; prezzi - Il Fatto Alimentare
Home / Archivio dei Tag: prezzi

Archivio dei Tag: prezzi

Presente e futuro dello street food: dal Barbie Burger al panino all’astice di Expo 2015

Da fine novembre 2020 a metà febbraio 2021 in Italia si può mangiare il Barbie Burger, una special edition di Flower Burger in partnership con Mattel, la casa di produzione di giocattoli tra cui Barbie. La prima veganburgeria italiana – nata a Milano nel 2015 e presente in diverse città della penisola (Milano, Torino, Bergamo, Verona, Bologna, Firenze, Rimini, Roma, …

Continua »

Ma quanto costa il panettone? Il prezzo civetta per attirare consumatori

L’altra sera ho assaggiato a casa di amici un panettone di pasticceria costato 28 €/kg. Era ottimo, mentre quello comprato pochi giorni prima al supermercato confezionato da Maina e posizionato a fianco di altre marche come Bauli, Balocco, Motta vendute a circa 4-6 €, era buono. Ma l’assortimento del dolce natalizio non è esaurita. Molte catene di  supermercati propongono oltre ai …

Continua »

Famila: verdure con troppa acqua e prezzi poco chiari. La segnalazione di un lettore e la risposta della catena di supermercati

Fresh Romano salad

I consumatori sono sempre più esigenti e attenti a cosa comprano, e le aziende, anche grazie a segnalazioni e lamentele, hanno l’opportunità di migliorare ulteriormente il servizio offerto. Di seguito pubblichiamo la segnalazione di un nostro lettore su alcune criticità di un punto vendita Famila e a seguire la risposta della catena di supermercati. Ero un cliente assiduo di Famila, …

Continua »

Panettone Melegatti da 750 g venduto sottocosto a 0,99 €. Com’è possibile? Chi comanda sullo scaffale?

La mezza pagina pubblicitaria sul quotidiano la Repubblica Milano annuncia la possibilità di comprare nei supermercati Iper un panettone Melegatti da 750 grammi a 0,99 €. A fianco compare la scritta “prezzo bomba”. In effetti il prezzo è straordinariamente sottocosto, perché da anni non si vedevano listini così bassi nemmeno nei giorni immediatamente precedente il Natale, quando bisogna svuotare i …

Continua »

L’aumento dei prezzi è giustificato? Antitrust avvia indagine su prodotti alimentari, detergenti e disinfettanti

L’Autorità garante della concorrenza e del mercato ha avviato un’indagine preistruttoria rivolta a numerosi operatori dei supermercati e della grande distribuzione per acquisire dati sull’andamento dei prezzi di vendita al dettaglio e di acquisto all’ingrosso di generi alimentari di prima necessità, detergenti, disinfettanti e guanti. Lo scopo è  individuare eventuali fenomeni di sfruttamento dell’emergenza sanitaria a base dell’aumento di tali …

Continua »

Le promozioni “prezzi bloccati” o “ribassati” dei supermercati: servono davvero a risparmiare?

Con il protrarsi della quarantena alcune insegne della grande distribuzione hanno lanciato promozioni “prezzo bloccato” o “ribassato”. La rivista Altroconsumo ha fatto un’indagine presso Carrefour, Coop, Conad e gruppo VéGé, per capire se effettivamente, in una situazione di emergenza come quella che stiamo vivendo, esiste il rischio di un aumento dei prezzi. Secondo i dati Istat i prezzi al consumo …

Continua »

Un’anguria da 5.000 euro! Ecco i tre frutti più cari al mondo venduti in Giappone raccontati in un articolo di Italia Fruit News

meloni frutta giappone coltivare serra

La rivista online Italia Fruit News ha pubblicato un interessante articolo su alcuni costosissimi frutti venduti in Giappone, firmato da Francesco Mattioli, che di seguito vi proponiamo. La perfezione dei frutti giapponesi ha un costo altissimo; così elevato che, quando veniamo a conoscenza delle cifre in gioco, rimaniamo a bocca aperta. Lo stupore davanti a certi prezzi è normale, ma …

Continua »

Supermercati: a Torino oltre 1230 euro di risparmio scegliendo il punto vendita meno caro. Altroconsumo indica Esselunga e Mercatò come più convenienti.

