Home / Archivio dei Tag: contaminazione (pagina 3)

Archivio dei Tag: contaminazione

Gorgonzola dolce venduto nei supermercati svizzeri Migros, ritirato dal mercato per contaminazione da Listeria

La Migros, la più grande catena di supermercati presente in Svizzera, ha ritirato dagli scaffali il suo gorgonzola dolce. Attraverso un comunicato sul sito ripreso anche dalla stampa ticinese, la catena segnala la presenza di microorganismi del tipo listeria, nel Gorgonzola dolce Migros nella confezione da 200 grammi, articolo n. 2125.843, prezzo d’acquisto 2.90 franchi.   L’azienda descrive anche i …

Continua »

Pesticidi nei surgelati giapponesi 2.800 persone coinvolte. Ritirate 5,5 milioni di confezioni. Arrestato un dipendente di Aqli Foods per contaminazione volontaria

Un uomo di 49 anni è stato arresto dalla polizia giapponese, che sta indagando sulla presenza di pesticidi  in alcuni surgelati prodotti dalla AqliFoods Corp., sussidiaria della Maruha Nichiro Holdings Inc., una delle maggiori aziende alimentari del paese. Sin dall’inizio, la polizia ha indirizzato i sospetti verso una contaminazione volontaria, dato che il pesticida trovato (il malathion, una sostanza non altamente tossica per …

Continua »

Mozzarelle blu: nuovo metodo dell’Università di Padova per individuare la contaminazione dei batteri

Ricordate i casi di mozzarella blu degli anni scorsi (leggi articolo)? Si sapeva già chi era il colpevole, vale a dire batteri del gruppo Pseudomonas fluorescens, ma ora alcuni ricercatori dell’Università di Padova hanno messo a punto un nuovo metodo che permette di identificare in modo preciso il ceppo batterico, facilitando la tracciabilità nell’ipotesi di una futura eventuale contaminazione.   …

Continua »

Era italiana la carne che ha intossicato 558 ragazzini in Francia nel 2010. Gli hamburger serviti a scuola erano contaminati da salmonella e non cotti abbastanza

La carne che tre anni fa in Francia ha intossicato più di 500 tra bambini e ragazzi, era italiana. Nell’ottobre del 2010 in quattro scuole di Poitiers, una cittadina del centro ovest della Francia, sono stati serviti in quattro scuole hamburger contaminati da salmonella, importati dalla ditta Inalca del Gruppo Cremonini (azienda italiana leader nel settore della macellazione dei bovini …

Continua »

Regole in cucina: l’Istituto tedesco per la valutazione del rischio pubblica un vademecum per la casa e i ristoranti

video-regole-in-cucina

L’agenzia tedesca per la sicurezza alimentare ha redatto una sorta di vademecum in 7 lingue destinato agli addetti ai lavori, focalizzando l’attenzione sull’igiene personale e la pulizia della cucina. Questo perché ogni anno in Germania vengono riportati oltre 100.000 casi di malattie causate dalla presenza negli alimenti di batteri, virus e parassiti. Secondo le stime degli esperti i numeri reali …

Continua »

Troppi pesticidi nelle acque e anche il numero degli inquinanti è in aumento. Salvaguardati i limiti per quella del rubinetto

inquinamento pesticidi

La presenza di residui inquinanti nelle acque superficiali è passato da 118 a 166 diverse tipologie di pesticidi rispetto al biennio 2007-2008. La fotografia scattata dall’Ispra (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) nel rapporto nazionale pesticidi nelle acque 2013è impietosa. Il dossier è stato elaborato dopo l’attenta analisi delle informazioni trasmesse dalle Regioni e dalle Province autonome …

Continua »

Sicurezza in cucina: ecco le regole publicate dall’Istituto tedesco per la valutazione del rischio in 7 lingue

chef ristorante cucina

Ogni anno in Germania vengono riportati oltre 100.000 casi di malattie causate dalla presenza negli alimenti di batteri, virus e parassiti. Secondo le stime degli esperti i numeri reali sarebbero di  gran lunga superiori. Gran parte della responsabilità per questi incidenti ricade sulle cucine di ristoranti, tavole calde e pubblici esercizi. Per questo motivo l’agenzia tedesca per la sicurezza alimentare …

