Home / Archivio dei Tag: cambiamenti climatici

Archivio dei Tag: cambiamenti climatici

I cambiamenti climatici alterano il cibo: diventa meno nutriente. L’articolo di Andrea Calori sulla rivista Valori

cambiamenti climatici

Il gruppo di lavoro intergovernativo sui cambiamenti climatici IPPC segnala che c’è uno stretto legame tra i cambiamenti climatici e la sicurezza alimentare. Già oggi i livelli di produzione agricola sono a rischio e il potere nutritivo delle colture risulta diminuito in molte zone del mondo. A parlarne in modo approfondito la rivista Valori con un articolo a firma Andrea …

Continua »

Dimezzare il consumo di carne e latte entro il 2050 per salvare il clima. L’obiettivo ambizioso di Greenpeace

rapporto greenpeace riduzione carne latte

Ridurre il consumo globale di carne e prodotti lattiero-caseari del 50% entro il 2050. È questa la ricetta per contrastare il cambiamento climatico, salvaguardare l’ambiente e tutelare la salute umana contenuta nell’ultimo rapporto di Greenpeace. Il dossier, intitolato “Meno è meglio” analizza gli ultimi dati disponibili sull’impatto ambientale del sistema agroalimentare, giungendo alla conclusione che il modo migliore per abbattere …

Continua »

Micotossine e cambiamenti climatici: un video di Efsa esamina il legame tra contaminanti e clima

I cambiamenti climatici, ormai è noto, avranno un forte impatto sulla produzione di cibo su scala globale. Il clima sempre più caldo e umido degli ultimi anni è la condizione ideale per la crescita delle muffe, che espongono gli alimenti a una maggiore contaminazione da micotossine. Ad esaminare lo stretto legame tra mutamento del clima e micotossine, ci pensa un …

Continua »

Mars e Università della California studiano come salvare il cioccolato dai cambiamenti climatici. Si sperimentano alcune modifiche al DNA del cacao

A fronte di alcuni studi che indicano il rischio di una forte riduzione delle coltivazioni di cacao e quindi del cioccolato a causa dei cambiamenti climatici, l’Università della California di Berkeley sta collaborando con Mars nell’applicazione della tecnica di editing genetico CRISPR, per creare delle modifiche nel DNA di alcune varietà di cacao, che ne consentano la coltivazione anche in …

Continua »

Scenari sull’impatto dei cambiamenti climatici sull’agricoltura, la zootecnica e la pesca in Europa. Ma la Corte dei conti boccia i metodi di spesa per il clima

A Malta, la Presidenza di turno del Consiglio dell’Ue ha organizzato una conferenza dei presidenti delle Commissioni parlamentari responsabili per gli affari economici ed ambientali, per discutere l’impatto socioeconomico dei cambiamenti climatici e il finanziamento delle misure da adottare. In occasione della conferenza, l’Ufficio studi di Camera e Senato ha realizzato un dossier sui vari settori economici investiti dai cambiamenti …

Continua »

Con i cambiamenti climatici rischia di aumentare il mercurio nei pesci. I risultati di uno studio di ricercatori svedesi e statunitensi

L’aumento delle precipitazioni in molte aree dell’emisfero settentrionale, conseguente ai cambiamenti climatici, potrebbe aumentare del 15-30 per cento il deflusso delle acque nei mari. È questa la previsione peggiore dell’Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC) che avrebbe come conseguenza un aumento del 300-600 per cento del metilmercurio, una forma di mercurio altamente tossica per lo zooplancton, termine scientifico che indica …

Continua »

Cambiamenti climatici: si riscaldano i mari e aumentano vibrioni e gastroenteriti lungo le coste atlantiche dell’Europa e negli USA

Uno degli effetti dei cambiamenti climatici è l’innalzamento della temperature dei mari, che nell’Atlantico settentrionale sta provocando anche un aumento di vibrioni. Contestualmente, negli ultimi decenni si è registrato un forte incremento di malattie causate dalla presenza nell’ambiente di questi batteri lungo le coste atlantiche dell’Europa e degli Stati Uniti. Uno studio recente, pubblicato su Proceedings of the National Academy …

Continua »

