Home / Archivio dei Tag: FERRERO (pagina 8)

Archivio dei Tag: FERRERO

Tic tac Lilliput: le nuove confezioni di caramelline Ferrero sono piccole nel formato ma esagerate nel prezzo, oltre 140 ?/kg!

Le caramelle “Tic tac lilliput” non sono come le altre, si tratta di un prodotto cult da collezione, soprattutto se si sceglie la confezione Weekly pack special edition, composta da sette mini scatoline di vari gusti avvolte in un voluminoso imballaggio di plastica. Il prodotto è talmente curato che sembra pensato per le occasioni speciali o da offrire centellinato agli …

Continua »

Iap e Agcm propongono regole comuni per la pubblicità alimentare, ma le grandi marche rispettano poco i consumatori

Giovedì 18 ottobre si è tenuto a Roma un incontro organizzato dall’Autorità garante della concorrenza e del mercato (Agcm) e dall’Istituto di autodisciplina pubblicitaria (Iap), sui messaggi promozionali utilizzati per i prodotti alimentari. In sala erano presenti le associazioni di categoria, i migliori avvocati esperti di diritto alimentare, lo staff completo del Ministero della salute, i dirigenti dell’Istituto di autodisciplina …

Continua »

Paese che vai, Nutella che trovi… Ferrero cambia porzioni, grammature e un po’ la ricetta. In Italia 15g, in Svezia 21 e negli Usa 37!

Può sembrare strano, ma quando si parla di porzioni di Nutella, la quantità di crema alla nocciola della Ferrero da spalmare sul pane cambia in relazione alla latitudine.   Sul sito americano la porzione consigliata dalla tabella nutrizionale indica due cucchiai da tavola (2 tbsp) pari a 37g, che apportano 200 kcal. Su quello italiano però i valori sono molto …

Continua »

Nutella a colazione? No grazie. Time attacca il camion Ferrero che fa pubblicità negli Usa

La rivista americana Time, nella sua versione on line, ha pubblicato un articolo abbastanza duro sulla nuova campagna di promozione della Nutella Ferrero. L’iniziativa si avvale di un grande camion che toccherà 12 città americane per distribuire campioni di crema per la colazione, tanto che il giro promozionale è stato chiamato Breakfast tour.   Il giornale si occupa dell’evento per …

Continua »

Tic tac: le nuove confezioni delle caramelline Ferrero sono piccole nel formato ma esagerate nel prezzo, oltre 60 ?/kg!

Nei periodi di crisi ci sono aziende che aumentano il contenuto delle confezioni senza cambiare prezzo e altre che invece lo riducono proponendo costi stratosferici. Un esempio sono le confezioni mignon di “tic tac” della Ferrero che contengono 8 confetti, venduti a circa 3 centesimi l’uno, equivalenti a 64 euro al chilo! Questo avviene tutti i giorni in molte tabaccherie …

Continua »

Nutella: censurato lo spot in USA, multa da 3 milioni. Seconda condanna dopo quella tedesca

Negli ultimi mesi  la Nutella ha dovuto modificare la pubblicità e cambiare etichetta almeno due volte. Si tratta di un bilancio pesante per la crema di nocciole più famosa al mondo, che evidentemente sconta una politica commerciale molto aggressiva ma poco trasparente. L’ultimo episodio in ordine di tempo è quello registrato negli Stati Uniti, dove un tribunale americano ha costretto Ferrero …

Continua »

Il film di Woody Allen, To Rome With Love è una vetrina per il cibo Made in Italy attraverso il `product placement`

L’ultimo film di Woody Allen To Rome with Love, è una dichiarazione d’amore all’Italia e alla capitale, ai suoi attori (da Roberto Benigni ad Antonio Albanese, passando per Scamarcio e vari altri), allo stile di vita e un richiamo alla Dolce Vita di Fellini.    Anche se il film non passerà alla storia come uno dei capolavori del regista americano, …

Continua »

Ferrero utilizzerà cacao sostenibile, ma solo nel 2020 potrà garantire il 100% della materia prima

Dopo qualche mese dall’annuncio riportato nel Corporate Sustainibility Report (CSR) del 2011, la Ferrero ha deciso di utilizzare solo cacao certificato al 100% non proveniente da piantagioni e aziende che utilizzano il lavoro minorile. La certificazione avverrà sotto il controllo di organizzazioni che si occupano di sostenibilità ambientale e sfruttamento quali UTZ Certified, Rainforest Alliance e Source Trust.   Il …