Continua »

Microbi in cucina: si nascondono nel frigorifero, nei coltelli e negli utensili. Come evitare le possibili contaminazioni

donna frigo cibo

Cassetto per le verdure e scomparto della carne in frigorifero, frullatore, apriscatole, spatole di gomma e contenitori per alimenti con il coperchio in plastica: sono gli oggetti della cucina  considerati maggiormente contaminati da batteri, lieviti e muffe. La tesi è portata avanti  da uno studio condotto dai microbiologi di NSF International, organizzazione no-profit americana che si occupa di sicurezza alimentare, …

Continua »

Microbi in cucina – Galleria fotografica

[wzslider height=”400″ info=”true”] Batteri, lieviti e muffe si nascondono nel frigorifero e in alcuni utensili molto comuni. Ecco i consigli dei microbiologi di NSF International, organizzazione no-profit americana che si occupa di sicurezza alimentare, su come eliminarli ed evitare potenziali intossicazioni alimentari.   a cura di Valentina Murelli © Riproduzione riservata Foto: Photos.com

Continua »

Troppi farmaci e pesticidi nelle acque minerali ma nessun pericolo per la salute. Il test della rivista francese “60 millions” deve fare riflettere

acqua bottiglie donna

La rivista francese 60 millions de consommateurs insieme alla Fondazione France Libertes creata da Danielle Mitterrand, ha realizzato un test di laboratorio alla ricerca eventuali contaminanti su 47 bottiglie di minerale e una decina di  acque di rubinetto. Per la realizzazione è stato impiegato un sistema analitico particolarmente sofisticato che ha permesso di individuare tracce di 85 diverse sostanze inquinanti. I …

Continua »

Listeria: in arrivo nuovi nanomateriali in grado di neutralizzare i batteri in pochi minuti

frutta packaging

La contaminazione da Listeria è una delle più insidiose, anche se in Italia non ci sono mai stati casi gravi come quello del melone negli Stati Uniti, che ha provocato recentemente una trentina di decessi. Le segnalazioni sono frequenti, a riprova del fatto che il batterio continua a essere presente in molti alimenti in tutto il mondo. Presto però le …

Continua »

Arsenico nel riso: livelli troppo alti nei prodotti Usa, ma una ricerca condotta in Sardegna potrebbe risolvere il problema

La battaglia di Consumer Reports, l’associazione americana di consumatori, contro l’arsenico nei cibi, è giunta a una nuova puntata. Dopo il processo al succo di mele di qualche mese fa, è ora la volta del riso, uno degli alimenti più diffusi al mondo, e anche uno di quelli dove è più facile l’accumulo del metallo, soprattutto a causa delle condizioni …

Continua »

Igiene in cucina: le regole fondamentali per la sicurezza alimentare domestica

Le regole da seguire in cucina quando si prepara il pranzo per grandi e piccini stanno cambiando. L’abitudine di comprare alimenti che richiedono meno tempo per la preparazione e cuociono in fretta comporta un maggiore rispetto delle norme igieniche.   Come avviene nel resto del mondo occidentale, anche in Italia la Salmonella è la causa principale delle infezioni alimentari seguita …

Continua »

Igiene in cucina: le regole fondamentali per la sicurezza alimentare domestica

Le regole da seguire in cucina quando si prepara il pranzo per grandi e piccini stanno cambiando. L’abitudine di comprare alimenti che richiedono meno tempo per la preparazione e cuociono in fretta comporta un maggiore rispetto delle norme igieniche.   Come avviene nel resto del mondo occidentale, anche in Italia la Salmonella è la causa principale delle infezioni alimentari seguita …

Continua »

Germogli: un produttore ci scrive e spiega perchè, in attesa delle nuove regole, bisogna fidarsi

Dopo un nostro articolo sulla sicurezza alimentare dei germogli, abbiamo ricevuto una lettera da parte di un produttore, con alcune precisazioni, che pubblichiamo.   Sono uno dei pochissimi produttori di germogli italiani, l’unico sul territorio nazionale a produrre oltre 50 varietà di germogli diversi. Un mio cliente mi ha inviato copia del vostro articolo pubblicato il 22 maggio inerente i …

Continua »