Home / Archivio dei Tag: bibite zuccherate (pagina 3)

Archivio dei Tag: bibite zuccherate

Coca-Cola e PepsiCo s’impegnano a ridurre del 20% le calorie in dieci anni

coca-cola

  Le principali compagnie produttrici di bibite gassate e zuccherate s’impegnano a ridurre del 20%, entro il 2025, le calorie provenienti dalle bibite consumate dagli americani. Lo hanno annunciato l’Alliance for a Healthier Generation, costituita dall’American Heart Association e dalla Clinton Foundation, e l’American Beverage Association, con un’inserzione a pagamento di una pagina sul New York Times, insieme a Coca-Cola, …

Continua »

Bocciata in California la proposta di legge che avrebbe obbligato ad avvertire che le bibite zuccherate contribuiscono all’obesità, al diabete e alla carie

I deputati della Commissione salute dell’Assemblea legislativa della California hanno bocciato la proposta di legge, già approvata dal Senato, che prevedeva l’obbligo di scrivere sui contenitori di bibite zuccherate, contenenti 75 o più grammi di zucchero ogni 330 ml, l’avvertenza che queste bibite zuccherate possono contribuire a provocare obesità, diabete e carie ai denti. La proposta ha ricevuto otto voti …

Continua »

Notizie dal mondo: bibite zuccherate, tasse, packaging nanotech, integratori alimentari, standard Halal

Le notizie dal mondo di questa settimana arrivano da: Francia, Olanda, Stati Uniti e Paesi islamici   Primo studio sull’efficacia di una tassa sulle bibite zuccherate: simulato il comportamento di acquisto in un supermercato virtuale in 3D. Riduzione modesta dei consumi ma significativi effetti cumulativi nel lungo periodo. Una tassa sulle bibite zuccherate produce un minor consumo di queste bevande, …

Continua »

Tassa sulle bibite zuccherate: riduzione modesta dei consumi, ma effetti importanti sul lungo periodo

Una tassa sulle bibite zuccherate produce un minor consumo di queste bevande, seppur moderato, senza che le persone le sostituiscano con dolcificanti artificiali o snack zuccherati. Aumenta, invece, l’acquisto di caffè e tè. Lo afferma uno studio condotto in Olanda, che per la prima volta ha studiato con metodo scientifico l’effetto di questa misura fiscale, che è sempre maggiormente oggetto …

Continua »

“Contributo alla salute pubblica”: il senato francese si pronuncia sull’aliquota iva delle bibite zuccherate e degli energy drink

Quando si parla di tassazione di tabacco, alcol e cibi nutrizionalmente poveri, sarebbe bene abbandonare l’espressione “fiscalità comportamentale”, che è inappropriata e andrebbe sostituita con quella di “contributo alla salute pubblica”. Si tratta di una modifica lessicale, che eliminerebbe un aspetto morale e colpevolizzante, e che dovrebbe essere accompagnata da una chiara evidenza, sinora mancante, del legame tra questo contributo …

Continua »

Arriva Sweetmyx l’additivo che esalta il sapore dolce delle bibite. Pepsi lo usa anche se non ancora autorizzato dalla FDA. È polemica

Sweetmyx è un additivo alimentare utilizzato per rafforzare il potere dolcificante degli zuccheri. Il suo ruolo è di aumentare la percezione del dolce nei cibi, un po’ come fa il glutammato monosodico aggiunto agli alimenti per esaltarne il salato, permettendo di ridurre il contenuto calorico di bibite zuccherate o dolciumi senza modificarne il sapore. La denominazione esatta del prodotto, di …

Continua »

Gli zuccheri aggiunti aumentano il rischio di mortalità per malattie cardiovascolari. Troppe le persone a rischio

zucchero

 Il consumo di zucchero aggiunto ai prodotti alimentari è collegato a diverse patologie e malattie cardiovascolari anche gravi,  ma nonostante ciò a livello calorico si tratta di una componente che occupa una fetta importante. Negli Stati Uniti la percentuale media di calorie giornaliere provenienti dagli zuccheri aggiunti a cibi e bevande è passata dal 15,7% del periodo compreso tra il …

Continua »

