Home / Archivio dei Tag: contaminazione (pagina 4)

Archivio dei Tag: contaminazione

Germogli: un produttore ci scrive e spiega perchè, in attesa delle nuove regole, bisogna fidarsi

Dopo un nostro articolo sulla sicurezza alimentare dei germogli, abbiamo ricevuto una lettera da parte di un produttore, con alcune precisazioni, che pubblichiamo.   Sono uno dei pochissimi produttori di germogli italiani, l’unico sul territorio nazionale a produrre oltre 50 varietà di germogli diversi. Un mio cliente mi ha inviato copia del vostro articolo pubblicato il 22 maggio inerente i …

Continua »

Hamburger e spiedini alla griglia? Sì ma solo ben cotti: le regole da seguire per evitare il mal di pancia

Poche settimane fa 19 cittadini  belgi sono stati colpiti da una infezione alimentare, dopo avere mangiato carne cruda contaminata  da Escherichia coli. In estate i disturbi gastrointestinali causati dall’ingestione di cibo contaminato da batteri patogeni come Salmonella e Campylobacter si ripetono spesso. I cibi più insidiosi sono i piatti di tartare e carpaccio crudi, oltre ad hamburger e salsicce poco …

Continua »

Bisfenolo A, sempre più accesa la discussione sulla messa al bando del plastificante

Le ultime evoluzioni legislative sulla questione del bisfenolo A interessano l’Argentina, che il 5 Marzo si è allineata con le decisioni di altri Paesi sudamericani vietando l’importazione, la fabbricazione e la vendita di biberon contenenti questa sostanza plastica. Altri Paesi come il Brasile e l’Ecuador avevano già imposto un divieto simile rispettivamente nel gennaio 2012 e nell’ottobre 2011.   Ma …

Continua »

Spagna. Spremute d`arancia a rischio contaminazione. Fondamentali metodo di preparazione e la conservazione

Le spremute di arancia sono tra le bevande più amate nei bar, nei ristoranti e a casa. Ma quando le si consuma fuori casa bisognerebbe forse prestare più attenzione alle modalità di preparazione, non solo perché più tempo passa tra il momento della spremitura e maggiore è la perdita di vitamina C e antiossidanti, ma anche perché gli spremiagrumi professionali …

Continua »

Germania: i cetrioli contaminati da Escherichia coli provocano nove vittime. Scatta l`allerta europeo anche in Danimarca. Nessuna informazione dal ministero della Salute italiano

L’Organizzazione mondiale della sanità  il 27 maggio 2011 ha diramato  un comunicato sulla vicenda della Sindrome emolitica e uricemica (abbreviata con la sigla HUS oppure SEU) scoppiata in Germania  a causa (sembra)  di una contaminazione di Escherichia coli O 104 presenti in verdure e ortofrutticoli provenienti dalla Spagna. Ilfattoalimentare.it ha già trattato ieri il caso ma ci sono delle novità …

Continua »

Allarme plutonio a Fukushima: “La contaminazione è solo locale” dichiara Sgorbati dell’Arpa Lombardia

Sono passate tre settimane esatte dal terremoto in Giappone e l’allarme nucleare alla centrale di Fukushima è tutt’altro che rientrato. Peggio: le ultime notizie sulla comparsa del plutonio nel mare intorno alla centrale sono ben poco rassicuranti. Possiamo mangiare il pesce? E soprattutto: possiamo sperare che la situazione dei reattori si riesca a controllare? Lo abbiamo chiesto a Giuseppe Sgorbati, …

Continua »

FoodRisc: l`Europa valuta come comunicare il rischio alimentare senza allarmismi inutili come succede abitualmente in Italia

L’allarmismo alimentare è un’abitudine del mondo mediatico italiano sempre pronto a trasformare le sofisticazioni, le contaminazioni e persino le nuove leggi europee in catastofi culinarie.  Basta  ricordare la vicenda della mozzarella blu ( prodotta in decine di aziende casearie sia  straniere che italiane) che pur essendo caratterizzata da un rischio di patologie scarsissimo, è diventata una questione nazionale, utile per  …

Continua »