Home / Archivio dei Tag: carne bovina

Archivio dei Tag: carne bovina

Carne bovina, come mantenere la tenerezza in cucina. Seconda parte dell’articolo di Ballarini su Ruminantia

Sono molti i fattori che concorrono a determinare se un taglio di carne bovina sarà tenero oppure no, e alcuni di essi dipendono dalla nostra abilità in cucina. Continua la disamina di Giovanni Ballarini che, in un articolo pubblicato originariamente su Ruminantia, racconta tutto che c’è da sapere sulla tenerezza della carne. Ecco la seconda e ultima puntata. Per leggere la prima parte …

Continua »

Metro richiama tomahawk di bovino adulto Platinum Prime per presenza di Escherichia coli produttore di Shigatossine

tomahawk bovino metro

Il ministero della Salute e Metro hanno pubblicato il richiamo di un lotto di tomahawk di bovino adulto a marchio Platinum Prime per la presenza di Escherichia coli produttore di Shigatossine (STEC). Il prodotto interessato è venduto in unità da 0,9-1,1 kg con il numero di lotto NE20275998A e la data di scadenza 02/08/2020. La carne bovina richiamata è stata prodotta per …

Continua »

Carne, i fattori che influenzano la tenerezza, dall’allevamento alla frollatura. La prima parte dell’articolo di Giovanni Ballarini su Ruminantia

carne

Che fine ha fatto la tenera carne bovina di una volta? Siamo noi consumatori a sbagliare taglio o cottura? O è cambiato qualcosa nei metodi di allevamento, macellazione e lavorazione? Giovanni Ballarini ci spiega tutti i fattori che contribuiscono a rendere la carne bovina tenerissima o dura come una suola di scarpa in un articolo pubblicato originariamente su Ruminantia, che riproponiamo …

Continua »

Allerta europeo per carne bovina da animali malati dalla Polonia. La carne è stata esportata in almeno 13 Paesi, Italia non coinvolta

carne macellazione

2.700 chili di carne bovina sospetta, perché proveniente da animali probabilmente malati, sono state esportate dalla Polonia in almeno tredici Paesi europei: Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Lettonia, Lituania, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Spagna, Svezia e Ungheria. La scoperta è stata fatta grazie a un’inchiesta della tv polacca TVN24, un cui giornalista si è fatto assumere in un macello di …

Continua »

L’impatto ambientale del cibo? Cambia in funzione della località, anche se i consumatori possono fare la loro parte

Che cos’è, esattamente, l’impatto ambientale degli alimenti che mangiamo? Come si calcola? Quali sono i cibi peggiori, da questo punto di vista? Lo stesso alimento ha il medesimo impatto a tutte le latitudini?  Secondo quanto scoperto dai ricercatori dell’Università di Oxford, la risposta a queste domande è meno scontata del previsto e riserva non poche sorprese. Gli scienziati, insieme a …

Continua »

Prezzi esagerati: il manzo di Kobe al supermercato costa 280 €/kg! Arriva direttamente dal Giappone

manzo di kobe prezzo

Pochi giorni fa mentre facevo la spesa al supermercato e cercavo un taglio di carne per arrosto, mi sono imbattuta in una vaschetta di colore nero che aveva sul frontespizio una scritta in inglese molto evidente “Japanese  Kobe beef”, affiancata dalla dicitura “Allevato in Giappone“. Incuriosita, focalizzo l’attenzione sulla bella foto di una bistecca al sangue sulla confezione, affiancata però …

Continua »

Richiamato un lotto di maxi hamburger di Angus a marchio Salumificio Sandri. Rinvenuto un corpo metallico in una confezione

È stato richiamato un lotto di maxi hamburger di Angus prodotto da Salumificio Sandri Snc per rischio fisico. L’avviso è stato pubblicato sul portale dedicato alle allerta alimentari del Ministero della salute. Il richiamo riguarda esclusivamente il lotto numero 187 con data di scadenza al 14/07/2017. Il prodotto è confezionato in atmosfera protettiva in vaschette da 200 grammi ciascuna. Il prodotto …

Continua »

Origine delle carni rosse nei menu dei ristoranti. La proposta di decreto legge del Consorzio Italia Zootecnica. Il commento dell’avvocato Dario Dongo