Continua »

Supermercati: le nuove regole sui contratti non vanno applicate a Barilla, Ferrero, Nestlè, Coca Cola e Kraft. Intervista a Tassinari Coop Italia

  Il decreto del ministro delle Politiche agricole e forestali Mario Catania sull’abrogazione delle clausole vessatorie presenti nei contratti stipulati tra i supermercati e le aziende agro-alimentari infiamma il dibattito. Gli argomenti del decreto prevedono per le grandi catene il rispetto dei tempi di pagamento delle fatture ( entro 30 o 60 giorni), e numerosi vincoli su promozioni e altri …

Continua »

L`istituto di autodisciplina pubblicitaria non censura la pubblicità di Ferrero Gran Soleil, ma la società cambia lo stesso il messaggio

AGGIORNAMENTO 20 gennaio 2012 Il primo esposto inviato dal nostro sito al Giurì dell’autodisciplina pubblicitaria per censurare il messaggio di Antonella Clerici è stato respinto. Il Giurì ci ha scritto dicendo che: 1) Non è riuscito a trovare la pubblicità (!) Tutto ciò è molto strano visto che  la campagna  è apparsa più volte sui più importanti quotidiani nazionali occupando …

Continua »

Ferrero Gran Soleil cambia lo spot dopo le accuse del ilfattoalimentare. Il dessert non favorisce la digestione

Lo spot di Gran Soleil cambia testo e immagini in occasione delle feste natalizie. La protagonista è sempre Antonella Clerici che invece di decantare le virtù del dessert con l’ormai celebre frase «delizia il palato favorisce la digestione», propone la versione Gran Soleil natalizia: togliere la confezione dal freezer, immergere per qualche secondo in acqua calda e servire sul piatto  …

Continua »

Trasporti e sostenibilità: Ferrero, Bel e PepsiCo utilizzano più rotaia e vie marine e danno il buon esempio

Ridurre l’impatto ambientale nel trasporto delle merci in un Paese come il nostro con poche  infrastrutture “eco-friendly”, con poche rotaie e corsi navigabili è una sfida difficile. Eppure uno dei grandi gruppi industriali italiani, Ferrero risulta   all’avanguardia. “Lo sviluppo sostenibile è quello che soddisfa le necessità delle attuali generazioni senza compromettere la capacità delle future generazioni di soddisfare le proprie” …

Continua »

Antonella Clerici, lo spot di Gran Soleil Ferrero è ingannevole? Esiste davvero l`effetto digestivo? Richiesta la censura all`Antitrust

“Gran Soleil delizia il palato favorisce la digestione”, è lo slogan affiancato all’immagine di Antonella Clerici (vedi foto) e ribadito in diversi spot televisivi  ancora presenti sul sito internet  della Ferrero. Gran Soleil è un dessert da congelare in freezer, che ha la particolarità di essere venduto fuori dalla catena del freddo. Per gustarlo  bisogna agitare la confezione e metterla …

Continua »

La pubblicità di Ferrero Gran Soleil è ingannevole: esalta il latte fresco che non c’è e l’effetto digestivo che non è dimostrato. Richiesta la censura

“Tutto qui?”: è lo slogan usato dalla Ferrero per la campagna pubblicitaria di Gran Soleil, un dessert da congelare in freezer che ha la particolarità di essere venduto fuori dalla catena del freddo. Per gustare Gran Soleil, bisogna agitare la confezione (che contiene due porzioni da 65 g), e metterla per alcune ore nel freezer. La campagna pubblicitaria (vedi foto …

Continua »

Nel test di Altroconsumo: Carrefour guadagna il primo posto seguita da Nutella e Novi. Perplessità sulla prova di assagio

È la prima volta che l’associazione Altroconsumo pubblica sulla rivista un test sulle creme spalmabili. A fianco di Nutella troviamo 9 vasetti di aziende concorrenti come Novi, Magnum, Rigoni nocciolata, Venchi, Valsoia, Nutkao, Equosolidale, Lindt, Rapunzel samba, Gandola Nocita ) e sei vasetti con il marchio delle catene di supermercati (Auchan, Carrefour, Conad, Coop, Eurospin,  Lidl). Per il consumatore la …

Continua »