Home / Nutrizione / Divieto di vendere confezioni extra-large di bibite gassate: dagli Emirati Arabi Uniti un passo contro l’obesità

Divieto di vendere confezioni extra-large di bibite gassate: dagli Emirati Arabi Uniti un passo contro l’obesità

grasso obesità
Gli Emirati Arabi Uniti lottano contro l’obesità: al bando le bibite extra-large

Nell’ambito di una serie di misure finalizzate a combattere l’obesità dilagante, gli Emirati Arabi Uniti hanno deciso di vietare le confezioni extra-large di bibite gassate. Un provvedimento già adottato dall’ex-sindaco di New York, Michael Bloomberg, ma poi annullato da un giudice della Corte Suprema, in seguito ai ricorsi dei produttori, perché ritenuto “arbitrario e frutto di un capriccio”.

 

Un rischio che il governo del Paese del Golfo non corre. Secondo un rapporto dell’Onu, oltre un terzo della popolazione degli Emirati Arabi Uniti è classificabile come obesa e un altro studio indica che il 20% degli adulti soffre di diabete. Come riferisce l’Arabian Business, secondo l’Organizzazione mondiale della Sanità, lo Stato del Golfo è il quinto al mondo per consumo di bevande gassate, con una media di 103 litri l’anno per ogni abitante.

 

Beniamino Bonardi

©Riproduzione riservata

Foto: Photos.com

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

Close up shot of an young successful man farmer is controlling with his hands at the moment harvested corn grains in a agricultural silo.

Nel 2100 dovremo produrre l’80% di calorie in più per sfamare 11 miliardi di persone. Lo studio pubblicato su PLoS One

Siamo sempre di più, e siamo anche più alti e più grassi. Ciò significa che …