Home / Archivio dei Tag: bacche di goji

Archivio dei Tag: bacche di goji

Bacche di goji con pesticidi, continuano i richiami. Interessato il marchio Donna Isabella

organic goji berries in a glass jar on wooden background bacche di goji

Continuano i richiami di bacche di goji per la presenza di carbofuran (insetticida) e esaconazolo (fungicida) oltre i limiti di legge. Questa volta il ministero della Salute, con un ritardo di 20 giorni dalla data del provvedimento (15 marzo), ha diffuso l’avviso di richiamo di numerosi lotti di bacche di goji e mix antiossidante a marchio Donna Isabella, con le …

Continua »

Pesticidi oltre i limiti: richiamate anche le bacche di goji a marchio Zig

Il ministero della Salute ha diffuso un altro avviso di richiamo relativo ad alcuni lotti di bacche di goji, in questo caso a marchio Zig, sempre per la presenza segnalata dal fornitore di carbofuran e esaconazolo, un insetticida e un fungicida, oltre i limiti consentiti. Anche questo richiamo, datato 13/03/2020, è stato pubblicato sul portale del ministero con un notevole …

Continua »

Ancora un richiamo di bacche di goji per pesticidi oltre i limiti: l’avviso del ministero della Salute

organic goji berries in a glass jar on wooden background bacche di goji

Il ministero della Salute ha pubblicato l’ennesimo richiamo di bacche di goji, questa volta dell’azienda Di Nunzio, ancora una volta per la presenza di livelli dell’insetticida carbofuran e del fungicida esaconazolo oltre i limiti di legge. Come è già successo in passato, il ministero ha pubblicato il richiamo, datato 10/03/2020, con un ritardo di due settimane. Il prodotto interessato è …

Continua »

Pesticidi oltre i limiti: richiamati altri due lotti di bacche di goji in vassoio Mainardi Nicola

richiamo bacche di goji pesticidi

Il ministero della Salute ha pubblicato il richiamo di altri due lotti di bacche di goji in vassoio da 130 grammi dell’azienda Mainardi Nicola sempre per la presenza di livelli dell’insetticida carbofuran e del fungicida esaconazolo oltre i limiti di legge. I prodotti interessati sono i lotti 191118022 con termine minimo di conservazione 30/11/2020 e 191218069 con Tmc 31/12/2020. I …

Continua »

Pesticidi oltre ai limiti nelle bacche di goji: richiamati i Mix Break Wellness di Milani Frutta Secca

mix frutta secca essiccata richiamo

Il ministero della Salute ha diffuso il richiamo di alcuni lotti di misto di frutta secca ed essiccata Mix Break Wellness a marchio Milani Frutta Secca per la presenza di livelli dell’insetticida carbofuran e del fungicida esaconazolo oltre i limiti di legge nelle bacche di goji presenti tra gli ingredienti. I prodotti interessati sono: MIX01 Mix Break Wellness in busta …

Continua »

Bacche di goji richiamate per presenza di pesticidi oltre i limiti di legge: numerosi lotti coinvolti

Aggiornamento del 18 marzo 2020: ministero della Saluteil ha pubblicato il richiamo di altri due lotti di bacche di goji Mainardi Nicola in vassoio da 130 grammi per la presenza di carbofuran e esaconazolo oltre i limiti. I due nuovi lotti richiamati sono: 191118022 con termine minimo di conservazione 30/11/2020 e 191218069 con Tmc 31/12/2020. Il ministero della Salute ha diffuso …

Continua »

Bacche di goji e Saltamix Abbasciano richiamati per residui di prodotti fitosanitari oltre i limiti

bacche di goji saltamix abbasciano richiamo

Il ministero della Salute ha pubblicato il richiamo di diversi lotti di bacche di goji e di Saltamix con goji a marchio Abbasciano in seguito al riscontro di residui di prodotti fitosanitari oltre il limite consentito. I prodotti interessati dal provvedimento hanno i seguenti numeri di lotto e termini minimi di conservazione (Tmc): Bacche di goji in confezione da 125 …

Continua »

