Home / Pianeta (pagina 30)

Pianeta

fresh eggs on tray at asian street market

In Gran Bretagna via libera al consumo di uova crude o poco cotte, purché certificate. Ridotto di molto il rischio della Salmonella

In Gran Bretagna, la Food Standards Agency (FSA) ha avviato una consultazione pubblica che scadrà il prossimo 16 settembre, sulla decisione in vigore dal 1988 che sconsiglia il consumo di uova crude o poco cotte a gruppi di persone vulnerabili, come donne incinte, bambini e anziani. La decisione della FSA fa seguito ad un rapporto di esperti sul rischio microbiologico degli …

Continua »

Chi tutela le quaglie? Il CIWF denuncia disparità nella normativa sugli animali da reddito

Gli animali da reddito non sono tutti uguali: polli galline e maiali sono protetti da una direttiva europea che impone spazi minimi per le gabbie e strutture dedicate, mentre quaglie e conigli non hanno questo tipo di tutela. Proprio la condizione delle quaglie da allevamento è al centro di un’iniziativa dell’associazione Compassion in World Farming che ha prodotto una videoinchiesta …

Continua »

I ristoranti ispirati alle toilette sbarcano dall’Asia e arrivano in Canada. Piatti con nomi e contenitori adeguati al tema

Non si ferma la moda dei ristoranti che hanno come tema la toilette e la cacca. L’ultimo nato aprirà a Toronto in agosto per iniziativa di una canadese di origine taiwanese, rimasta affascinata dopo averne visitato uno a Taiwan. È nel capoluogo dell’isola di Formosa  che nel 2004 apre il primo locale di questo tipo con il nome di Marton …

Continua »

L’agricoltura è responsabile del 73% della deforestazione: come migliorare la sicurezza e preservare le foreste?

L’agricoltura è la principale responsabile della deforestazione a livello mondiale. Per questo motivo è necessario costruire con urgenza sistemi agricoli sostenibili e migliorare la sicurezza alimentare. È il messaggio chiave della pubblicazione annuale della FAO Lo Stato delle foreste nel mondo, in cui si dimostra concretamente come sia possibile raggiungere la sicurezza alimentare attraverso l’intensificazione della produzione agricola e altre misure …

Continua »

Tesco dice addio alle uova di galline allevate in gabbia. Ma il progetto sarà completato solo nel 2025

I supermercati Tesco hanno annunciato che dal 2025 non venderanno più uova da galline allevate in gabbia. La decisione della catena, considerata la più importante del Regno Unito, arriva dopo aver condotto una revisione delle strategie di approvvigionamento. Lavorando insieme ai fornitori, Tesco si è impegnata a passare dal 57% di uova di galline allevate a terra o in modo …

Continua »

Filiera corta in Romania: il 51% dei prodotti venduti nei supermercati dovrà essere nazionale o regionale. Critiche dalla grande distribuzione

In Romania, la Camera dei deputati ha approvato all’unanimità una proposta di legge che modifica la normativa del 2009 sul commercio dei prodotti alimentari. Il nuovo provvedimento stabilisce che nei supermercati il 51% di frutta, verdura, carne, uova, miele, latticini e prodotti da forno, dovrà essere di provenienza  regionale o nazionale. Negli ambienti governativi qualcuno ipotizza che in un secondo …

Continua »

Ice roll: la moda del gelato arrotolato arriva in Europa. In Italia nessuno ci sta pensando?

Il gelato è uno dei must dell’estate tanto che molti considerano l’Italia la patria del cono artigianale. Ma anche il gelato non è immune da mode e rivoluzioni tecnologiche capaci di accontentare i  più golosi estimatori. Per questo ogni anno arrivano gelati e sorbetti dai gusti inusuali, come il gorgonzola o il parmigiano affiancati da un numero crescenti di coni  …

Continua »
pomodori agricoltura campi 122699722

Riso, pomodoro e biologico: il parlamento approva misure di sostegno. Le disposizioni contenute nel “Collegato agricolo”

Nella legge appena approvata dal parlamento, denominata “Collegato agricolo” alla legge di bilancio per il 2014 e contenente norme per la semplificazione, razionalizzazione e competitività dei settori agricolo e agroalimentare, ci sono disposizioni che riguardano le filiere del pomodoro e del riso, oltre che il biologico. Per quanto riguarda il riso, entro un anno il governo dovrà emanare uno o …