supermercato carrello spesa

A Torino le differenze di prezzi tra un supermercato e l’altro sono più marcate rispetto alle altre città. A rilevarlo è l’indagine annuale di Altroconsumo che ha calcolato il costo di una spesa standard. Al vertice della classifica con un indice di 107 e 108 troviamo Esselunga corso Traiano e Esselunga Superstore di Rivalta. Per capire il significato dell’indice basta …

Continua »

Napoli: la spesa più economica da Sigma seguita da IperFamila e IperCoop. Nel discount vince Eurospin

Una famiglia di quattro persone che a Napoli deve fare la spesa al supermercato in un anno spende 7.840 € praticamente la stessa cifra di Milano (7.887 €). È quanto emerge dall’indagine annuale di Altroconsumo che evidenzia anche un risparmio  tra il punto vendita più caro e il meno caro di oltre  700 euro. I supermercati napoletani più virtuosi sono …

Continua »

Biologico, polemiche sulla guerra dei prezzi di Carrefour in Belgio. In Italia, invece, la catena non vuole penalizzare i produttori

frutta verdura sacchetto carta

In Belgio, la catena di supermercati Carrefour ha annunciato di voler offrire ai clienti prodotti biologici che siano i meno cari del mercato, con un prezzo non solo più economico rispetto a quello dei concorrenti ma addirittura inferiore rispetto ai prodotti non biologici. Come riferisce il quotidiano La Libre Belgique, l’annuncio di Carrefour ha provocato la reazione dei produttori valloni, che …

Continua »

Vaniglia, prezzi alle stelle! Cifre decuplicate in 4 anni, tra speculazione e domanda in crescita. Test della trasmissione À Bon Entendeur

Bacche di vaniglia

La vaniglia è uno degli aromi più diffusi in cucina, nei prodotti cosmetici e per la casa, ma è anche la seconda spezia più costosa al mondo dopo lo zafferano. Per questo motivo, la filiera delle bacche di vaniglia è minacciata dalla speculazione di trader e dalla criminalità organizzata, tanto che alcuni esportatori la paragonano al traffico di droga. Un retroscena …

Continua »

Quanto costa un cono gelato artigianale? Da 2 a 3,5 euro. Prezzi non sempre correlati alla qualità

gelato frutta dolci

Quando ero piccolo a Pozzallo, in Sicilia, d’estate passava don Emilio con il triciclo dei gelati (precursore dello street food) e vendeva coni a 10, 15 e 20 lire. Sono passati alcuni decenni e oggi per mangiare un buon gelato nella Gelateria l’Artigianale dislocata sul lungomare Pietrenere, ci vogliono 2,00 € (quasi 4 mila lire). A Milano in piazza Gae …

Continua »

Noci, snack salutari sempre più amati. Crescono le importazioni da Cile, Francia e Usa, ma quelle italiane costano di più

Noci

Da alcuni anni i consumi di frutta secca sono in aumento e l’incremento è collegato anche alla comparsa sul mercato di piccole confezioni di frutta mista, proposte al pubblico come snack salutari. A parte le bacche essiccate di goji, aronia o physalis – arrivate da poco sul mercato e classificate in modo improprio come superfood – queste confezioni contengono noci, …

Continua »

Bimby, quanto ci costi! Consumatori arrabbiati per i prezzi altissimi di riparazioni e ricambi. La denuncia di 60 Millions de consommateurs

il-bimby tm5 robot multifunzione

Acquistare un Bimby, si sa, comporta una spesa rilevante: l’ultimo modello, il TM5, costa 1.169 €. Quello che i  proprietari del famosissimo robot multifunzione non sanno è l’importo dei pezzi di ricambio nel malaugurato caso di guasto. La denuncia arriva dal magazine francese 60 Millions des consommateurs, edito dall’Istituto nazionale del consumo francese che ha raccolto numerose segnalazioni giunte in …

Continua »

Supermercati: quando il sottocosto è una presa in giro. Un documento dell’Antitrust descrive le furberie inventate dalla grande distribuzione per illudere i consumatori

Quando compriamo un chilo di pasta con “il 30% di sconto” o “sottocosto” siamo sicuri di fare un affare? Chi si accolla l’onere della promozione?  Le spese da sostenere per supportare tutte queste iniziative sono a carico delle aziende. I produttori infatti per ogni pacco di pasta venduto nella settimana del sottocosto e/o ogni volta che il prodotto viene fotografato sul …

Continua »