Home / Archivio dei Tag: cancro (pagina 2)

Archivio dei Tag: cancro

Acrilammide negli alimenti aumenta il rischio di cancro: il parere dell’Efsa si apre alla consultazione pubblica

Acrilammide e cancro: questa sostanza presente negli alimenti aumenta potenzialmente il rischio di insorgenza di un tumore per i consumatori in tutte le fasce d’età. I  bambini sono però maggiormente esposti per via del minore peso corporeo. Lo afferma l’Efsa, l’Autorità europea per la sicurezza alimentare, che ha indetto una consultazione pubblica online, fino al 15 settembre, per raccogliere commenti …

Continua »

Seralini i topi e gli ogm: il verdetto definitivo dell`Efsa boccia senza appello lo studio francese

“Nello studio di Seralini et al. sugli ogm, gravi vizi di progettazione e metodologia comportano che esso non soddisfi standard scientifici accettabili e che non ci sia necessità di riesaminare le precedenti valutazioni sulla sicurezza del mais geneticamente modificato NK603.” Si apre così, con questa presa di posizione durissima, il comunicato dell’Efsa in merito al discusso studio pubblicato in ottobre …

Continua »

Negli USA Multicentrum censurato per pubblicita ingannevole deve cambiare etichette. Non protegge contro i tumori al seno e al colon

Anche negli Usa l’integratore Multicentrum fa pubblicità ingannevole. Il Center for the Science in the Public Interest (CSPI) ha avviato una nuova battaglia contro gli integratori e, in particolare, conto le diciture pubblicitarie di Centrum, la versione americana dell’integratore Multicentrum italiano, prodotto e venduto dalla Pfizer (società che circa tre anni fa ha acquistato l’azienda produttrice di allora, la Weth). …

Continua »

Broccoli e cavolfiori: una ricerca dell`Istituto Mario Negri sembra confermare il ruolo antitumorale di questi vegetali…

Da tempo si pensa che le verdure classificate nel gruppo delle crucrucifere (broccoli, cavolfiori, cavoli, cavolini di Bruxelles e rape), abbiano un’azione protettiva nei confronti di diversi tumori, ma questa ipotesi è ancora aperta a discussione. Per comprendere meglio il ruolo delle crucifere, alcuni ricercatori dell’Istituto Mario Negri – coordinati da Carlo La Vecchia, capo del dipartimento di epidemiologia – …

Continua »