Home / Richiami e ritiri / Richiamati biscottini Prime Pappe per ocratossina A e ciauscolo di Visso Igp dell’azienda Vissana Salumi per Listeria monocytogenes e Salmonella

Richiamati biscottini Prime Pappe per ocratossina A e ciauscolo di Visso Igp dell’azienda Vissana Salumi per Listeria monocytogenes e Salmonella

biscottini prime pappeIl Ministero della salute ha diffuso il richiamo di un lotto di biscottini biologici a marchio Prime Pappe per la presenza di ocratossina A superiore al limite previsto dal regolamento europeo 1881/2006. Il prodotto coinvolto è venduto in confezione da 320 grammi, con il numero di lotto 8187 e il termine minimo di conservazione 06/07/2019.

I biscottini Prime Pappe sono stati prodotti dall’azienda Quality Food Group Spa, nello stabilimento di via Spilimbergo 221 a Martignacco, in provincia di Udine. A scopo precauzionale, si raccomanda di non far consumare ai bambini il prodotto con il numero di lotto segnalato e riportarlo al punto vendita d’acquisto.

ciauscolo di visso igp vissana salumiIl Ministero della salute, inoltre, ha pubblicato l’avviso di richiamo di un lotto di ciauscolo di Visso Igp a marchio Vissana Salumi per la presenza di Salmonella spp Listeria monocytogenes. Il salume richiamato è distribuito in tranci confezionati sottovuoto da 300-350 grammi circa, con il numero di lotto 01/10/18 e la data di scadenza 02/03/2019.

Il ciauscolo interessato dal richiamo è stato prodotto da Vissana Salumi Srl di via Cesare Battisti 57 a Visso, in provincia di Macerata, con sede operativa in via Sandro Pertini 25, a Tolentino, sempre in provincia di Macerata (marchio di identificazione IT 1372L CE).

In via cautelativa, si raccomanda di non consumare il lotto di ciauscolo di Visso Igp segnalato e di restituire il prodotto al punto vendita dove è stato acquistato.

Dal 1° gennaio 2018, Il Fatto Alimentare ha segnalato 125 richiami, per un totale di 203 prodotti, e 5 revoche. Per vedere tutte le notifiche clicca qui.

© Riproduzione riservata

Ogni giorno oltre 40mila persone ci seguono.
Siamo indipendenti e liberi da logiche politiche e aziendali. Tutto ciò è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori che coprono il 20% delle spese

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

Igor gorgonzola blu

Igor richiama 5 marchi di gorgonzola, secondo il Ministero c’è presenza di Listeria. L’azienda replica: impossibile la revisione

Il Ministero della salute ha diffuso il richiamo di diversi lotti di gorgonzola Dop dolce …

2 Commenti

  1. Siamo sicuri che sia da revocare anche questo? L’Eurospin non ha messo niente su sito.