari: la proposta all’esame della Fda americana

etichetta alimenti

Le etichette di prodotti alimentari sono da tempo sotto osservazione. Diciture incomplete o assenti, in certi casi scorrette o poco veritiere hanno stimolato la riflessione critica dell’opinione pubblica e dei legislatori sia sulle carenze che sulle potenzialità di uno strumento capace di raggiungere tutti i consumatori e potenzialmente in grado di aiutarli a compiere scelte più razionali e consapevoli.   …

Continua »

Filetti di tonno Rio Mare: un lettore vuole capire da dove arriva il pesce. La tracciabilità si trova in rete, risponde la Bolton

filetti di tonno Rio Mare

Ho comprato al supermercato un barattolo di filetto di tonno Rio Mare ma non riesco a capire da dove arrivi la materia prima  e chi l’abbia prodotto. Sull’etichetta ci sono parecchi indirizzi riferiti alla società Bolton e poi, scritto in caratteri tipografici minuscoli, anche la dicitura “Thailand”. Voi che siete esperti che cosa ne dite? Dove viene pescato questo tonno? …

Continua »

Olio extravergine Carrefour e Monini: il produttore è lo stesso, il prezzo è diverso ma le differenze ci sono

Olio extravergine Monini e olio extravergine Carrefour: le marche e i prezzi sono diversi, ma il produttore è lo stesso. Quali sono le differenze? È questo il dilemma del consumatore davanti allo scaffale del supermercato, quando deve scegliere cosa mettere nel carrello. Riempire la borsa con prodotti con il marchio di aziende famose o comprare le corrispondenti versioni con il …

Continua »