Home / Nutrizione / Olio di palma: la Repubblica esce con un’inchiesta in prima pagina su Affari & finanza. Livini interpella Il Fatto Alimentare

Olio di palma: la Repubblica esce con un’inchiesta in prima pagina su Affari & finanza. Livini interpella Il Fatto Alimentare

olio di palmaL’11 dicembre 2017  l’inserto economia Affari & Finanza del quotidiano la Repubblica è uscito con un articolo in prima pagina sull’olio di palma firmato da Ettore Livini. A distanza di 3 anni dall’avvio della petizione che Il Fatto Alimentare ha promosso su Change.org insieme a Great Italian Food Trade di Dario Dongo, il giornale prova a fare un bilancio della situazione interpellando la nostra redazione e i protagonisti della vicenda. Livini ricorda che ormai  il 60,9% dei biscotti e il 79,5% dei cracker venduti è palm oil free e che quasi tutte le catene di supermercati hanno eliminato dai  prodotti a marchio il grasso tropicale. Dopo la nostra campagna, che ha costretto marchi come Barilla a sostituire  il grasso di palma dagli oltre 90 prodotti  in assortimento per non continuare a perdere un punto percentuale di quote di mercato ogni mese,  il trend  ha contagiato anche la Francia e, soprattutto, la Spagna.

Repubblica con questo servizio  prova a valutare i risvolti economici della vicenda, anche se sarebbe interessante fare anche un bilancio nutrizionale. A istituzioni come il Crea Nut o l’Istituto superiore di sanità spetta il compito di valutare quanto è migliorato il profilo nutrizionale nella dieta degli italiani, grazie alla riduzione degli acidi grassi dovuta alla sostituzione dell’olio di palma.

© Riproduzione riservata

Ogni giorno oltre 40mila persone ci seguono.
Siamo indipendenti e liberi da logiche politiche e aziendali. Tutto ciò è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori che coprono il 20% delle spese

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

Pane fresco o pane industriale? In arrivo un decreto che regolamenta il settore, ma i dubbi restano

Quando pensiamo al pane, di solito distinguiamo il pane “industriale”, confezionato in sacchetti sigillati – …