Continua »

Birra artigianale: approvata la legge che definisce produzione. Decisi anche finanziamenti per la filiera del luppolo

Al termine di un lungo iter parlamentare, è stata approvato il “Collegato agricolo” alla legge di bilancio per il 2014, un testo con alcune  deleghe al governo e disposizioni in materia di semplificazione, razionalizzazione e competitività del settore agricolo e agroalimentare. Una delle norme contenute nella legge definisce per la prima volta la birra artigianale, ovvero la bibita “prodotta da …

Continua »
maiale biologico

Suini biologici: non è solo l’assenza di antibiotici alla base della minore resistenza batterica. I risultati di una ricerca condotta in Danimarca, Francia, Italia e Svezia

Uno studio coordinato da ricercatori svedesi e danesi, pubblicato dalla rivista PLOS One, ha indagato sulla differenza nella resistenza agli antibiotici tra suini allevati in modo biologico e quelli cresciuti in modo convenzionale. L’obiettivo dello studio verificare la presenza di altri fattori, oltre al minor uso di antibiotici negli allevamenti biologici, in grado di  influenzare l’antibiotico resistenza. L’indagine, a differenza …

Continua »

Cremolì: al posto dell’olio di palma, arriva dall’Italia una crema a base di olio di oliva. Premiata l’innovazione di un’azienda di Perugia

Da una startup della provincia di Perugia, arriva un innovativo sostituto dell’olio di Palma. Si chiama Cremolì, è un grasso vegetale prevalentemente a base di olio d’oliva o di extra vergine di oliva, che rappresenta oltre l’80% della parte grassa, e di burro di cacao (*). Il nuovo prodotto possiede caratteristiche tecnologiche superiori a quelle dei grassi presenti sul mercato …

Continua »
pesticidi erbicidi campi agricoltura soia

Glifosato: in extremis, la Commissione Ue prolunga l’autorizzazione per 18 mesi. Polemica con gli Stati europei, che non hanno voluto assumersi la responsabilità della decisione

Sul filo di lana, la Commissione europea ha rinnovato l’autorizzazione per il glifosato, l’erbicida più utilizzato nel mondo, la cui precedente autorizzazione scadeva il 30 giugno. Sul glifosato è in corso da oltre un anno una disputa scientifica sul livello di cancerogenicità tra l’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (Iarc) dell’Organizzazione mondiale della sanità e l’Autorità europea per la …

Continua »
biossido di titanio

Il parlamento francese abbandona la tassa progressiva sull’olio di palma. Triplicata quella sulle bevande zuccherate

Il Parlamento francese ha abbandonato la tassa progressiva sull’olio di palma introdotta nel mese di gennaio 2016 dal Senato, durante la discussione della proposta di legge sulla biodiversità. La disposizione prevedeva una tassazione aggiuntiva per l’olio tropicale, con una lievitazione da 100 €/tonnellata sino a 300 nel 2017, per poi arrivare a 500 nel 2018, 700 nel 2019 e  900 …

Continua »

Schwarzenegger e Cameron chiedono di ridurre il consumo di carne. Campagna pubblicitaria in Cina e Usa per contenere le emissioni di gas serra

L’attore ed ex-governatore della California Arnold Schwarzenegger, il regista James Cameron e la più famosa attrice cinese, Li Bingbing, sono i protagonisti di una campagna pubblicitaria che sarà lanciata alla fine dell’estate in Cina e negli Stati Uniti, con spot e cartelloni stradali, per sensibilizzare a un minor consumo di carne, al fine di contenere le emissioni di gas serra …

Continua »

FilieraSporca delle arance: un settore al collasso. C’è bisogno di trasparenza e rinnovamento

La filiera delle arance è marcia. Questo è quanto traspare dal rapporto #FilieraSporca redatto dalle associazioni Terra! Onlus, daSud e terrelibere.org, che hanno ricostruito tutto il percorso che fanno le arance prodotte negli agrumeti italiani, fino al banco del supermercato. Una filiera malata fatta da piccole realtà agricole incapaci di svecchiarsi, decine di organizzazioni di produttori (OP) che non sono …

Continua »