Home / Archivio dei Tag: amazon

Archivio dei Tag: amazon

Troppo dolci i cibi venduti da Amazon: le recensioni degli acquirenti stroncano quelli troppo zuccherati

Coloro che comprano online trovano che gli alimenti siano spesso troppo dolci e per questo lo segnalano sui commenti. È quanto emerge da uno studio molto particolare, pubblicato su Physiology and Behaviour e condotto dagli psicologi della Monell University di Filadelfia. Il lavoro è stato portato avanti sfruttando i big data, cioè la possibilità di elaborare grandissime quantità di dati in …

Continua »

Amazon, un lettore segnala: alcuni prodotti non hanno la lista degli ingredienti (e non solo)! Quali sono le responsabilità. La denuncia di Gift

Driver Delivering Online Grocery Shopping Order

Buongiorno. Da quando Amazon vende anche prodotti alimentari, mi ha sempre stupito che non per tutti gli articoli venisse mostrata l’etichetta con il relativo elenco degli ingredienti. È  legale questo comportamento? Il problema riguarda  sia i prodotti venduti direttamente da Amazon sia quelli  dei venditori del Marketplace. Volendo comprare dei Babà per le feste di Natale e avendo problemi di …

Continua »

Arriva Amazon Go, il supermercato dove si esce senza pagare alla cassa. Tecnologie come quelle utilizzate nelle auto a guida autonoma

A Seattle, negli Stati Uniti, dove si trova il suo quartier generale, Amazon ha aperto il primo mini-market senza casse, dove si prendono i prodotti dagli scaffali, si mettono direttamente in borsa – anche perché non ci sono carrelli o cestini – e si esce senza pagare. Un po’ come rubare, tranne che, una volta usciti dal negozio, il conto …

Continua »

Come risparmiare 800 euro con la spesa online: i siti di e-commerce più convenienti dei portali dei supermercati. L’inchiesta di Altroconsumo

Risparmiare con la spesa online è possibile. Lo dimostra l’ultima inchiesta di Altroconsumo, che ha messo sotto la lente di ingrandimento 10 supermercati online, tra siti di e-commerce come Amazon.it e Spesasicura.com e portali delle insegne come Esselungaacasa.it e Easycoop.it. L’indagine è stata condotta su 541 prodotti raggruppati in 115 categorie e confrontati con i prezzi rilevati nello stesso periodo nei …

Continua »

Amazon ha venduto per sei mesi del burro di soia richiamato. Quale attenzione dell’e-commerce verso la sicurezza alimentare?

Amazon.com ha continuato a vendere un prodotto alimentare ritirato dagli scaffali dei supermercati americani per sei mesi dopo la data del provvedimento. La notizia è riportata da Food Safety News. Al centro delle polemiche c’è il burro di soia, un sostituto del burro di arachidi, a marchio I.M. Healthy prodotto da Dixie Dew Products Inc. I Centers for Disease Control …

Continua »

Amazon punta sull’alimentare utilizzando una tecnologia di origine militare. Cibi pronti a buon prezzo, senza ricorrere alla surgelazione

Il gigante dell’e-commerce Amazon vuole entrare con decisione nel mercato alimentare e, dopo l’acquisto della catena di supermercati salutisti Whole Foods, sta esplorando la possibilità di applicare su scala commerciale una tecnologia di conservazione senza refrigerazione dei cibi pronti, sviluppata inizialmente per l’esercito americano. Secondo quanto riferisce l’agenzia Reuters, l’obiettivo è di avviare la consegna dei nuovi piatti pronti entro …

Continua »

Il supermercato è sempre più tecnologico: dalla Coop del Bicocca Village di Milano ad Amazon Go, quali sono le tendenze per il futuro?

