Home / Nutrizione (pagina 68)

Nutrizione

Una persona su 100 è celiaca. Lo sostiene il ministero nella relazione annuale del 2010

La celiachia colpisce l’1% della popolazione italiana e ha un’incidenza doppia nelle donne. E’ questo il dato che emerge dalla Relazione 2010 del Ministero della Salute su una malattia che ormai coinvolge 600 mila persone. Per la prima volta è stato possibile definire un quadro generale con i dati provenienti da tutte le Regioni e dalle Province Autonome. Il numero …

Continua »

USA: cereali per la prima colazione sotto accusa: il 50% del peso è zucchero. Kellogg`s la peggiore

La colazione dei bambini che amano i cereali nel latte da buona abitudine alimentare rischia di diventare un pasto eccessivamente calorico. Secondo uno studio effettuato dall’associazione ambientalista americana Environmental Working Group (EWG) che ha  analizzato 84 confezioni per la prima colazione scelte tra quelle più vendute negli USA, molti prodotti contengono quantità di zuccheri ben al di sopra delle dosi …

Continua »

A Milano "la dieta Berrino" proposta a 70 mila bambini delle scuole, un`anomalia da risolvere

Nella vicenda dei pasti serviti a 70 mila bambini delle scuole di Milano c’è un’anomalia che molti genitori non conoscono. Si tratta del nuovo menù  scelto dalle mamme della Commissione mensa cittadina insieme al vicesindaco di Milano nel mese di  agosto 2011, e dallo staff tecnico di Milano Ristorazione della precedente gestione. Il nuovo menù ha eliminato i piatti preferiti …

Continua »

McDonald`s e Burger King riducono le porzioni. Ripensamento critico o operazione di marketing?

Burger King (12.400 ristoranti in tutto il mondo) nei giorni scorsi ha annunciato di aver modificato per la prima volta le dimensioni e la cottura delle patatine fritte, per offrire un prodotto più in linea con quanto richiesto dai nutrizionisti di tutto il mondo. È la prima volta che questo accade dal 1998, le nuove french fries avranno infatti il …

Continua »
sovrappeso obesita pancia

Obesi adulti: sempre più numerosi in Europa, soprattutto nel Regno Unito. In Italia va meglio, ma la prevenzione è cruciale. Il rapporto Eurostat

Gli europei adulti obesi sono tra l’8 e il 25% della popolazione: il rapporto pubblicato il 24 novembre da Eurostat conferma l’incidenza endemica dell’obesità nel nostro continente. Il dato si riferisce al periodo 2008/2009. Poca è la differenza tra uomini e donne, mentre ci sono ampie variazioni da un Paese all’altro. La percentuale cresce con l’avanzare dell’età e diminuisce dove …

Continua »
snack sale patatine fritte chips

Quanto sale c’è nel cibo quotidiano? Il blog Papille vagabonde propone uno schema intelligente per orientarsi un po’

Il sale è uno  degli ingredienti più presenti nei prodotti alimentari confezionati. Dove si trova e in che quantità? Vi proponiamo un articolo apparso sul blog Papillevagabonde di Günther Karl Fuchs dove l’autore risponde alle lettrici che chiedono delucidazioni. L’assunzione giornaliera media di sale in Europa è di 10 g/die, l’OMS consiglia di mantenersi al di sotto dei 6 g/die …

Continua »

Via le bibite dalle scuole, la Sicilia come gli Usa propone spremute e succhi. I produttori sono già in rivolta

La Sicilia come gli Stati Uniti. La giunta regionale ha appena annunciato di aver inserito nella finanziaria, che dovrebbe essere approvata a breve, una serie di norme volte a promuovere i prodotti locali e, quasi come se fosse un effetto collaterale, ad agevolare l’adozione di abitudini più sane. Per questo motivo nelle scuole sarà vietata la distribuzione di bibite gassate …

Continua »

Dieta mediterranea, questa sconosciuta: gli italiani mangiano poca verdura e frutta. I risultati dell?Osservatorio ADI

