Home / Archivio dei Tag: epatite A (pagina 3)

Archivio dei Tag: epatite A

Ennesimo ritiro di frutti di bosco surgelati per l’epatite A. Arriva il bollino con l’indicazione di cuocere 2 minuti

I ritiri di lotti di frutti di bosco surgelati contaminati dal virus dell’epatite A vanno avanti e continueranno fino a quando non sarà identificata la causa dell’epidemia. Purtroppo la ricerca è complessa perché i virus sono molto più difficili da individuare rispetto ai batteri, la matrice vegetale è più varia rispetto a quella animale e perché le fonti di approvvigionamento …

Continua »

La lista dei 120 negozi che hanno venduto il sesto lotto di frutti di bosco “Green Ice” contaminati dall’epatite A in 4 regioni. Il Ministero non dà la notizia

Il 16 ottobre 2013 Auchan riceve una lettera (vedi al lato) da parte dell’azienda Green Ice che invita a ritirare dagli scaffali i frutti di bosco surgelati “Bosco Buono” (lotto numero 13059 con termine minimo di conservazione gennaio 2015) perché contaminato dal virus dell’epatite A. Auchan – una delle poche catene di supermercati che pubblica la lista dei prodotti ritirati in …

Continua »

Allerta epatite: 700 persone colpite dall’inizio dell’anno per i frutti di bosco. Il Ministero non avverte in modo adeguato i cittadini. I supermercati devono mettere i cartelli

Non mangiate frutti di bosco surgelati se non sono stati cotti per 2-3 minuti. Questo messaggio, timidamente suggerito dal Ministero della salute a distanza di quattro mesi dall’inizio dell’epidemia di epatite A, dovrebbe invece essere diffuso con una certa rilevanza, visto che sino ad ora le persone colpite sono oltre 700. La situazione è fuori controllo e non si sa …

Continua »

Le etichette indicano di “consumare previa cottura”, ma non spiegano come e quanto cuocere per eliminare i batteri patogeni

cucinare_

“Consumare previa cottura”: questa è la dicitura che troviamo sui prodotti destinati a essere consumati cotti, dal pollo crudo al cotechino. La scritta però compare anche nell’etichetta di alimenti come il salmone affumicato o i wurstel, che vengono comunemente consumati così come sono. Si tratta di una forma di autotutela del produttore che cerca di declinare ogni responsabilità attraverso una  …

Continua »

Epatite A e frutti di bosco: oltre 400 persone contagiate da giugno ma i media parlano di “primo caso sospetto”. Purtroppo l’epidemia continua

La notizia dell’Ansa sulla donna di 40 anni di Roma, che questa estate ha presentato una querela sostenendo di aver contratto l’epatite A dopo avere mangiato frutti di bosco surgelati è enigmatica. Molti giornali l’hanno ripresa parlando di primo caso e usano toni allarmistici!   Il Fatto Alimentare ha seguito con attenzione la vicenda dell’epatite A che è bene ricordare …

Continua »

Salmonella in pollo intero dalla Polonia e ancora epatite A in frutti di bosco congelati… Ritirati dal mercato europeo 55 prodotti

Nella settimana n°43 del 2013 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 55 (11 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco comprende quattro allerta: presenza di acido okadaico e tossine (DSP – Diarrhetic Shellfish Poisoning) in tre lotti di mitili refrigerati (Mytilus galloprovincialis) spagnoli; Salmonella Enteritidis in pollo intero congelato …

Continua »

La petizione de Il Fatto Alimentare arriva in Parlamento. Prevista un’interrogazione al Ministro della salute per l’allerta alimentare

La petizione promossa da Il Fatto Alimentare che chiede al Ministero della salute e alle catene di supermercati di pubblicare i nomi e le foto dei prodotti alimentari pericolosi ritirati dagli scaffali è giunta alla Camera dei deputati. La decisione di trasformare il nostro appello in un’interrogazione parlamentare è stata presa da 14 deputati del Movimento 5 Stelle che hanno …

Continua »

Ritirato dagli scaffali il sesto lotto di frutti di bosco surgelati BoscoBuono della Green Ice. Il motivo è sempre lo stesso: presenza del virus dell’epatite A

