;
Home / Archivio dei Tag: rischio chimico (pagina 6)

Archivio dei Tag: rischio chimico

Posate per bambini Leonardo richiamate per migrazione di piombo. Via un altro lotto di panini Bakery per i semi di sesamo contaminati

posate bambini leonardo panini bakery

Il ministero della Salute ha diffuso il richiamo di un lotto di posate per bambini a marchio Leonardo per migrazione di piombo al cibo. Il prodotto interessato è venduto in confezioni da 4 pezzi (forchetta, coltello, cucchiaio e cucchiaino), con il numero di lotto 48650. Le posate richiamate sono state prodotte da Glaskoch B. Koch jr. GmbH + CO, nello …

Continua »

Semi di sesamo biologici Selex richiamati per presenza di ossido di etilene oltre i limiti

richiamo semi di sesamo bio selex

Non si fermano i richiami di semi di sesamo con ossido di etilene oltre i limiti. Questa volta si tratta dei semi di sesamo biologici  a marchio Selex, in confezioni da 250 grammi con il numero di lotto 06/08/21, che coincide con il termine minimo di conservazione. Il provvedimento è stato pubblicato dal ministero della Salute. I semi di sesamo …

Continua »

Semi di sesamo con ossido di etilene, richiamati i salatini San Carlo, mix di semi VerdeMio e altri prodotti da forno

richiamo semi di sesamo san carlo verdemio san giorgio

Continuano i richiami causati dai semi di sesamo provenienti dall’India con livelli di ossido di etilene oltre i limiti consentiti dalla legge. Questa volta il ministero della salute ha diffuso il richiamo di due lotti di salatini mix San Carlo, in confezione da 400 grammi, con i numeri di lotto S 0405 2 e S 0405 3 e il termine …

Continua »

Un altro maxi-richiamo causato dai semi di sesamo con ossido di etilene. Interessati panini, focaccine e barrette di vari marchi

Continuano i richiami causati dai semi di sesamo con livelli di ossido di etilene oltre i limiti di legge provenienti dall’India. Questa volta il ministero della Salute ha pubblicato gli avvisi di richiamo di numerosi lotti di panini, focaccine e barrette che contengono i semi di sesamo contaminati venduti con i marchi Il Panificio di Camillo, New Catering e Bassini …

Continua »

Ancora ossido di etilene nei semi di sesamo: richiamati panini tondi con cereali e semi Bakery Spa

Wholegrain burger buns on dark background. Top view, space.

Aggiornamento del 9 novembre 2020: Metro ha pubblicato il richiamo di un altro lotto di panini tondi con grano saraceno e topping di cereali e semi a marchio Bakery Spa. Si tratta del lotto 20220 e termine minimo di conservazione 20/01/2022, sempre venduto in confezioni da 510 grammi (6×85 grammi). Il ministero della Salute e Metro hanno diffuso il richiamo di due lotti …

Continua »

Richiamati sei lotti di semi di sesamo e corpo estraneo in panini dalla Francia… Ritirati dal mercato europeo 110 prodotti

Nella settimana n°43 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 110 (14 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende 9 casi: sostanza non autorizzata (ossido di etilene) in semi di sesamo dall’India, attraverso il Belgio (marca: Salliselta; la confezione …

Continua »

Un altro richiamo di semi di sesamo per presenza di ossido di etilene oltre i limiti

Il ministero della Salute ha pubblicato un altro avviso di richiamo per un lotto di semi di sesamo per la presenza di ossido di etilene oltre i limiti di legge. Questa volta si tratta del sesamo dorato a marchio Zorzi dal 1828. La contaminazione è stata segnalata all’azienda dal fornitore. Il prodotto coinvolto è venduto in sacchetti da 500 grammi …

Continua »

Maxi-richiamo di semi di sesamo e di prodotti che li contengono per presenza di ossido di etilene oltre i limiti

richiamo semi di sesamo fuchs pedon happy harvest bondis

Il ministero della Salute ha diffuso il richiamo di numerosi lotti di semi di sesamo e di prodotti che li contengono, come müesli, mix di semi e cereali, venduti con i marchi Fuchs, Happy Harvest (Aldi), Pedon e Bondis per la presenza di ossido di etilene oltre i limiti di legge. Ecco i prodotti interessati: Sesamo decorticato (Sesam Geschält) Fuchs …

Continua »

Auchan richiama un lotto di malloreddus tradizionali I Cagliaritani per elevati livelli di cadmio. Aggiornamento: richiamo revocato

AGGIORNAMENTO DEL 31/08/2017. Il richiamo è stato revocato in quanto in seguito ad analisi e accertamenti non è presente alcuna contaminazione da cadmio nel prodotto. Auchan ha richiamato un lotto di malloreddus tradizionali a marchio I Cagliaritani per contaminazione da rischio chimico. Nel prodotto è stata rilevata la presenza di elevati livelli di cadmio. I malloreddus richiamati (EAN 8030878000019) appartengono al …

Continua »

Rischio chimico negli alimenti: un video dell’IZSVe per individuare i punti critici ed evitare errori nelle preparazioni domestiche

Quali sono le sostanze presenti negli alimenti che rappresentano un rischio chimico per i consumatori? Un argomento di grande importanza, che ci viene spiegato dagli esperti dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie con un video della serie “Sale Pepe & Sicurezza”, il corso online che insegna i principi di base per scegliere, conservare e cucinare gli alimenti in tutta sicurezza, di …

Continua »

Revocata l’allerta piombo nei cartoni per pizza in Valle d’Aosta. Dopo sei mesi le analisi danno esito negativo

pizza cartone

Il sistema di allerta alimentare della Valle d’Aosta ha revocato l’allerta dello scorso gennaio relativo a due lotti di cartoni per pizza e calzone per un eccesso di piombo nella cellulosa impiegata come materia prima.   Sul sito della Regione si legge: “In riferimento agli esiti conformi della revisione d’analisi dei campioni comunicati dalla S.C. Igiene degli alimenti e della …

Continua »

Farina di riso con glutine non dichiarato e idrocarburi in olio di semi di lino biologico. Scatta l’allerta alimentare

farina problema

Il sistema di allerta alimentare della Valle d’Aosta segnala il ritiro dal mercato di due lotti di prodotti alimentari. Il primo riguarda una partita di farina di riso della ditta Ipafood di Avellino, per la presenza di glutine, sostanza allergenica, non dichiarata in etichetta. La seconda allerta si riferisce a un lotto di olio di lino biologico “Crudigno” dell’azienda Organic …

Continua »

Cartoni per pizza al piombo: scatta l’allerta alimentare in 30 pizzerie della Valle d’Aosta (Revocata dopo 6 mesi)

pizza cartone

Aggiornamento luglio 2013: l’allerta è stata revocata. Sul sito della Regione si legge: “In riferimento agli esiti conformi della revisione d’analisi dei campioni comunicati dalla S.C. Igiene degli alimenti e della nutrizione dell’Azienda Usl della Valle d’Aosta in data 19/06/13, si comunica che l’allerta in oggetto viene revocata”. (Per maggiori dettagli cliccare qui)   Il sistema di allerta alimentare della …

Continua »