Giusto un anno fa, il 17 novembre, la dieta mediterranea veniva proclamata dall’Unesco Patrimonio immateriale dell’umanità. Ma agli  italiani non sembra importare granché.  E’ vero che il 93% riconosce l’importanza di una dieta sana ed equilibrata, ma poi nella realtà solo il 56% delle persone segue i principi di una dieta corretta. È questo il risultato della terza edizione dell’Osservatorio …

Continua »

"Papille vagabonde" propone un`interessante guida alla scelta delle paste senza glutine per celiaci

Riportiamo un interessante articolo tratto dal blog: “Papille vagabonde” gestito da Gunther Karl Fuchs un blogger Svizzero del canton Ticino molto attento al mercato italiano. Le marche dei  prodotti citati nell’articolo sono venduti in Svizzera nel Canton Ticino, ma si trovano anche in Italia. Il numero delle persone che sono intolleranti o scoprono di essere intolleranti al glutine è in …

Continua »
donna acqua

Acqua minerale al ristorante? No grazie, voglio quella del rubinetto. Cosa ne pensate?

A New York come a Parigi e in molte capitali europee, quando si entra al ristorante, sulla tavola apparecchiata a fianco di piatti e bicchieri si trova  sempre una brocca di acqua del rubinetto. I clienti che desiderano pasteggiare con una bottiglia di minerale, la  ordinano al  cameriere insieme al vino, alla birra e altre bibite.  Anche in Italia quando …

Continua »

Latte in polvere speciale per neonati. Secondo un`indagine del mesile tedesco Ökotest è costoso e inutile

Il mensile tedesco dei consumatori Ökotest ha bocciato le confezioni di latte in polvere speciali, destinati ai neonati che hanno qualche problema di allergia, di rigurgito, oppure accusano problemi gastrici. Gli esperti della rivista hanno testato 7 varietà di latte e i giudizi finali sono stati tutti negativi. Si tratta di alimenti costosi e fondamentalmente poco utili. Questa opinione è …

Continua »

Primi risultati dello studio europeo Eatwell sulle politiche nutrizionali per un`alimentazione più sana: quanto piacciono ai cittadini le direttive dei governi

Un sì convinto a misure pubbliche che promuovano un’alimentazione più sana – dall’educazione nelle scuole alla regolamentazione delle pubblicità, dalle campagne informative ai buoni per le famiglie a basso reddito – a patto che queste non comportino un aumento delle tasse. Ecco, in sintesi, la posizione degli italiani sulle politiche nutrizionali governative, come emerge dai risultati preliminari dello studio europeo …

Continua »
mensa ristorazione

Milano Ristorazione: tutte le novità in un’intervista esclusiva al nuovo presidente Gabriella Iacono

«In un mese abbiamo avuto quattro incontri con la Commissione mensa cittadina» comincia così l’intervista a Gabriella Iacono (nella foto a destra) nominata presidente di Milano Ristorazione dal nuovo sindaco Giuliano Pisapia il 28 settembre scorso. È forse questo il segnale più significativo della discontinuità con la gestione precedente, che ha portato nel corso dell’estate all’adozione di decisioni affrettate come …

Continua »

Milano Ristorazione risponde alle domande poste da Il Fatto Alimentare su: materie prime, scodellatrici, contratti, costi, analisi di laboratorio…

Il Fatto Alimentare nel mese di maggio e giugno 2011 ha chiesto più volte a Roberto Predolin presidente  di Milano Ristorazione nella giunta Moratti (la società che gestisce i pasti nelle scuole di Milano), di rispondere a una serie di domande sulla gestione, sulle gare di appalto, su alcune voci di bilancio, sulle modalità di pagameno delle scodellatrici …. Abbiamo …

Continua »

Mense modello premiate da Italia a Tavola. Scelgono biologico, filiera corta e commercio equo

Durante il convegno Italia a Tavola svoltosi a Roma il 25 ottobre, il Movimento difesa del cittadino  ha premiato due “esempi virtuosi” nel campo della ristorazione collettiva. Il primo fa capo all’Istituzione Sophia, un organismo del Comune di San Lazzaro di Savena (Emilia-Romagna) creato per gestire con criteri manageriali i servizi educativi e scolastici. Sophia gestisce in forma diretta i …

Continua »