;
Home / Richiami e ritiri / Salmonella, richiamate uova fresche in guscio “Rosselline” dell’azienda Avicola Peligna. Aggiornamento: revoca per scadenza

Salmonella, richiamate uova fresche in guscio “Rosselline” dell’azienda Avicola Peligna. Aggiornamento: revoca per scadenza

Aggiornamento del 9 novembre 2018: il ministero della Salute ha revocato il richiamo per Salmonella delle uova fresche Rosselline per la scadenza del prodotto.

Il Ministero della salute ha diffuso il richiamo di alcuni lotti di uova fresche in guscio categoria A Rosselline prodotte da Avicola Peligna di Margiotta Mario per la presenza di Salmonella enteritidis in allevamento. Le uova interessate sono quelle dei lotti con scadenza dal 28/09/2018 al 05/10/2018.

Le uova richiamate sono state prodotte dall’azienda Avicola Peligna di Margiotta Mario nello stabilimento di Contrada San Martino, a Raiano, in provincia dell’Aquila (marchio di identificazione IT E 971D CE).

A scopo precauzionale si raccomanda di non consumare le uova fresche con le date di scadenza segnalate. Nel mese di agosto, la stessa azienda era stata coinvolta in un altro richiamo per Salmonella, lanciato però prima che le uova interessate fossero messe in commercio.

Dal 1° gennaio 2018, Il Fatto Alimentare ha segnalato 96 richiami, per un totale di 166 prodotti, e una revoca. Per vedere tutte le notifiche clicca qui.

© Riproduzione riservata

Se sei arrivato fino a qui...

...sei una delle 40 mila persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché diamo a tutti l'accesso gratuito. Il Fatto Alimentare, a differenza di altri siti, è un quotidiano online indipendente. Questo significa non avere un editore, non essere legati a lobby o partiti politici e avere inserzionisti pubblicitari che non interferiscono la nostra linea editoriale. Per questo possiamo scrivere articoli favorevoli alla tassa sulle bibite zuccherate, contrastare l'esagerato consumo di acqua in bottiglia, riportare le allerta alimentari e segnalare le pubblicità ingannevoli.

Tutto ciò è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni Il Fatto Alimentare

Roberto La Pira

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

stomaben integratori alimentari

Integratori alimentari, un altro prodotto richiamato: ossido di etilene nella materia prima

Il ministero della salute ha segnalato un altro richiamo di integratori alimentari. Il provvedimento riguarda …

2 Commenti

  1. Avatar

    Buongiorno, vorrei porre un quesito. Ma é normale che nel 2018 si trovino ancora nei negozi uova con il guscio sporco di escrementi? Qualche legge sanitaria regola questa materia?