Home / Archivio dei Tag: aflatossine (pagina 4)

Archivio dei Tag: aflatossine

Lidl ritira un lotto di Pesto di pistacchio Italiamo, a scopo precauzionale, per la presenza di aflatossine

La catena di supermercati Lidl ha diffuso l’avviso (vedi sotto) del ritiro di un condimento a base di pistacchio per la presenza di aflatossine. Si tratta del Pesto di pistacchio “Italiamo”, una delle marche della catena di supermercati. Le confezioni richiamate sono quelle con numero di lotto L57116104, in vasetto di vetro da 190 grammi e termine minimo di conservazione …

Continua »

Salmonella in salsiccia dall’Italia e Anisakis in sgombro francese… Ritirati dal mercato europeo 45 prodotti

Nella settimana n°37 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 45 (7 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende un solo caso: eccesso di mercurio in verdesca (Prionace glauca) a fette dalla Spagna. Nella lista delle informative sui prodotti …

Continua »

Tossina di Shiga in integratore biologico a base di erba d’orzo e aflatossine in arachidi dall’Egitto… Ritirati dal mercato europeo 47 prodotti

integratori rasff

Nella settimana n°36 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 47 (3 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende quattro casi: presenza di tossina di Shiga, prodotta dal gruppo Escherichia coli, in integratore biologico a base di erba d’orzo …

Continua »

Wafer Manner con allergene, prodotti Mulino Bianco e alimenti per bambini non conformi… Ritirati dal mercato europeo 55 prodotti

Nella settimana n°28 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 55 (7 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende sei casi: sesamo non dichiarato in wafer dall’Austria (si tratta dei wafer Manner a forma di cuore, ricoperti di cioccolato …

Continua »

Pietre in nocciole tritate e cianuro in semi di albicocca dolce… Ritirati dal mercato europeo 64 prodotti

Nella settimana n°25 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 64 (11 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende sette casi: pietre in nocciole tritate, elaborate in Austria, con materie prime provenienti dalla Georgia, attraverso la Germania; presenza di …

Continua »

Corpi estranei in fiocchi di legumi bio dalla Francia e aflatossine in gorgonzola dolce… Ritirati dal mercato europeo 56 prodotti

gorgonzola formaggio

Nella settimana n°24 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 56 (9 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: sospetto focolaio di origine alimentare (sindrome sgombroide) forse causato da Marlin congelato a fette proveniente dal Portogallo; frammenti …

Continua »

Tossine in cozze vive e aflatossine in mais dalla Serbia… Ritirati dal mercato europeo 44 prodotti

cozze

Nella settimana n°23 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 44 (7 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: presenza di acido okadaico e tossine (DSP – Diarrhetic Shellfish Poisoning) in mitili vivi (Mytilus galloprovincialis); aflatossine in …

Continua »

Arachidi tostate a marca “Fuori dal guscio”. I supermercati Tuodì ritirano il prodotto dagli scaffali (aflatossina B1 superiore ai limiti di legge)

È stato ritirato dagli scaffali il prodotto Arachidi tostate della marca “Fuori dal guscio” nella confezione da 250 grammi prodotte e confezione per DICO spa, società che gestisce la rete di supermercati Tuodì. Il lotto in questione è il 216145-04, e il termine minimo di conservazione riportato sull’etichetta è aprile 2017. In Valle d’Aosta – dove abbiamo rilevato la segnalazione – …

Continua »

Salmonella in pollame congelato dalla Polonia e formaldeide in piatti a forma di squalo… Ritirati dal mercato europeo 65 prodotti

Nella settimana n°22 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 65 (8 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: Salmonella enteritidis in carni di pollame refrigerate e congelate dalla Polonia; eccesso di cadmio in calamari congelati (Loligo …

Continua »

Listeria in formaggi francesi e istamina in filetti di tonno refrigerati dalla Spagna… Ritirati dal mercato europeo 59 prodotti

Nella settimana n°21 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 59 (9 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: Listeria monocytogenes in formaggi a latte crudo dalla Francia; aflatossine in arachidi tostate in guscio provenienti dagli Stati …

Continua »

Sostanze cancerogene in cioccolato fondente e istamina in tonno obeso congelato dalla Spagna… Ritirati dal mercato europeo 51 prodotti

Nella settimana n°20 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 51 (13 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende sei casi: benzo(a)pirene e idrocarburi policiclici aromatici in tavolette di cioccolato fondente (62%, 70%) prodotte in Spagna, con materia prima indonesiana; istamina …

Continua »

Tossine in latte fresco vaccino crudo e mercurio in pesce spada… Ritirati dal mercato europeo 42 prodotti

Nella settimana n°18 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 42 (6 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende quattro casi: presenza di tossine di Shiga, prodotta dal gruppo Escherichia coli, in latte fresco vaccino crudo; mercurio in lombi …

Continua »

Salmonella in risotto congelato dal Portogallo e aflatossine in nocciole dalla Georgia… Ritirati dal mercato europeo 76 prodotti

Nella settimana n°17 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 76 (9 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende un solo caso: Salmonella in risotto congelato dal Portogallo, con materie prime dalla Spagna. Nella lista delle informative sui prodotti …

Continua »

La black list di Coldiretti è una bufala, lo studio Efsa dice il contrario: “il 97% degli ortofrutticoli in Europa rientra nei limiti di legge”

“Più del 97% dei campioni di alimenti valutati dall’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) contiene livelli di residui di pesticidi che rientrano nei limiti di legge, e il  55% dei campioni è privo di tracce rilevabili di sostanze chimiche. Solo l’1,5% supera nettamente i limiti di legge mentre il 27,3% dei campioni presenta residui di pesticidi multipli ma al …

Continua »

Latte con aflatossine cancerogene: scattano i sequestri in Veneto per 5000 forme di formaggio. Dopo lo scandalo in Lombardia continuano le indagini di Asl e Nas

Dopo l’operazione dei Nas in Lombardia sul formaggio destinato a diventare Grana Padano preparato utilizzando latte con un contenuto elevato di micotossine (*) adesso le indagini si sono spostate in Veneto e in Emilia Romagna. Il primo caso di cui si ha notizia riguarda la Latteria Soligo (già protagonista di un’altra vicenda) che nel corso di autocontrolli invia un campione di …

Continua »