Home / Archivio dei Tag: deforestazione (pagina 3)

Archivio dei Tag: deforestazione

Greenpeace accusa un grande produttore di olio di palma sostenibile (IOI) di deforestazione selvaggia e di danni all’ambiente

Ci sono voluti più di sei anni prima che la Tavola rotonda sull’olio di palma sostenibile (RSPO) sospendesse lo IOI Group, una delle maggiori compagnie che producono e vendono olio tropicale. La decisione è scaturita dall’azione di analisi e denuncia portata avanti da Greenpeace, insieme ad altre undici ONG. Tutto è iniziato quando l’associazione ambientalista ha sollevato i primi dubbi, denunciando …

Continua »

Nove miliardi nel 2050: sfamare tutti evitando la deforestazione, è possibile? Valutati 500 scenari alimentari

Nel 2050, quando saremo nove miliardi di persone, sarà possibile un mondo in cui ci si alimenta a “deforestazione zero”? Alcuni ricercatori del Global Institute of Social Ecology di Vienna hanno condotto uno studio, pubblicato da Nature Communications, in cui hanno valutato 500 differenti scenari alimentari, considerando anche i progressi tecnologici, le modifiche ai sistemi agricoli e i cambiamenti dei …

Continua »

L’obiettivo UE del 7% di biocarburanti derivati da colture alimentari entro il 2020 significherà un aumento del 4% delle emissioni

Inizialmente sembravano un’alternativa ecologica ai derivati dal petrolio (benzina e diesel), ma col tempo i biocarburanti, derivati da colture agricole, sono finiti sotto accusa per i loro effetti quali deforestazione, perdita di colture alimentari, aumento del prezzo del cibo e, ora, anche aumento delle emissioni di gas a effetto serra. Un’analisi dell’Ong europea Transport & Environment, basata su un recente …

Continua »

Leonardo DiCaprio non viene espulso dall’Indonesia, ma il ministro si dichiara disposto a collaborare

Il governo indonesiano ha fatto una rapida retromarcia dopo il clamore suscitato a livello internazionale dalle minacce di espulsione nei confronti di Leonardo DiCaprio. L’attore era stato anche inserito nella blacklist delle persone indesiderate, così che da assicurarsi che non mettesse piede nemmeno in futuro. Le minacce erano state fatte dal direttore generale del Dipartimento all’immigrazione, dopo che DiCaprio, durante …

Continua »

L’olio di palma sostenibile non esiste. Lo spiega Roberto Cazzolla Gatti, denunciando l’operazione di greenwashing. Petizione del M5S contro gli spot tv

Prendendo spunto dalla campagna pubblicitaria promossa in tv dalle principali aziende alimentari utilizzatrici di olio di palma, Mirko Busto (deputato del Movimento 5 Stelle) ha dato vita al sito Olio di Palma Insostenibile. Il nuovo sito propone una parodia molto efficace dello spazio inventato dalla neonata Unione Italiana per l’Olio di Palma Sostenibile per dimostrare che l’olio di palma non …

Continua »

Madre e cucciolo di orangutan salvati nelle foreste indonesiane incendiate per creare piantagioni di olio di palma. Sono migliaia gli animali senza habitat e cibo

Una madre orangutan e il suo cucciolo salvati nelle foreste del Borneo distrutte dal fuoco. Una squadra dell’International Animal Rescue dell’Indonesia, li ha catturati per curarli e rifocillarli prima di rimetterli in libertà. La madre era così emaciata da non riuscire più a produrre latte, eppure “è sorprendente che – dichiara Vet Ayu Budi Handayani dell’IAR – nonostante il fatto fosse così magra …

Continua »

Olio di palma sostenibile! RSPO lancia una nuova certificazione più severa ma lascia immutata la prima. L’illusione di un cambiamento impossibile

olio di palma

Di fronte alle critiche sul sistema di certificazione adottato dalla Tavola Rotonda sull’Olio di Palma Sostenibile (Roundtable on Sustainable Palm Oil – RSPO), il gruppo ha annunciato la nascita di una certificazione supplementare, denominata RSPO Next. Le nuove indicazioni non risolvono i problemi di fondo, ma “certificano” l’inadeguatezza dei parametri di sostenibilità adottatati sino ad ora, utilizzati dalle grandi aziende …

Continua »

Biscotti LU: in Francia, 110.000 persone chiedono che la multinazionale Mondelez elimini l’olio di palma. La petizione lanciata da un diciassettenne