Bacche miste Wellness Mix e Suni richiamate per ocratossina A oltre ai limiti di legge

wellness mix bacche richiamo

Il Ministero della salute ha diffuso il richiamo di diversi lotti di bacche miste a marchio Wellness Mix e Wellness Suni per presenza di ocratossina A oltre ai limiti di legge. I prodotti interessati contengono mirtilli rossi, bacche di goji, bacche di gelso e physalis e sono venduti in vassoio a peso variabile, da 130 grammi e in confezione da …

Continua »

Richiamate bacche di goji tibetano a marchio Agricola Lusia per presenza di pesticidi: carbofurano e propargite oltre i limiti

organic goji berries in a glass jar on wooden background bacche di goji

Il Ministero della salute ha diffuso il richiamo di alcune confezioni di bacche di goji tibetano essiccate provenienti dalla Cina e vendute dall’azienda Agricola Lusia per la presenza di carbofurano e propargite oltre i limiti consentiti. Il provvedimento è scattato in seguito a una segnalazione dei Paesi Bassi al sistema di allerta Rasff (2018/0976). Il prodotto interessato è venduto in confezioni …

Continua »

Nicotina in bacche di goji bio e corpo estraneo in integratore per cani e gatti… Ritirati dal mercato europeo 89 prodotti

Nella settimana n°15 del 2018 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 89 (18 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende 13 casi: focolaio di origine alimentare causato da norovirus in cozze bollite e congelate, dalla Spagna; Listeria monocytogenes in cracker …

Continua »

Pezzi di legno in patatine bio dai Paesi Bassi e pietre in verdure surgelate dalla Spagna… Ritirati dal mercato europeo 94 prodotti

Nella settimana n°47 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 94 (14 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende cinque casi: corpi estranei (pietre) in verdure surgelate dalla Spagna; corpi estranei (pezzi di legno) in patatine biologiche della marca …

Continua »

Bacche di goji con residui di pesticida e biotossine in ostriche francesi… Ritirati dal mercato europeo 90 prodotti

Nella settimana n°46 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 90 (9 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: sostanza non autorizzata (propargite) in bacche di goji secche provenienti dalla Cina; contaminazione da biotossine algali paralizzanti (PSP …

Continua »

Attenzione ai superfood. Le bacche di goji possono scatenare reazioni allergiche, anche di grave entità. L’appello degli allergologi francesi

organic goji berries in a glass jar on wooden background bacche di goji

Nella medicina cinese sono impiegate per il trattamento dell’infertilità maschile, come tonici, per le malattie respiratorie e per proteggere reni e fegato, nonché per stimolare il sistema immunitario e prevenire l’invecchiamento. In effetti contengono ben 18 aminoacidi, otto dei quali essenziali (cioè non prodotti dall’organismo), vitamine come la B1, la B2, la B6, la C e la E, oltre a …

Continua »

Dalle noci alle bacche di Goji: italiani sempre più amanti dei cibi salutari e dei superfood. I risultati dell’indagine Nielsen “Cibo come medicina”

Legumi, yogurt e bacche di Goji non possono mancare nelle dispense degli italiani. Lo certifica il Global Survey “Health/Wellness: food as medicine” dell’istituto Nielsen, che ha coinvolto 30 mila persone provenienti da 63 Paesi per fotografare l’evoluzione delle tendenze sulle tavole di tutto il mondo. Per il 40% degli intervistati nel nostro Paese la dieta ormai è diventata un vero e …

Continua »

Super cibo, integratori e alimenti funzionali: un’infografica interattiva aiuta a districarsi tra le finte proprietà dei prodotti miracolosi promossi dalla pubblicità

 Il bombardamento mediatico sui benefici degli integratori, degli alimenti funzionali e dei micro-nutrienti è incessante, un giorno si parla della vitamina C, poi del caffè, del miele, delle bacche di goji … Basta sfogliare le pagine dei principali quotidiani che si occupano di salute per rendersi conto di quanto sia diffusa la pubblicità di questi prodotti. Alla fine è sempre molto …

Continua »