Home / Archivio dei Tag: fegato

Archivio dei Tag: fegato

Listeria monocytogenes: richiamati cinque lotti di salsa di fegato, ma sono quasi tutti già scaduti

pate pane farina integrale semi

Il Ministero della salute ha pubblicato l’avviso di richiamo di cinque lotti di salsa di fegato a marchio C.I.R. Sas per la presenza di Listeria monocytogenes. Il prodotto interessato è distribuito in vaschette take away e in confezioni da 1,2 kg, con le date di scadenza 14/07/2018, 15/07/2018, 16/07/2018, 17/07/2018 e 10/08/2018. La salsa di fegato è stata prodotta dall’azienda C.I.R. Sas …

Continua »

L’aromatizzante aldeide perillica causa danni al DNA del fegato, rivela l’Efsa. Potenziale problema di sicurezza per altre nove sostanze chimiche affini

Herbal drop aroma aldeide perillica olio essenziale

La sostanza aromatizzante nota come “aldeide perillica” o “perillaldeide” (p-menta-1,8-diene-7-al), ha mostrato di essere genotossica e di procurare danni al DNA nel fegato. Lo evidenzia un nuovo studio condotto sugli animali e valutato dagli esperti scientifici dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa). L’aldeide perillica, che è naturalmente presente nella buccia degli agrumi, è prodotta in quantità limitate e aggiunta ad …

Continua »

Il foie gras da Eataly presentato in modo edulcorato: “l’alimentazione forzata” con sonda esofagea si trasforma in “gavage”

Il “foie gras” (o meglio “le foie gras”) è una specialità alimentare che si ottiene dalle anatre o delle oche (di sesso maschile) attraverso un’alimentazione forzata e superiore ai reali fabbisogni degli animali. L’eccesso di cibo provoca un accumulo di grasso nel fegato che diviene “steatosico”. Quando gli animali sono “pronti” vengono uccisi, si preleva il fegato che, opportunamente lavorato, …

Continua »

Foie gras: stop alla produzione ottenuta da animali nutriti in modo forzato. Il provvedimento adottato in California confermato dalla Corte Suprema USA

foie gras

La legge della California che ha bandito il foie gras ottenuto attraverso l’alimentazione forzata delle anatre mediante tubi, per ingrossare il fegato, resta in vigore, perché non interferisce con il commercio interstatale. Lo ha deciso la Corte Suprema USA, che ha rigettato, senza nemmeno discuterlo, il ricorso presentato da una catena di ristoranti e da produttori di foie gras newyorkesi …

Continua »

Nanomateriali sotto osservazione: lo studio mira a capire la tossicità e l’effetto sul corpo umano, soprattutto fegato e intestino

In Germania è stata avviata una ricerca franco-tedesca, che terminerà nell’agosto 2017, per studiare gli effetti e l’eventuale tossicità dei nanomateriali presenti nei prodotti alimentari, sul corpo umano, in particolare sul fegato e l’intestino. Lo studio, chiamato “SolNanoTox”, è condotto dal tedesco Federal Institute for Risk Assessment (BfR) e dall’istituto francese per la sicurezza alimentare Anses, entrambi enti di ricerca …

Continua »

Meno bisfenolo A a contatto con gli alimenti: l’EFSA abbassa la dose giornaliera, ma rassicura sul basso rischio per i consumatori

L’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) ha pubblicato una bozza di revisione sulla possibile tossicità e sugli eventuali rischi per la salute umana derivanti dall’esposizione al bisfenolo A (BPA), un composto chimico utilizzato nei materiali a contatto con gli alimenti come gli imballi alimentari e altri prodotti di largo consumo. L’Efsa, che ha aperto una consultazione pubblica che si …

Continua »