Continua l’allerta dei frutti di bosco surgelati contaminati dal virus dell’epatite A. È il sesto lotto commercializzato dalla Green Ice richiamato dal mercato negli ultimi tre mesi. L’annuncio è stato dato il 16 ottobre dalla catena di supermercati Auchan, che pubblica sul proprio sito la lista dei prodotti alimentari contaminati ritirati dagli scaffali. L’allerta (vedi foto a sinistra) riguarda la …

Continua »

Frutti di bosco surgelati: l’epidema di epatite A dopo Italia e Irlanda arriva in Francia. L’allerta continua. Le nuove indicazioni dell’Iss

frutti bosco misti

La task force sull’epidemia di epatite A causata da frutti di bosco surgelati contaminati dal virus, costituita dal Ministero della salute insieme all’Istituto Superiore di Sanità e all’Istituto zooprofilattico sperimentale della Lombardia ed Emilia, ha diffuso un documento sulla situazione. Nel testo che riportiamo integralmente  si ribadiscono tre concetti importanti: non si è ancora riusciti ad identificare il focolaio, l’epidemia …

Continua »

Salmonella in pollo dalla Polonia ed epatite A in more romene… Ritirati dal mercato europeo 49 prodotti

Nella settimana n°41 del 2013 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 49 (11 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco comprende cinque allerta: presenza di acido okadaico e tossine (DSP – Diarrhetic Shellfish Poisoning) in mitili vivi (Mytilus galloprovincialis) spagnoli; Salmonella Enteritidis in pollo intero congelato dalla Polonia; mercurio …

Continua »

Firma la petizione sull’allerta alimentare! Ministero della salute e supermercati pubblichino l’elenco dei cibi pericolosi. Più trasparenza per i consumatori

Il Fatto Alimentare ha lanciato una petizione on line su Change.org per invitare il Ministero della salute e le catene dei supermercati a pubblicare la lista e le foto dei prodotti alimentari pericolosi ritirati dagli scaffali. Firma anche tu, clicca qui. Ecco di seguito il testo della petizione.   Ogni anno centinaia di prodotti vengono ritirati dal commercio perché contengono …

Continua »

Epatite A e frutti di bosco: tutto quello che bisogna sapere per evitare alimenti a rischio. Il decalogo dell’Istituto superiore di sanità

Sono oltre 450 le persone che in Italia negli ultimi 5 mesi si sono ammalate di epatite A per avere ingerito frutti di bosco surgelati contaminati. Le stime ancora incomplete riferiscono di 40 casi in agosto e 20 (dato parziale) in settembre. Altri elementi forniti dagli addetti ai lavori lasciano intuire che il problema non sia ancora risolto e che …

Continua »

Frutti bosco surgelati, è ancora allerta per l’epatite A. Il Ministero rilancia l’appello in rete: “non consumateli crudi”. L’epidemia va avanti, 60 casi tra agosto e settembre. Il silenzio dei supermercati

L’epidemia di epatite A causata dall’ingestione di frutti di bosco surgelati contaminati continua a colpire consumatori ignari del pericolo. Negli ultimi cinque mesi il virus ha infettato oltre 400 persone e il picco non sembra esaurito. Nei mesi di agosto e settembre, secondo quanto registrato dal Seieva ci sono stati altre 62 infezioni. I nuovi casi si registrano soprattutto nelle …

Continua »

Frutti di bosco Buitoni “La Valle degli Orti” ritirati dal mercato perchè contaminati dal virus dell’epatite A. L’iniziativa firmata da Guariniello. Il ministero: non consumarli crudi

frutti di bosco mirtilli

La vicenda dei frutti di bosco surgelati contaminati dal virus dell’epatite  A  che  fino ad ora ha colpito centinaia di persone non sembra finire mai. Come avevamo anticipato ieri il procuratore Raffaele Guariniello ha contestato alla Nestlé proprietaria del marchio Buitoni l’accusa di avere venduto nell’Ipercoop di via Livorno a Torino confezioni di frutti di bosco surgelati contaminati dal virus. …

Continua »

Frutti di bosco ed epatite A: una nuova foto dei prodotti Bosco Buono di Green Ice ritirato dai supermercati Simply

La lista dei frutti di bosco contaminati dal virus dell’epatite A è destinata ad allungarsi nei prossimi giorni. Sappiamo che sono in corso altre analisi condotte dalla procura di Torino e che presto dovrebbero essere divulgati i risultati. Il Fatto Alimentare da mesi segue con attenzione questa allerta per la quale ormai si contano oltre 400 consumatori di epatite A causa …

Continua »