Come sarà il supermercato del futuro? Chi ha visitato Expo 2015 ha avuto la possibilità di farsene un’idea grazie al Future Foods District, il supermercato ipertecnologico messo a disposizione dei visitatori dalla Coop, per fare acquisti ma anche per rendersi conto di come potrebbero essere in futuro questi punti vendita tra display elettronici in grado di “raccontarci” la merce che …

Continua »

Uber anche per i pasti a domicilio: dalla spesa del supermercato fino ai piatti del ristorante

Uber, l’azienda con sede a San Francisco che fornisce un servizio di trasporto automobilistico privato attraverso un’app telefonica, mettendo in collegamento diretto passeggeri e autisti privati e che ha provocato la rivolta dei tassisti tradizionali, punta ad espandere le sue attività nel settore alimentare. Oltre al servizio taxi per il trasporto delle persone ha avviato la consegna a domicilio della spesa …

Continua »

Asiago contraffatto in vendita su Amazon: il Consorzio e l’Ispettorato del Mipaaf ne bloccano la vendita

Su un sito europeo di e-commerce era in vendita una sedicente salsa “Asiago Dressing” che, a dispetto del nome, non conteneva  il formaggio tipico veneto-trentino. Il Consorzio Asiago DOP e l’Ispettorato centrale della tutela della qualità e della repressione frodi dei prodotti agroalimentari (ICQRF) del Mipaaf sono intervenuti e hanno fatto ritirare il prodotto. Il Consorzio da tempo ha attivato uno …

Continua »

Amazon apre al mercato di frutta e verdura fresca. Consegne nell’arco di 1-2 ore per il momento solo a Milano

Amazon ci ha abituati a consegne tempestive attraverso il servizio “Prime”, poi è stato possibile fare la spesa in tempi record, grazie a “Prime now”, adesso  si può anche fare la spesa di ortofrutta. Il servizio per ora funziona solo su Milano e in alcuni comuni dell’hinterland milanese è attivo dalle otto a mezzanotte. L’intenzione è di estenderlo anche ad …

Continua »

Comprare alimenti su Amazon senza uscire di casa? È realtà anche in Italia. Intervista alla multinazionale dell’e-commerce

Amazon, multinazionale specialista nell’e-commerce, da luglio ha introdotto anche in Italia il servizio di vendita dei prodotti alimentari e per la casa: un supermercato online che consegna a domicilio su tutto il territorio nazionale. Dopo aver esplorato direttamente, abbiamo sottoposto alcune domande all’azienda, nella speranza che possano rispondere all’interesse dei consumatori di e-commerce. Ci hanno spiegato che Amazon.it offre ai suoi …

Continua »

Stop alla vendita dei vini italiani in polvere. L’Inghilterra vieta i “kit wine” per preparare in casa i vini pregiati italiani

wine.kit3

L’Inghilterra dice stop alla vendita di vini in polvere che richiamano nomi italiani. La notizia può sembrare finta ma non lo è, visto che da anni oltre la Manica si possono acquistare anche via internet “wine kit”, ovvero una sorta di “Piccolo Chimico” completa di polverine per farsi il vino in casa. I cofanetti sono prodotti in diversi Paesi e …

Continua »

Stop al vino in polvere venduto on line. I kit per produrre in casa Merlot, Chianti e Verdicchio si trovano su decine di siti, è ora di dire basta

vino-interrogativo

Tempo fa è capitato di leggere, anche diversi articoli sulla vendita di un kit a base di mosto per produrre “in casa” alcuni vini tipici italiani come il Chianti o il Merlot. Si tratta di una frode diffusa e tollerata in diversi Paesi europei. Stiamo parlando dei “wine kit”, prodotti in Canada e Svezia e venduti on line su siti …

Continua »

Acquistare alimenti via internet non è come andare come al supermercato. I rischi dell`e-commerce

I grandi venditori on line di prodotti alimentari hanno le stesse responsabilità di una catena di supemercati? La domanda è lecita dopo i tragici fatti di Barletta dove è stato venduto per errore nitrato al posto di sorbitolo che è pur sempre uno zucchero usato spesso nei prodotti alimentari.    Nell’ambito delle vendite di alimenti ed integratori on line si …

Continua »