Bevande zuccherate e aumento di peso: i conflitti d’interesse dei ricercatori influenzano i risultati degli studi

bibite cola

Le conclusioni delle ricerche sulla connessione tra consumo di bevande zuccherate e aumento di peso sembrano essere influenzate da legami di tipo finanziario degli autori con le aziende produttrici. Se questi conflitti d’interesse esistono, allora ci sono probabilità cinque volte maggiori che i ricercatori concludano che tale connessione non è dimostrata o che sono necessari ulteriori studi.   Esaminando diciotto …

Continua »

Divieto di vendere confezioni extra-large di bibite gassate: dagli Emirati Arabi Uniti un passo contro l’obesità

bibite cola

Nell’ambito di una serie di misure finalizzate a combattere l’obesità dilagante, gli Emirati Arabi Uniti hanno deciso di vietare le confezioni extra-large di bibite gassate. Un provvedimento già adottato dall’ex-sindaco di New York, Michael Bloomberg, ma poi annullato da un giudice della Corte Suprema, in seguito ai ricorsi dei produttori, perché ritenuto “arbitrario e frutto di un capriccio”.   Un …

Continua »

Quanto zucchero c’è nei bicchieroni di Coca-Cola venduti nelle sale cinematografiche? Da 23 a 44 bustine!

Intervista imbarazzante per il presidente europeo di Coca-Cola, James Quincey, incalzato dal giornalista della BBC Jeremy Paxman su quanto zucchero ingeriamo insieme alla famosa bibita. Inizialmente, alla vista di una lattina, Quincey si mostra preparato e risponde in modo tranquillo che contiene 35 grammi di zucchero, pari a sei cucchiaini, l’equivalente in calorie di un cappuccino o di mezzo croissant. …

Continua »

McDonald’s propone: Happy Meal più sani per i bambini, entro 7 anni! Ma la strada verso il cibo di qualità è ancora molto lunga

Ci risiamo! McDonald’s annuncia grandi cambiamenti per rendere i suoi menu – e in particolare quelli per bambini – sempre più salutari. Lo ha fatto ieri, al meeting annuale della Clinton Global Initiative, dichiarando una collaborazione nel progetto con Alliance for a Healthier Generation, associazione no-profit dedicata alla riduzione dell’obesità infantile. Da un lato, la nota catena di fast food …

Continua »

Sanpellegrino “Incontri” la nuova bibita: un mix di frutta e sapori italiani ma con troppi zuccheri

L’idea di puntare sull’Italia e sull’essere italiani è una caratteristica della Sanpellegrino che, nonostante dal 1998 faccia parte del Gruppo Nestlé, cerca di distinguersi dagli altri produttori di bibite gassate, primo fra tutti Coca-Cola, evidenziando l’utilizzo di ingredienti del nostro territorio. È questo il concetto base di Sanpellegrino Incontri, una bevanda analcolica frizzante presentata quest’estate come un prodotto ottenuto “Dall’incontro …

Continua »

Quali bevande sono amiche dei reni? Uno studio sconsiglia bibite gassate e zuccherate, mentre sembra inferiore il rischio di calcolosi con birra e vino

Non più di una lattina a settimana. È la quantità da non superare se si vuole evitare che bibite gassate e zuccherate facciano aumentare il rischio di sviluppare calcoli renali. La raccomandazione – per alcuni difficile da rispettare, specie in estate – emerge da uno studio pubblicato su Clinical Journal of the American Society of Nephrology, condotto da medici della …

Continua »

Il dramma del Messico: assediato da soft drink, cibo spazzatura e alle prese con un’epidemia di diabete. Di chi è la colpa?

bere messico

Messico e nuvole, cantavano Enzo Jannacci, Paolo Conte e Lucio Dalla. Oggi, è proprio il caso di urlare Messico e bibite: il paese si aggiudica il primo posto al mondo per consumi di bibite zuccherate e gassate con 180 litri all’anno pro-capite, seguito dagli USA con 118 litri a testa. Apporti eccessivi di zuccheri semplici, diete squilibrate e stili di …

Continua »

Bibite zuccherate: portano a consumare più cibo spazzatura. Ecco 10 buoni motivi per evitarle

video-bibite-pasti

Bere bevande zuccherate è un’abitudine alimentare dannosa e spesso si accompagna ad altri comportamenti scorretti. Si  potrebbe riassumere così il risultato di uno studio condotto dagli esperti del Dipartimento di nutrizione dell’Università della Carolina del Nord di Chapell Hill, appena pubblicato sull’American Journal of Preventive Medicine. La ricerca evidenzia che i bambini abituati a bere tante bibite dolci sono anche …

Continua »