Home / Archivio dei Tag: cannabis

Archivio dei Tag: cannabis

Canapa da mangiare e non da fumare. Ecco perché la cannabis italiana nel cibo non dà effetti speciali

Nei negozi di articoli naturali, ma anche al supermercato, sono sempre più numerosi gli alimenti che contengono canapa fra gli ingredienti. Pasta con farina di canapa, pesto alla canapa e addirittura bevande arricchite con canapa. È lecito e anche naturale chiedersi se si tratta della stessa pianta (Cannabis sativa) utilizzata come stupefacente o prescritta come farmaco per contrastare il dolore …

Continua »

Stop ai derivati della cannabis nei ristoranti di New York. “Sostanza non approvata”, afferma il dipartimento della Salute. E in Europa?

Chocolate chip cookies with marijuana isolated on white

Negli Stati Uniti inizia la stretta sull’utilizzo dei derivati della cannabis in alimenti e bevande venduti al pubblico. La notizia è stata data per primo da Eater New York, dopo che ispettori del Dipartimento della Salute del Comune hanno sequestrato in una pasticceria-ristorante dei biscotti contenenti cannabidiolo (CBD). La sostanza è un componente non psicoattivo della marijuana, che negli Usa …

Continua »

Coca-Cola studia una bevanda con un componente della cannabis. Si tratta del cannabidiolo, che non ha effetti psicotropi

coca-cola

“Coca-Cola sta guardando al mercato della cannabis”. Così titola l’agenzia di stampa statunitense Bloomberg, riferendo di trattative in corso con la compagnia canadese Aurora Cannabis, che ha visto subito il proprio titolo impennarsi alla Borsa di New York fino al +23%. La possibile incursione di Coca-Cola nel settore della marijuana, osserva Bloomberg, si inserisce in un trend che vede i …

Continua »

Cannabis legale nei discount Lidl in Svizzera. Preoccupazione negli Usa sulla sicurezza alimentare della marijuana commestibile

A close up view of cured weed buds along with a marijuana plant that has a flower growing.

In Svizzera, la catena di supermercati Lidl ha lanciato due prodotti a base di cannabis, che vengono venduti nel reparto dei tabacchi e possono essere fumati da soli, arrotolandoli nelle cartine. La cannabis di Lidl contiene un’alta percentuale di cannabidiolo (CBD), che ha effetti rilassanti, mentre la sostanza psicotropa THC è al di sotto dell’1%, come prescrive la legge svizzera …

Continua »

Anche la cannabis ha una data di scadenza. Un problema da affrontare per i paesi che l’hanno legalizzata.

A close up view of cured weed buds along with a marijuana plant that has a flower growing.

Bisogna redigere linee guida per stabilire la data di scadenza della cannabis utilizzata come ingrediente dei prodotti alimentari. La questione è stata posta negli Stati Uniti, dove 9 stati si apprestano a votare norme che  legalizzazione la marijuana a scopo medico ma anche ricreativo come ingrediente di dolci e specialità culinarie. La cannabis  in realtà è già autorizzata a scopo …

Continua »

Gorgonzola italiano con Listeria e principio attivo della cannabis in semi di canapa… Ritirati dal mercato europeo 49 prodotti

Nella settimana n°34 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 49 (5 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende un solo caso per la presenza di sostanza non autorizzata (tetraidrocannabinolo – THC, il principio attivo della cannabis) in semi …

Continua »

Principio attivo della cannabis (THC) in integratore dalla Romania e aflatossine in gelato al pistacchio italiano… Ritirati dal mercato europeo 65 prodotti

Nella settimana n°27 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 65 (5 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: aflatossine in pistacchi provenienti dalla Germania; sostanza non autorizzata (tetraidrocannabinolo – THC, il principio attivo della cannabis) in …

Continua »