Home / Archivio dei Tag: Usa (pagina 3)

Archivio dei Tag: Usa

Sicurezza alimentare: nuove norme dalla FDA per l’importazione e la coltivazione dei prodotti. Troppi americani colpiti da patologie

R-148493493-controlli

La statunitense Food and Drug Administration (FDA) ha pubblicato le nuove regole sugli standard di sicurezza da rispettare nelle aziende agricole, i sistemi di controllo degli alimenti importati e il programma di accreditamento dei certificatori di impianti produttivi alimentari all’estero. Le norme sono state emanate in attuazione del “Food Safety Modernization Act” (FSMA), la legge di riforma del sistema di …

Continua »

TTIP: duro confronto tra Usa e Ue all’Assemblea mondiale delle Indicazioni Geografiche. Il governo italiano minaccia di non firmare il trattato

A Miami, in Florida, si è svolto l’undicesimo round di negoziati sul Trattato di libero scambio tra Ue e Usa (TTIP), due settimane dopo che gli Stati Uniti hanno concluso gli accordi con altri 11 paesi dell’area del Pacifico su un altro grande trattato commerciale, il TPP (Trans-Pacific Partnership). Il testo del TPP dovrebbe essere reso pubblico in novembre e poi …

Continua »

La California dice stop all’uso indiscriminato degli antibiotici negli allevamenti, per uso anche umano, ma non solo

Ancora una volta lo stato della California fa da apripista per quanto riguarda la sostenibilità e l’attenzione verso la salute e il benessere degli animali e degli uomini. Il Governatore dello Stato Jerry Brown ha infatti annunciato il varo di leggi statali molto più severe di quelle nazionali per quanto riguarda l’impiego di antibiotici (per uso anche umano, ma non …

Continua »

L’importanza di una dieta sostenibile. Gli Usa pensano che sia meglio limitarsi alle indicazioni nutrizionali. Gli urban food. Il parere di Ferretti e Sculati

Una dieta sostenibile è possibile? A Milano si è svolto un convegno delle rete Città sane, in cui è stata rimarcata la necessità di considerare anche questo aspetto nei regimi alimentari, anche se il governo statunitense ha annunciato che non inserirà nelle nuove linee guida considerazioni sulla sostenibilità, limitando le indicazioni ai valori nutrizionali. Di diverso parere è Gianna Ferretti, …

Continua »

Integratori alimentari: in Usa causano 23.000 accessi al pronto soccorso ogni anno. Il problema principale è costituito dai disturbi cardiaci

Ogni anno, negli Stati Uniti l’uso di integratori alimentari provoca 23.000 accessi ai pronto soccorso. Il 21,6% riguarda bambini al di sotto dei cinque anni, sfuggiti al controllo degli adulti, mentre il 28% riguarda giovani tra i 20 e i 34 anni. Molte delle richieste d’aiuto riguardano problemi cardiovascolari legati all’assunzione di pillole per la perdita di peso o di …

Continua »

Erbicidi, ogm e salute pubblica: gli Usa devono abbandonare le vecchie certezze. Un articolo del New England Journal of Medicine

attenzione-pericolo-allerta

Un articolo pubblicato dal New England Journal of Medicine fa il punto sull’uso di erbicidi e l’impatto sulla salute, in connessione al loro utilizzo nelle coltivazioni geneticamente modificate negli Stati Uniti. La stragrande maggioranza del mais e della soia coltivate negli Usa è ormai ogm e gli alimenti prodotti a partire da colture geneticamente modificate sono diventati onnipresenti. Tuttavia, a …

Continua »

Il governo Usa dice no all’introduzione della sostenibilità nelle nuove linee guida sulla dieta degli americani: devono fornire solo informazioni nutrizionali e dietetiche

I ministri statunitensi dell’Agricoltura e della Salute, Tom Vilsack e Sylvia Burwell, hanno dichiarato che le nuove Linee guida per la dieta degli americani in fase di elaborazione non conterranno considerazioni sulla sostenibilità, come invece proposto dalla Commissione consultiva di nutrizionisti istituita dal governo di Washington all’inizio del 2014 per fornire pareri scientifici. Secondo i due ministri, le linee guida …

Continua »

Stop TTIP: dal 10 al 17 ottobre in tutta Europa la settimana contro l’accordo di libero scambio tra Usa e Ue