Impatto climatico degli alimenti, il Consiglio etico danese propone una tassa sulla carne bovina

manzo

Il Consiglio etico della Danimarca ha chiesto al governo di introdurre una tassa sulla carne bovina, da estendere successivamente a tutte le carni rosse, con l’obiettivo finale di tassare gli alimenti a seconda del loro impatto sul clima. La proposta è stata votata da 14 dei 17 membri del Consiglio, secondo i quali “il cambiamento climatico è un problema di …

Continua »

La riduzione dei rifiuti alimentari è una necessità per limitare i cambiamenti climatici

La riduzione dello spreco alimentare e un diverso stile a tavola contribuiscono a ridurre le emissioni di gas a effetto serra e a migliorare la situazione per limitare  i cambiamenti climatici. Ridurre lo spreco è fondamentale, perché nel 2010 le emissioni di CO2 dovute all’agricoltura rappresentavano oltre il 20%. Secondo uno studio condotto da ricercatori del tedesco Potsdam Institute for …

Continua »

Cambiamenti climatici: si rischiano 529 mila morti in più nel 2050 per gli effetti sulla produzione alimentare

sana alimentazione frutta e verdura_451636887

Meno cibo e meno frutta e verdura. È quanto dobbiamo aspettarci a livello globale per i prossimi decenni se il riscaldamento globale in corso non si arresterà oltre a conseguenza negative per la salute umana e la mortalità. In particolare, nel caso dello scenario peggiore, caratterizzato da alte emissioni di gas serra e dunque da cambiamenti climatici imponenti, nel 2050 …

Continua »

Conferenza di Parigi sul clima: India e Francia lanciano l’Alleanza solare internazionale. L’energia solare aiuterebbe i paesi poveri come l’India

Alla Conferenza di Parigi sui cambiamenti climatici l’India ha annunciato la nascita dell’Alleanza solare internazionale, un gruppo composto da 121 nazioni intenzionate a promuovere questa fonte di energia rinnovabile a prezzi accessibili, lanciando un segnale forte agli investitori. Come viene ricordato nella Dichiarazione che accompagna il lancio dell’Alleanza, il solare è una fonte sfruttabile quasi ovunque, nella fascia compresa tra …

Continua »

Api: le perdite sembrano meno gravi del previsto, lo dice uno studio dell’Unione Europea su 32.000 colonie di 17 paesi

api fiore-

Buone notizie per le api europee: la perdita delle colonie è meno grave del previsto. Lo ha stabilito il più grande studio mai realizzato in materia, l’indagine EPILOBEE, finanziata dall’Unione Europea con 3,3 milioni di euro, condotta su quasi 32.000 colonie di 17 paesi europei e relativa al periodo compreso tra la fine del 2012 e l’estate del 2013. (Scarica …

Continua »

Avocado a rischio? I cambiamenti climatici incidono sulla produzione, ma gli esperti sono cauti: pochi dati a disposizione

La cucina messicana dovrà davvero fare a meno del guacamole, la caratteristica salsa a base di avocado? Come ricorderete, l’allarme è stato lanciato dalla catena americana Chipotle Mexican Grill, secondo la quale esiste il forte rischio di una progressiva riduzione delle rese dei raccolti di avocado, con corrispondente aumento dei prezzi. Tutto per colpa di una grave siccità che ha …

Continua »

Salsa guacamole in pericolo: la siccità in California potrebbe mettere a rischio la disponibilità di avocado

La produzione di guacamole (una salsa messicana a base di avocado la cui origine risale al tempo degli Aztechi) potrebbe essere a rischio, a causa dell’aumento della «variabilità meteorologica a lungo termine nei modelli globali, compresi alcune variazioni associate al cambiamento climatico globale, che potrebbero avere un significativo impatto sul prezzo o sulla disponibilità di alcuni nostri ingredienti».     …

Continua »

Come cambierà la pesca mondiale con il riscaldamento globale? Le previsioni di uno studio nordamericano

L’intero settore della pesca marina rischia di entrare in seria crisi a causa del fenomeno globale del cambiamento climatico. Questo è ciò che si legge sulla rivista scientifica Nature Climate Change del 20 novembre scorso, che in un articolo offre un’ampia e dettagliata analisi della questione. Ogni anno, si pescano, in mare, circa 80 milioni di tonnellate di pesce, per …

Continua »