Home / Archivio dei Tag: inghilterra

Archivio dei Tag: inghilterra

La pagella dell’igiene nei ristoranti: a Birmingham si chiede che venga esposta in ogni locale, non solo online

Da Birmingham parte la richiesta al governo britannico di rendere obbligatoria per ristoranti, pub e takeaway, l’esposizione del cartello che riporta la valutazione dei controlli sull’igiene alimentare e dei locali. La valutazione va da 0, che indica la necessità di urgenti miglioramenti, a 5, che equivale a ottimo, ed è stata introdotta in Gran Bretagna nel novembre 2010. I controlli …

Continua »

Non è agnello! Un test sui piatti serviti nei take away inglesi evidenzia la presenza di carne dimanzo e pollo in quantità elevate

L’organizzazione dei consumatori britannica Which? ha effettuato dei test su piatti di carne di agnello in sessanta take away di Londra e Birmingham, scoprendo che in 17 casi, oltre all’agnello, c’erano anche carni più economiche, come manzo e pollo, in quantità superiore al 5%. Sulla base di questi dati, secondo l’organo dei consumatori, l’apparente contaminazione si può considerare un’adulterazione deliberata. …

Continua »

Le etichette mentono nel 38% dei casi: lo dice uno studio inglese che ha analizzato 900 tra alimenti e bevande

Etichette false per un alimento su tre: sono questi i preoccupanti risultati dei test condotti dalle autorità locali del West Yorkshire, in Inghilterra. Un laboratorio pubblico della regione ha controllato 900 confezioni di alimenti e bevande, scoprendo che nel 38% dei casi il contenuto non corrispondeva a quanto riportato in etichetta, a volte anche in modo grave. Ad esempio, un tè dimagrante alle erbe …

Continua »

Panasonic dà i numeri e dice che la metà degli europei butta quasi tutto il cibo fresco acquistato!

Dover parlare di spreco alimentare a tutti i costi può essere, a volte controproducente. Lo dimostra una ricerca realizzata da Panasonic con ICM su un campione di 5.000 persone in 5 paesi europei (Italia, Inghilterra, Germania, Francia, Spagna). Il lavoro che sarà presentato domani riporta uno schema (foto a sinistra) secondo cui il 94% degli Europei “acquista alimenti freschi, ma …

Continua »

Zucchero e salute: cinque dei sette consulenti sui rischi del dolcificante, del governo di Londra, sono a libro paga dell’industria

Zucchero e salute dolcificante 179423537

Il presidente del comitato incaricato dal governo britannico di studiare la relazione tra zucchero e salute, valutandone i rischi e proponendo nuovi limiti, nell’ambito della lotta all’obesità, è un consulente anche di Coca-Cola e di Mars. Non solo, dei sette membri del comitato, che sono retribuiti per questo incarico, ben cinque hanno rapporti economici con industrie alimentari. È quanto ha …

Continua »

Notizie dal mondo: McDonald’s e la carne sostenibile, la lobby degli alcolici in Gran Bretagna, Lidl e junk food, prezzi della birra

Le notizie dal mondo di questa settimana arrivano da Germania, Europa, USA, Inghilterra e altre nazioni ancora.   McDonald’s e la carne bovina sostenibile: non si sa ancora di cosa si parla ma se ne parla Molte reazioni scettiche dopo che la catena di fast food ha annunciato che dal 2016 comincerà ad acquistare carne sostenibile. Continua a leggere l’articolo. …

Continua »

Coca-Cola: lo spot con la famiglia gay viene censurato in Irlanda. Scattano le polemiche a difesa dei diritti degli omosessuali. In Italia solo coppie “regolari” nella pubblicità

Coca-Cola è finita nel mirino di alcune associazioni per la difesa dei diritti delle persone omosessuali, a causa di uno spot della campagna Reasons to Believe, modificato per essere aderente alle caratteristiche dei singoli paesi.   Il caso è nato dal fatto che nella versione dello spot trasmessa in Inghilterra, Olanda, Svezia e Norvegia dove si vede il matrimonio di …

Continua »

Notizie dal mondo: cani in Cina, igiene al ristorante, energy drink, foto dei cibi, spegnare il cellulare