L’origine delle carni usate come ingredienti in ristoranti, trattorie, fast-food e pubblici esercizi in generale rimane un grande enigma. Gli Stati generali della filiera zootecnica del bovino da carne hanno proposto  un decreto-legge in cui si chiede la trasparenza sui menu. Il punto di partenza è il primato italiano – senza eguali nel mondo – nella gestione di archivi digitali …

Continua »

Fuga dalle carne: gli italiani riducono i consumi, calano anche i wurstel. Aumentano i legumi

Un anno fa l’Oms associava l’uso frequente di carni rosse con la possibile insorgenza di tumore. Influenzati dalla dichiarazione dell’Organizzazione mondiale della Sanità, nei mesi successivi, gli italiani compravano meno carne del solito. Il Rapporto Coop 2016, sulla base dei dati Nielsen riferiti all’intero mercato al consumo, registra un dato relativo a un anno di vendite pari a-4% riferito a …

Continua »

L’hamburger non si cucina come una bistecca. I pericoli della cottura al sangue in un video della Food Standards Agency

“Un hamburger non è una bistecca”. Questo è lo slogan della nuova campagna di sensibilizzazione promossa dalla Food Standards Agency, l’agenzia britannica per la sicurezza alimentare. La campagna, accompagnata da un breve ma efficace video, sottolinea i rischi microbiologici – spesso sottovalutati – legati alla insufficiente cottura domestica degli hamburger di manzo. Il rischio è di contrarre gravi infezioni provocate …

Continua »

Impatto climatico degli alimenti, il Consiglio etico danese propone una tassa sulla carne bovina

manzo

Il Consiglio etico della Danimarca ha chiesto al governo di introdurre una tassa sulla carne bovina, da estendere successivamente a tutte le carni rosse, con l’obiettivo finale di tassare gli alimenti a seconda del loro impatto sul clima. La proposta è stata votata da 14 dei 17 membri del Consiglio, secondo i quali “il cambiamento climatico è un problema di …

Continua »

Il Ministero della Salute non trova anabolizzanti e sostanze vietate nella carne. Ma dipende da come li si cerca

Il Ministero della Salute ha presentato il rapporto annuale sui risultati delle analisi condotte nel 2014 per verificare la presenza di residui di sostanze anabolizzanti e non autorizzate, medicinali veterinari e agenti contaminanti in animali vivi e prodotti di origine animale. Le analisi indicano che la quasi totalità dei 40.806 campioni esaminati è risultata conforme ai parametri di legge, con …

Continua »

Deforestazione illegale: l’Europa è grande importatrice di soia, carne bovina, olio di palma da queste zone

Clearcut logging

L’importazione di materie prime agroalimentari dell’Unione europea è largamente legata alla deforestazione illegale. Uno studio dell’ong Fern, Stolen Goods: The EU’s complicity in illegal tropical deforestation, stima che nel 2012 l’Ue abbia importato sei miliardi di euro di soia, carne bovina, olio di palma e pellame, provenienti dalle attività agroalimentari nelle foreste tropicali disboscate illegalmente: quasi un quarto del commercio …

Continua »

McDonald’s promette hamburger “sostenibili” entro due anni. Ma nessuno sa cosa siano: prevalgono dubbi e scetticismo

McDonald’s ha annunciato che dal 2016 inizierà a utilizzare carne bovina sostenibile, con l’obiettivo di acquistare, in un futuro non ben definito, tutta la carne con queste caratteristiche. La catena di fast food osserva come non ci sia una definizione universale su cosa si deve intendere per bovino sostenibile. Per questo, nel 2011, è stato costituito il Global Roundtable for …

Continua »

Le carni bovine trattate con sostanze vietate sono il 15%, qualcuno dice che sono troppe, ma dimentica che 10 anni fa erano il doppio!

L’articolo di Valentina Murelli in cui si dice che il 15% delle carni bovine italiane è trattato con sostanze vietate per aumentare la massa muscolare ha destato qualche perplessità. I dati però sono quelli indicati dal Centro di referenza nazionale per le indagini biologiche sugli anabolizzanti animali, istituito dal Ministero della salute presso l’Istituto zooprofilattico sperimentale di Piemonte, Liguria e …

Continua »