Dal 10 al 17 ottobre in tutta Europa si celebra la Settimana europea di mobilitazione Stop TTIP (l’accordo di libero scambio e investimenti tra Unione Europea e Stati Uniti), ma che si pone l’obiettivo di accendere i riflettori anche sul TPP (il trattato di libero commercio e investimenti transpacifico appena sottoscritto tra Stati Uniti, Canada e vari Paesi asiatici), il TISA (il negoziato di liberalizzazione dei …

Continua »

Pomodori San Marzano coltivati in Belgio e negli Usa. Un’interrogazione al Parlamento europeo e il mistero del New York Times

Il presidente della commissione agricoltura del Parlamento europeo, Paolo De Castro, ha presentato un’interrogazione alla Commissione Ue, chiedendo che si attivi per far cessare l’utilizzo del termine “San Marzano” nell’etichetta di pomodori prodotti e commercializzati in Belgio dall’azienda LAVA, con sede a Leuven. Secondo De Castro, si tratta di utilizzo “chiaramente evocativo“ dei pomodori a denominazione di origine protetta, che …

Continua »

Expo 2015, il successo di Israele ed Emirati Arabi e il flop degli Stati Uniti. Continua il tour tra i padiglioni di Beniamino Bonardi

Il prossimo Expo si terrà nel 2020 a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, che nell’area espositiva di Rho presentano un padiglione dove c’è sempre una lunga fila di persone in attesa intorno alle dune della struttura. All’entrata si passa attraverso due sezioni, la prima presenta le nuove sfide e la seconda le soluzioni. La tecnica scelta è quella di poche frasi per ogni argomento, che …

Continua »

TTIP: un’occasione da non perdere. Intervista esclusiva a Paola Testori Coggi, già Direttore generale Salute e Consumatori della Commissione europea

Nel mese di luglio, il Parlamento europeo ha approvato una risoluzione sui negoziati relativi al Trattato di libero scambio tra UE e Usa (TTIP), in corso da due anni e ormai giunte alla decima tornata. Il Parlamento ha dato via libera al proseguimento dei negoziati, con diverse raccomandazioni alla Commissione UE sui temi agroalimentari e con la richiesta di modificare …

Continua »

Alimenti con OGM: proposta di legge che vieta ai singoli Stati Usa di approvare leggi sulla loro etichettatura. Respinto anche l’emendamento di divieto di chiamare Natural questi cibi

La Camera dei Rappresentanti statunitense ha approvato una proposta di legge che vieta ai singoli Stati di far passare leggi sull’obbligo di etichettatura degli alimenti contenenti ogm, come avvenuto in Vermont. Il testo dovrà essere votato anche dal Senato. La Camera dei Rappresentanti ha anche respinto un emendamento con il quale si vieta ai cibi con ogm di definirsi “natural”. …

Continua »

Antibiotici nel salmone cileno: il mercato alimentare americano cerca il pesce altrove. Il Cile affronta la crisi vendendo i suoi prodotti in Brasile

salmone

Dove le leggi nazionali stentano ad accogliere le richieste delle autorità sanitarie locali e mondiali, sempre più spesso ci arriva per primo il mercato. I produttori cileni di salmone allevato potrebbero andare incontro a una crisi senza precedenti, perché i rivenditori di uno dei loro primi mercati, quello statunitense, stanno bloccando in massa il salmone farcito di antibiotici, orientandosi verso quello norvegese, spesso del …

Continua »

Via libera del Parlamento europeo al proseguimento dei negoziati sul TTIP. Stop all’ISDS e ulteriori riflessione sull’agroalimentare

Dopo una lunga impasse, l’8 luglio il Parlamento europeo ha approvato una risoluzione con le raccomandazioni alla Commissione Ue sulla conduzione dei negoziati relativi al TTIP iniziati nel2013 (Trattato di libero scambio tra Unione europea e Stati Uniti).  La risoluzione – approvata con 436 voti favorevoli, 241 voti contrari e 32 astensioni – è frutto del compromesso raggiunto dai due …

Continua »

Ultime notizie sul TTIP: il Congresso USA rinuncia al potere di emendare il testo finale, mentre al Parlamento Europeo continua lo stallo

Dopo molte polemiche, il Congresso USA ha approvato il cosiddetto “fast track”, che dà al Presidente americano un ampio margine di negoziazione in materia di trattati commerciali e lascia al Congresso solo il potere di approvare o respingere il testo finale, senza possibilità di emendarlo.   Intanto, al Parlamento Europeo il Trattato di libero scambio tra USA e UE (TTIP) …

Continua »