Camion per cibo all’andata, per rifiuti al ritorno La catena di supermercati britannica Tesco sotto accusa perchè i camion che trasportano gli alimenti vengono utilizzati anche per prelevarne i rifiuti e i prodotti invenduti. Continua leggere l’articolo.   In Galles vetrofania obbligatoria Dal 28 novembre tutti i negozi e le attività che servono o vendono alimenti dovranno obbligatoriamente esporre all’entrata la …

Continua »

In Galles obbligatorio il cartello sull’igiene all’entrata dei ristoranti: molte le proteste. I voti vanno da 0 a 5

Dal 28 novembre, in Galles, tutti i negozi e le attività che servono o vendono alimenti dovranno obbligatoriamente esporre all’entrata un cartello che riporta la valutazione delle autorità locali sull’igiene alimentare e dei locali. La valutazione va da 0, che indica la necessità di urgenti miglioramenti, a 5, che equivale a ottimo. Sinora, l’esposizione di questa pagella è stata volontaria …

Continua »

Negli USA ritirati 252 prodotti alimentari negli ultimi 3 mesi, anche in Francia e Inghilterra sono decine, in Italia 4! Siamo i più bravi o i più fessi?

Secondo l’indice ExpertRECALL™, pubblicato dalla FDA Enforcement, nel corso del terzo trimestre 2013 i prodotti alimentari ritirati dal mercato statunitense sono stati 252 e 136 le aziende coinvolte (-14% rispetto al trimestre precedente). Il numero di richiami è diminuito mentre il numero di prodotti ritirati ha subito un incremento notevole (7 milioni di pezzi) a causa di un grosso lotto …

Continua »

Camion che trasportano cibo e spazzatura: in Inghilterra è polemica per l’igiene nelle procedure dei supermercati Tesco

tir trasporti

La principale catena di supermercati britannica, Tesco, è sotto accusa per scarso rispetto delle norme igieniche, a seguito della pubblicazione di un articolo sul quotidiano The Guardian in cui si descriveva come, gli stessi camion che trasportano gli alimenti ai supermercati vengono utilizzati anche per prelevarne i rifiuti e i prodotti invenduti, da portare nei centri di smaltimento. Secondo il …

Continua »

I ragni nelle banane? Si possono trovare, ma non diventano killer. Il parere dell’entomologo Maurizio Pavesi

Sembra accertata la notizia sui ragni velenosi trovati da una famiglia londinese nella buccia delle banane provenienti dal Brasile. Dai lanci di agenzia risulta che la catena di supermercati Sainsbury’s, dove Consi Taylor, 29 anni, ha acquistato le banane, in un primo momento aveva risarcito la famiglia con un buono da 10 sterline, e in seguito abbia poi provveduto a …

Continua »

“Via il cibo spazzatura dalle casse dei supermercati”: l’iniziativa inglese vuole togliere gli snack al momento di pagare

In Inghilterra è stata lanciata la campagna “Via il cibo spazzatura dalle casse (dei supermercati)” con l’intento di rimuovere snack, caramelle e tutti gli spuntini dagli scaffali posizionati in prossimità delle casse nei punti vendita. L’iniziativa, promossa dalla Children’s Food Campaign e da alcune associazioni di medici (tra cui British Dietetic Association’s (BDA’s), Dietitians in Obesity Management (DOM UK) e …

Continua »

Allerta alimentare, l’Inghilterra pubblica on line le schede dei prodotti ritirati: aziende e supermercati collaborano

In Europa sono ormai diversi i Paesi che hanno l’abitudine di avvisare consumatori e cittadini quando un prodotto alimentare non è più idoneo alla vendita e viene ritirato dal mercato. I motivi sono possono essere diversi, i più frequenti sono le contaminazione microbiche e gli errori di confezionamento o di etichettatura.   In Inghilterra quando un’azienda richiama un prodotto, informa …

Continua »

Milioni di bottiglie di finta sambuca colorata sono in commercio. In Inghilterra scattano i primi provvedimenti

superalcolico liquore

Almeno 11 aziende localizzate in Spagna, Regno Unito e Sud Africa commercializzano una finta sambuca che non rispetta i requisiti previsti dal Regolamento comunitario 110-2008.   La violazione più evidente riguarda il colore: la sambuca deve essere bianca, o se preferite incolore, mentre all’estero ci sono milioni di bottiglie di questo liquore con colore variabile dal rosso al verde, all’azzurro. …

Continua »