Home / Pubblicità & Bufale (pagina 3)

Pubblicità & Bufale

Coronavirus, la truffa dei falsi buoni Coop e Conad: promettevano generi alimentari gratis per rubare i dati dei consumatori

Nel caos informativo che circonda la pandemia di coronavirus, si insinuano spesso anche fake news e messaggi truffaldini. In questi giorni sta girando in rete una nuova truffa che promette buoni Coop dal valore di 250 euro per la distribuzione di generi alimentari gratuiti destinati a sostenere la popolazione durante l’epidemia. Il fatto è stato denunciato dalla stessa Coop alla …

Continua »

Tisanoreica e Gianluca Mech, censurate due pubblicità per riferimenti impropri all’emergenza coronavirus. Per lo Iap sono ingannevoli

tisanoreica dolce respiro

Due pubblicità dei prodotti Tisanoreica sono stati ritenuti ingannevoli dal Comitato di controllo dell’Istituto di autodisciplina pubblicitaria  per via del riferimento improprio all’emergenza coronavirus.  L’ingiunzione datata del 27 marzo 2020, ha censurato uno spot trasmesso su La7 lo scorso 23 marzo 2020 e il video dal titolo inequivocabile “Coronavirus and Tisanoreica Diet” postato il 5 marzo 2020 sull’account Facebook di …

Continua »

Panzironi: integratori contro il coronavirus. L’Agcom apre un nuovo procedimento e bacchetta La7 per le ospitate

panzironi

Continuano a fioccare le sanzioni nei confronti di Adriano Panzironi, il creatore del metodo Life120, che è finito di nuovo nei guai con l’Autorità garante delle comunicazioni a causa del coronavirus. Il giornalista – per ora sospeso dall’ordine – ha dedicato una parte della programmazione di Il Cerca Salute a “quello che non ti hanno detto sul coronavirus”. Nel corso della …

Continua »

La vitamina C non protegge dal coronavirus. Un’altra bufala social smontata da “Dottore, ma è vero che…?”

Per conoscere in tempo reale il numero di persone colpite in Italia  clicca qui Per conoscere in tempo reale il numero di persone colpite nel mondo clicca qui No, la vitamina C non previene l’infezione da coronavirus. Non c’è alcuna evidenza scientifica che lo sostenga. Così come nel caso delle bevande calde, anche questa bufala si è diffusa rapidamente sui …

Continua »

Pan di Stelle Barilla e influencer: sospetta pubblicità occulta su Instagram. L’Agcm accetta gli impegni a una maggiore trasparenza

Young adult food stylist woman taking photo on smartphone

La trasparenza del cosiddetto influencer marketing continua a essere un problema. Questa volta è Barilla a finire sotto la lente dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato (Agcm) per un sospetto caso di pubblicità occulta della linea Pan di Stelle presente su Insanitypage, un profilo Instagram da quasi 3 milioni di follower. Analoghi sospetti per nove micro influencer che non hanno …

Continua »

Acqua: il vero, il falso e le fake news spiegate dagli esperti nelle Linee guida per una sana alimentazione del Crea

acqua bicchiere donna salute vetro

Dopo un lungo e laborioso processo di stesura, le nuove Linee guida per una sana alimentazione sono finalmente arrivate, dopo più di 15 anni dalle precedenti (del 2003). Si tratta di un documento di 230 pagine che vuole essere il riferimento per gli italiani in materia di nutrizione. Ogni capitolo, dal fabbisogno di carboidrati all’uso di integratori, si chiude con una …

Continua »

Coronavirus: no, le bevande calde non proteggono dall’infezione. La bufala smontata da “Dottore, ma è vero che…?”

te tisane bevande calde

Per proteggersi dal coronavirus basta consumare spesso bevande calde: secondo questa teoria tè, tisane, brodini e persino la semplice acqua calda sarebbero in grado di “neutralizzare il virus”. Questo è uno dei messaggi che, in queste settimane di emergenza sanitaria, stanno girando sui social e via WhatsApp. Ma, come ci spiega la giornalista scientifica Roberta Villa su Dottore, ma è …

Continua »

