Home / Archivio dei Tag: scuola (pagina 3)

Archivio dei Tag: scuola

Il menu di McDonald`s arriva sui libri di scuola e viene presentato come una proposta non proprio insidiosa!

“Alimentarsi al fast-food non sempre e non necessariamente significa assumere calorie e grassi in esubero…” è questa la frase che desta  perplessità riportata nel libro “Tecno idea. Materiali Settori produttivi Energia” della casa editrice Atlas, destinato agli studenti delle scuole medie. La segnalazione  si trova nel sito del Movimento 5 stelle e si può vedere  qui.   Il testo riporta …

Continua »

Flauti Mulino Bianco: tre richieste di censura all`Antitrust e al Giurì della pubblicità

Ieri abbiamo inviato una richiesta di censura per lo spot delle merendine Flauti del Mulino Bianco sia all’Autorità garante per la concorrenza e il mercato che all’Istituto di autodisciplina pubblicitaria. Le motivazioni le abbiamo illustrate qualche giorno fa. Si tratta della frase “Non lo mangio perché è buono, lo mangio perchè è sano” che la bambina dice mentre addenta la …

Continua »

USA: un`inchiesta rivela l`efficacia di vietare il cibo spazzatura nelle scuole. Il ruolo fondamentale della legge

Mentre in Italia la proposta del Ministro della salute Renato Balduzzi di introdurre una microtassa sulle bevande zuccherate ha scatenato  una guerra ideologica e strumentale, in diversi paesi si procede con  norme anti junk food e si cerca di capire l’efficacia di certi provvedimenti. Negli Stati Uniti, i nutrizionisti dell’Università di Chicago hanno voluto misurare l’influenza tra le leggi contro …

Continua »

Distributori automatici: stop a bibite gasate e merendine. L`Emilia Romagna elimina il junk food nelle scuole

Basta con bibite e merendine ipercaloriche nei distributori automatici presenti nelle scuole dell’Emilia Romagna.  Le nuove Linee guida della Regione varate qualche settimana fa, focalizzano l’attenzione sulle qualità nutrizionali degli alimenti venduti ai distributori automatici e nei bar interni agli edifici scolastici e fanno un elenco dei prodotti che non devono essere presenti. Per risultare più efficaci è stato utilizzato …

Continua »

La lotta contro l’obesità comincia in classe. I positivi risultati del progetto EAT e del programma Scuola e cibo del Miur

scuola bambini

Ragazzi più attivi, più attenti a quello che mangiano e un po’ più magri. Ecco, in sintesi, i primi risultati di EAT, il progetto di educazione alimentare per teenagers promosso dall’Irccs Policlinico San Donato in provincia di Milano. «Si tratta di un vero e proprio studio scientifico – spiega Lelio Morricone, primario di diabetologia e malattie metaboliche del Policlinico e …

Continua »

Frutta nelle scuole: per l`Italia in arrivo i finanziamenti dell`Unione europea

La polemica sui tagli alla scuola in Italia procede ormai da tempo. Senza entrare nei dibattiti sulla gestione del bilancio dello Stato, registriamo una buona notizia: l’Italia è il primo beneficiario di contributi europei per il programma “Frutta nelle scuole” per l’anno 2011-2012, con con una quota del 20% sullo stanziamento complessivo (ben 18 su 90 milioni di euro). Il …

Continua »

USA: l’esemplare battaglia di una scuola elementare per salvare i bambini dall’obesità

bambini correre

La lotta contro sovrappeso e obesità di bambini e adolescenti, negli Stati Uniti, viene seguita anche dalle comunità locali. L’ultimo esempio proviene da una scuola primaria nei sobborghi di Philadelphia, dove gli insegnanti e i genitori si sono mobilitati per promuovere un’alimentazione equilibrata per i loro bambini. In nome di un bene collettivo, la salute delle generazioni future. That’s America! …

Continua »

A scuola si "impara" a mangiare frutta, verdura e latte. Con i programmi della Commissione Ue

L’8 e il 9 dicembre 2010 si è tenuta a Bruxelles una conferenza di alto livello per valutare le strategie dei paesi membri sulla nutrizione e le questioni sanitarie legate a sovrappeso e obesità. Due iniziative appaiono di particolare interesse: i programmi della Commissione europea “School Fruit Scheme” e “School Milk Scheme”. Nei 27 paesi UE ben 22 milioni di …

Continua »

Obesità: la movida spagnola

Anche in Spagna i crescenti livelli di sovrappeso e obesità nei bambini hanno orientato l’attenzione delle autorità verso le scuole. L’Agenzia spagnola per la sicurezza alimentare e la nutrizione (Aesan) ha presentato un programma volto a contrastare questo fenomeno, in accordo con le autorità sanitarie centrali e regionali.  Le statistiche attuali stimano il sovrappeso o l’obesità in un bambino su quattro. …

Continua »

Scuola e Cibo, piani di educazione alimentare

Si è appena conclusa con successo, al termine dell’anno scolastico, la fase-pilota del programma di educazione alimentare coordinato dal Miur (Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca). Il programma risponde all’esigenza di educare i giovani a un’alimentazione equilibrata, mediante un percorso formativo interdisciplinare che accompagni gli studenti dalla scuola primaria all’università. La sperimentazione ha avuto luogo in 15 scuole primarie (classi …

Continua »