Home / Richiami e ritiri / Pomodori secchi La Dispensa del Fattore richiamati per presenza di frammenti di insetti

Pomodori secchi La Dispensa del Fattore richiamati per presenza di frammenti di insetti

la dispensa del fattore pomodori secchiIl Ministero della salute ha diffuso il richiamo di un lotto di pomodori secchi Gusti Sardi – La Dispensa del Fattore per la presenza di impurità derivanti da frammenti di insetti. Il prodotto coinvolto è distribuito in confezioni da 250 grammi, che fanno parte del lotto numero PG090818, con il termine minimo di conservazione 09/08/2019.

I pomodori secchi interessati dal richiamo sono stati prodotti da La Dispensa del Fattore di Frau Emanuele nello stabilimento di via Nazionale 253, a Serrenti (SU).

A scopo precauzionale, si raccomanda di non consumare i pomodori secchi con il numero di lotto indicato e di restituirli al punto vendita d’acquisto.

Dal 1° gennaio 2018, Il Fatto Alimentare ha segnalato 106 richiami, per un totale di 178 prodotti, e una revoca. Per vedere tutte le notifiche clicca qui.

© Riproduzione riservata

Se sei arrivato fino a qui...

...sei una delle 40 mila persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché diamo a tutti l'accesso gratuito. Il Fatto Alimentare, a differenza di altri siti, è un quotidiano online indipendente. Questo significa non avere un editore, non essere legati a lobby o partiti politici e avere inserzionisti pubblicitari che non interferiscono la nostra linea editoriale. Per questo possiamo scrivere articoli favorevoli alla tassa sulle bibite zuccherate, contrastare l'esagerato consumo di acqua in bottiglia, riportare le allerta alimentari e segnalare le pubblicità ingannevoli.

Tutto ciò è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni Il Fatto Alimentare basta anche un euro.

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

farofa de mandioca yoki manioca

Etichettatura errata: Carrefour, Auchan e Simply richiamano la farofa pronta di manioca Yoki. Avviso rivolto a celiaci e intolleranti al glutine

Aggiornamento del 6 aprile 2019: il richiamo della farofa pronta di manioca Yoki è stato …

2 Commenti

  1. Buongiorno,
    per dover di cronaca mi preme comunicare che questo richiamo è già stato spostato nella sezione revoche con una motivazione non specifica, quale: “Altro motivo di revoca”.

    • Giulia Crepaldi
      Giulia Crepaldi

      Gentile Andrea,
      il Ministero aveva pubblicato il richiamo per sbaglio tra le revoche. Adesso è stato spostato nella categoria “richiamo per rischio fisico”