Sono già 110.000 i firmatari di una petizione online lanciata due mesi fa in Francia da un diciassettenne, che chiede al presidente di Mondelez Francia di eliminare l’olio di palma dai biscotti LU. Il marchio di proprietà della multinazionale alimentare statunitense è molto noto nel paese  tanto da venire definito dal promotore della petizione “un emblema della produzione di biscotti …

Continua »

Leonardo DiCaprio contro le coltivazioni palma da olio che distruggono le foreste. Investe 15 milioni per proteggere l’ambiente

Anche Leonardo DiCaprio si scaglia contro le coltivazioni di palma da olio che distruggono le foreste pluviali. In occasione della cerimonia di consegna dei premi del World Economic Forum di Davos (in Svizzera) l’attore ha condannato senza mezzi termini i responsabili dei cambiamenti climatici, tra cui in primis le industrie del carbone, del petrolio e del gas, il cui unico …

Continua »

L’olio di palma mette a rischio la reputazione di Starbucks. Trecentomila firme su una petizione che chiede di tagliare ogni legame con la deforestazione

La reputazione come azienda socialmente responsabile, che il colosso delle caffetterie Starbucks si è costruito negli anni, rischia di essere incrinata dalla questione dell’olio di palma. La vicenda riguarda l’olio importato dal Sud-Est asiatico, che questa estate è stato teatro di migliaia di incendi, per la maggior parte di natura dolosa,  mirati a distruggere le torbiere, per far posto alle …

Continua »

Olio di palma: galleria del Guardian sugli incendi, gli oranghi e la devastazione ambientale in Asia e in Africa

Il sito del quotidiano inglese The Guardian dedica una galleria di immagini all’olio di palma, focalizzando l’attenzione sui temi irrisolti collegati alla coltivazione. Stiamo parlando della devastazione di ampi territori in Asia e in Africa e della tragica situazione ambientale che ne deriva. Le fotografie propongono il tema del salvataggio degli oranghi  fuggiti a causa della deforestazione e curati in apposite …

Continua »

L’olio di palma e gli incendi in Indonesia: emessa più anidride carbonica dell’intera economia USA

Proponiamo un interessante articolo di Eleonora Degano pubblicato sulla  rivista online OggiScienza sugli incendi dolosi in Indonesia. In alcune città dell’Indonesia la visibilità è talmente scarsa che oltre i 30 metri di distanza ogni cosa è indistinguibile e si perde nella nebbia, nell’haze. Almeno 19 persone sono già morte, più di mezzo milione ha sviluppato problemi di salute respiratoria a causa dell’inquinamento …

Continua »

Olio di palma: un milione di euro è la cifra stanziata dall’industria alimentare contro la nostra petizione. La raccolta continua, siamo a 160 mila!

Olio di palma: nessuno avrebbe immaginato che le aziende dolciarie avrebbero speso 1 milione di euro per contrastare la petizione promossa da Il Fatto Alimentare insieme a Great Italian Food Trade su Change.org . Cercare di nobilitare un grasso tropicale che sino a pochi mesi veniva abilmente nascosto dall’elenco degli ingredienti essendo considerato di pessima qualità  per la salute e devastante per l’ambiente …

Continua »

La deforestazione rallenta, ma ai tropici il rischio è costituito dalla coltivazione di palma da olio

«Le foreste sono fondamentali per la sicurezza alimentare e per assicurare migliori condizioni di vita.» È quanto afferma la dichiarazione finale del XIV Congresso mondiale sulle foreste, che si è tenuto dal 7 all’11 settembre a Durban, in Sud Africa. In occasione del Congresso, la FAO (Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura), ha pubblicato il rapporto di valutazione globale …

Continua »

Expo: arrivano dall’Asia i silenzi più clamorosi e i messaggi più opinabili. Il tema è trascurato e si punta sulla scenografia

Alcuni paesi asiatici propongono all’interno di Expo padiglioni molto grandi supportati dall’uso massiccio di tecnologie moderne, ma con scarsi contenuti, si spazia infatti dall’assenza pressoché totale di elementi collegati al tema dell’esposizione, al lancio di messaggi più che rassicuranti su argomenti controversi. Cina e Giappone hanno enormi padiglioni, in cui dominano le atmosfere orientali ma dove il tema dell’Expo è …

Continua »