Frutta e verdura: le sei false credenze sfatate dalle Linee guida per una sana alimentazione degli italiani

frutta e verdura

Alla fine del 2019, sono arrivate – finalmente – le nuove Linee guida per una sana alimentazione, il documento che vuole essere il riferimento per gli italiani in materia di dieta e nutrizione. Il testo tratta numerosi argomenti, dal fabbisogno di acqua alle raccomandazioni per le categorie speciali di persone. Alla fine di ogni capitolo, gli esperti pubblicano una sorta …

Continua »

Pubblicità di alcolici & giovani: andrebbe vietata. Le mezze misure non servono, devono intervenire i governi

Non c’è dubbio: la pubblicità di alcolici, come quella del tabacco, spinge i più giovani a bere, è parte in causa nell’instaurarsi delle dipendenze, e andrebbe vietata. Lo sostiene uno dei più grandi insiemi di studi mai analizzati sul legame tra pubblicità e consumo di alcolici tra i più giovani, che si conclude con l’invito, rivolto a tutti gli Stati, …

Continua »

Stop alla pubblicità di cibi e bevande rivolte ai bambini: parte dai gelati la rivoluzione di Unilever

Niente più pubblicità rivolte ai bambini per i cibi e le bevande del colosso Unilever. Entro la fine del 2020, la multinazionale metterà fine al marketing diretto ai minori di 12 anni sui media tradizionali e al di sotto dei 13 anni sui social media. Il giro di vite è stato annunciato dalla stessa Unilever in risposta alle crescenti preoccupazioni …

Continua »

Latte di crescita, la pubblicità influenza le scelte dei genitori. Ma non è un prodotto consigliato dai pediatri

latte in polvere neonato acido palmitico

Negli ultimi anni, negli Stati Uniti gli investimenti pubblicitari delle aziende specializzate in latte artificiale si sono concentrati sul cosiddetto latte di crescita o di proseguimento. Cioè su prodotti, chiamati in inglese toddler formula, che non sono studiati come sostituti del latte materno (infant formula), ma alternative al latte vaccino destinato ai bambini di età compresa fra nove mesi e …

Continua »

I falsi miti sul peso. Realtà e credenze infondate nelle nuove Linee guida per una sana alimentazione del Crea

fast food

Nel dicembre 2019, sono state finalmente pubblicate le nuove Linee guida per una sana alimentazione, il testo di riferimento sulla nutrizione degli italiani con consigli e raccomandazioni. Nel primo capitolo, dedicato al peso corporeo, gli esperti hanno raccolto otto false credenze molto diffuse. Eccole. 1) Non è vero che l’eccesso di peso derivi da un’ossatura particolarmente pesante o grande. Innanzi …

Continua »

Coronavirus: le fake news. Aglio e olio di sesamo non prevengono l’infezione. L’Oms smonta le bufale sul virus

Magiare aglio previene l’infezione da coronavirus? Cospargere il corpo di olio di sesamo impedisce al virus di entrare nel corpo? Sono solo alcune delle bufale che girano online e che l’Organizzazione mondiale della sanità ha prontamente smentito. Con l’epidemia da coronavirus ancora protagonista indiscussa sui media di tutto il mondo, c’è il rischio concreto che nel marasma informativo si infiltrino …

Continua »

Vivident, censurata la pubblicità delle gomme da masticare per i ragazzi, ingannevole e rischiosa per l’igiene orale

Lo spot della gomma da masticare Vivident Xylit Gusto Junior è ingannevole e rischiosa per l’igiene orale i più giovani.Lo ha deciso il Comitato di controllo dell’Istituto di autodisciplina pubblicitaria.  Il video promozionale delle gomme è stato diffuso sul canale YouTube Vivident Italia nello scorso mese di dicembre. Lo spot mostra un bambino che con un quaderno in mano si …

Continua »

Pubblicità sessista: lo Iap censura il cartellone della Macelleria Ugolini. “Svilisce la dignità della persona”

censura iap cartellone pubblicita sessista macelleria ugolini

Dopo la bufera sui social, arriva la censura dello Iap: la pubblicità della Macelleria Ugolini appare sessista e svilente della dignità della persona. Il cartellone al centro delle polemiche, come spiega l’Istituto di autodisciplina pubblicitaria, è stato affisso nel mese di gennaio 2020 nel comune di Misano Adriatico (provincia di Rimini) e mostra “il corpo di due donne riprese da …

Continua »